1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 22 settembre 2018, 0:24

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 18 febbraio 2018, 17:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8216
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Vista la cupa giornata ho impiegato il tempo libero per effettuare la modifica
"full-spectrum" ad una vecchia Nikon D70s in disuso che avevo messo in programma da
tempo la quale, com'è risaputo, monta un sensore nel formato APS di tipo ccd.

Or bene l'esito della modifica alla DSLR, si è trattato di togliere il filtro interno IR pass posto
a contatto con il sensore, è stato effettuato con successo e senza grosse difficoltà. Ovviamente le intenzioni
d'ora in avanti di tale modifica sono rivolte principalmente verso la fotografia del cielo, giusto... "per vedere
l'effetto che fa
"!

In attesa dunque del meteo favorevole ho intanto puntato la fotocamera, così modificata, verso un
paesaggio a portata di mano, con alberi e abitazioni.

La prima foto riguarda il paesaggio ritratto senza la modifica:

Allegato:
non_modificata.jpg
non_modificata.jpg [ 1.03 MiB | Osservato 300 volte ]




La seconda immagine il paesaggio a full spectrum:

Allegato:
modificata.jpg
modificata.jpg [ 1.68 MiB | Osservato 300 volte ]




Prossimamente spero di poter mostrare nuovi paesaggi ... celestiali! :D
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 19 febbraio 2018, 18:37 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4083
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Oramai hai intrapreso la via dell'autocostruttore da tempo e ... non te la caverai più così facilmente.

Qualche foto la potevi fare della modifica, ... in ogni caso bel lavoro e pulito, come hai fatto per la polvere?

Adesso ti aspetto sul cielo con una foto strana per te ... "A colori" :-)

Carlo :rotfl:

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8216
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Carlo.Martinelli ha scritto:
Oramai hai intrapreso la via dell'autocostruttore da tempo e ... non te la caverai più così facilmente.

Qualche foto la potevi fare della modifica, ... in ogni caso bel lavoro e pulito, come hai fatto per la polvere?

Adesso ti aspetto sul cielo con una foto strana per te ... "A colori" :-)





Carlo,

ti ringrazio per aver risposto a questo thread in quanto mi dai lo spunto per rimarcare come in questi ultimi tempi mi sia dato
considerevolmente (!) all'autocostruzione, anche se in maniera indiretta. :D Non è il caso specifico della modifica
full-spectrum sulla vecchia Nikon, effettivamente semplice e alla portata di chiunque, ma mi riferisco ad altre modifiche e a nuove idee
che ho sviluppato in questo, per me, prolifico periodo di attività. Certamente avrò modo di parlarne approfonditamente più
in là nel tempo, aspetto soltanto le occasioni per le verifiche dirette e per le prime prove sul campo.

Per rispondere alle tue domande si è vero, ci avevo anche pensato, ma in realtà ero giunto alla conclusione che il web risponde ampiamente alla
richiesta di documentazione sulla modifica alla vecchia Nikon con tutorial ben fatti e ricche documentazioni fotografiche (le stesse che poi io stesso
ho preso come riferimento), tanto che se avessi fatto anch'io foto, molto probabilmente, sarebbero state dei doppioni superfli.

Per quanto riguarda invece l'attenzione alla polvere, ebbene mi sono comportato scrupolosamente. Ho pulito separatamente prima tutti gli strumenti necessari
per la modifica (cacciaviti, pinzette e pompetta d'aria) con aria compressa da compressore. Ho lavato accuratamente tutto l'ambiente circostante e
il piano di lavoro con acqua e detersivo e prima di iniziare l'operazione ho indossato guanti di lattice da chirurgo per evitare tracce di grasso al contatto
delle superfici.
Ad ogni componente che via, via andavo rimontando, soffiavo con la pompetta d'aria tutte le superfici smontate (sensore, coperchi, telai e componenti elettronici)
e che andavo a rimontare. Ovviamente porte e finestre chiuse dell'ambiente di lavoro per evitare grossi spostamenti d'aria e polveri.
Per finire: la vogliamo aggiungere poi una cospicua dose di fortuna? :lol:
Un caro saluto,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 10:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7183
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ma hai lasciato il sensore nudo e crudo senza neppure un filtro clear?

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 15:45 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8216
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si, Luca. Come ti dicevo tempo fa ho diversi filtri della Lumicon da 48mm che, tramite anelli
riduttori, potrei montare anteriormente alle ottiche normali.
Ho decine e decine di altri filtri più o meno selettivi, con i quali vorrei fare ulteriori test, così da sfruttare
anche tutti questi vecchi cimeli che non uso da tempo: insomma un po' di riciclaggio non guasta mai!

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 17:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7183
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Senza alcun vetro davanti al sensore, vai a fuoco con gli obiettivi nikon?

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su NexStar SE + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 85/1.8, Nikon AF ED 180/2.8, Canon 300/4 IS ) + PaintShop 10&X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 febbraio 2018, 19:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8216
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Tranquillamente! :D

Addirittura: se nella scena inquadrata sono presenti forti contrasti, funziona efficacemente anche l'autofocus.
Il problema della messa a fuoco automatica si sente maggiormente in quelle scene dove i contrasti sono poco
accentuati, in questi casi allora s'impalla perché non trova il fuoco e pertanto bisogna intervenire manualmente.

L'handicap maggiore della Nikon D70s è che non ha il "LV", però c'è un rimedio altrettanto valido per una messa
a fuoco precisa anche sulle stelle.

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010