1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 16 settembre 2019, 14:10

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 279 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 12:36 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 292
Certo che con potenti mezzi e 'bravura' si ottengono ottimi risultati, andare a caccia del leone con un ottimo fucile e una buona mira il più delle volte è garantito il risultato. Certo che se ci vai con arco e frecce, dando una chance al leone
è un'altra cosa. In fondo anche la foto astronomica è un gioco affascinante, come riuscire a collegare con la radio l'altra parte del mondo. Ci sono dei pazzi, come il sottoscritto che si divertono a farlo con apparecchiature auto costruite e qualche Watt. C'è spazio per tutti almeno credo.Ciao, forse stasera non c'è la nebbia. :obs: :cloud:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 12:39 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1371
Località: Manziana (Rm)
B&w,ovvio che a spostarmi mi sposto lostesso,ma il motivo sarebbe semplicemente quello di continuare a fare osservazioni visuali degne del cielo che avevo prima (purtroppo mi sono trasferito a qualche km)
Se vedevo che non ci sarebbe stata integrazione,di sicuro il motivo dei miei spostamenti non sarebbe stato quello di fare foto,questo volevo dire.

Virginio Tonello la penso proprio come te :wink:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 15:12 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 9018
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ares86 ha scritto:
Io non ero dotato nemmeno di inseguimento siderale..
Se vuoi migliorare comincia a dotarti del minimo indispensabile per fare foto, primo fra tutti l'inseguimento siderale.

Come tutti possono vedere dagli esempi che ho fatto ci vuole poco a ottenere risultati di gran lunga più gradevoli. Spero che questo post sia di esempio agli altri neofiti a scegliere la strada giusta.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 18:18 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 443
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Simone Martina ha scritto:
Come tutti possono vedere dagli esempi che ho fatto ci vuole poco a ottenere risultati di gran lunga più gradevoli. Spero che questo post sia di esempio agli altri neofiti a scegliere la strada giusta.


Interessante! è utile per trarre alcune conclusioni in materia.. e la domanda è: quindi per avere risultati discreti/buoni ( senza ricorrere a guide e camere dedicate - ormai è il mio mantra ) con cosa si potrebbe partire?
Ha senso stilare una sorta di lista con diversi setup in ordine di "risultato finale crescente"?
Esempio, AZ con GOTO potrebbe bastare? Meglio un astroinseguitore? Obbligatoria una EQ? ( lo so che il planetario richiede apparati differenti dal deep però forse una via di mezzo, per il neofita, potrebbe avere un senso? )..
Che dite?

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 18:56 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 292
Stefano in attesa che ti rispondano quelli bravi, io direi: una montatura equatoriale con motorino in AR è sufficiente se rimani in focali non spinte. Con il solo motorino e stazionamento ad occhio canon+200mm e tempi di 1 minuto le stelle restano puntiformi. Ho anche acquistata una .eq1. con 162E motorino/elettronica compresi per montare la canon e fare le foto in trasferta, l'ho modificata ed è diventata un gioiellino.Risoluzione di 1 minuto primo, bolla elettronica e cercatore.Ed è bella solida.Ciao.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 20:16 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 1134
Un grande aiuto è dato dallo stacking. Personalmente mi sono divertito moltissimo con un setup davvero minimalista: QHY5L-II al fuoco diretto di un doppietto 35/130 acquistato da Lolli per pochi euro, montato su treppiedino fotografico - quindi senza inseguire. Però anche con una focale così corta ci si deve per forza limitare a non oltre 2 secondi di posa; sommando diverse centinaia di fotogrammi si può ottenere questo
Allegato:
nebulosa_di_Orione.jpg
nebulosa_di_Orione.jpg [ 1019.86 KiB | Osservato 271 volte ]

Allegato:
M45_03_01_2018.jpg
M45_03_01_2018.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 271 volte ]


Ma già così si nota del mosso. Mettendo un cercatore 50/180 sulla EQ1 del 114/1000, dotata di motore in AR, si possono usare tempi di posa di qualche secondo, sommare diverse decine di immagini ed ottenere qualcosa di meglio:

Allegato:
M8_29_07_2018.jpg
M8_29_07_2018.jpg [ 336.69 KiB | Osservato 271 volte ]

Allegato:
M20_29_07_2018_b.jpg
M20_29_07_2018_b.jpg [ 310.04 KiB | Osservato 271 volte ]


Per approfondimenti vi invito a leggere qui: naturalmente non si può pretendere da una certa strumentazione più di quel che può dare, anche se ci si può comunque divertire parecchio.

_________________
... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:16 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15068
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Rispetto chi vuole usare per forza un cellofono, il tuo setup non è per nulla minimalista, intanto usi una una camerina dedicata (bella salda nel focheggiatore), in grado di fare filmati, essere gestita direttamente da PC, con un sensore che rispetto ai "microbi" dei cellofoni sono giganteschi (lo stesso rapporto che passa tra un sensore micro 4/3 e una medio formato :shock: ), focale molto corta in grado di "perdonare" già di suo la mancanza di inseguimento, tanto piu se coadiuvata appunto dalle caratteristiche della cam.

Quanto sopra NON è possibile con un cellofono, è lui il collo di bottiglia la quale anche se in futuro dovessero implementare una gestione e delle caratteristiche simil-cam dedicata, hanno comunque il problema di lavorare in afocale, il cui primo problama ad esempio è la co-planeità tra piano focale e sensore del cellofono, cosa complicata da avere con gli attuali adattatori universali che definire ballerini è un eufemismo (tra gli universali il celestron è di gran lunga il migliore e comunque tutt'altro che perfetto, infatti non costa poco). Questo problema è sentito molto da chi fa digiscoping naturalistico (figurarsi nelle riprese astro, dove ci vuol niente a vedere stelle fuori fuoco e/o distorte), tanto è vero che i produttori di spotting scope top di gamma (kowa, svarowski, zeiss, ecc) fanno degli adattatori da cellofono specifici per i loro prodotti e specifici per un dato modello di cellofono (al momento i soliti iphone e samsung alta gamma) che ovviamente costano un accidente, quindi spesa per spesa, in astrofoto meglio qualcosa di dedicato.

Alla fine condivido quanto detto dagli altri, ok usare il cellofono sul tele è divertente ed istruttivo (lo uso anche io nelle serate pubbliche), ma la soluzione mostra presto la corda, avere una montaturina EQ con inseguimento (io riesco a combinare qualcosa appunto con la lidl-mount e motorino AR) aiuta moltissimo (anzi, molterrimo :mrgreen: ), ma va bene solo fino a quando tiri ad accontentarti per portare a casa il ricordino della serata (appunto, soluzione eccellente per le serate publiche), per qualsiasi altra cosa piu seria, i limiti sono evidenti.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:28 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 443
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
… e le cellofotine sono depennate. ( non è il mio caso, ho provato una volta ma non ho nemmeno centrato l'oculare.. ).
Quindi per fare fotografia decente e "di tutto un po'" con digitale e senza svenarsi ( in tutti i sensi, non solo economici ), è meglio stare su di una EQ motorizzata AR ( interessante il motorino aggiuntivo sulla lidl-mount - consigli quale, Angelo? ) oppure, per fare una spesa definitiva e tentare con un piccolo rifrattore sarebbe meglio qualcosa tipo az-eq5 ( mi intriga, qualità affidabile? alternative? ) od ancora un astroinseguitore?
Lo so, mille domande, ma ogni consiglio è sempre accetto per stilare una sorta di "lista per il principiante"

_________________
Stefano
Celestron Mak 127 SLT e CPC 800 XLT
Oculari: Celestron X-Cel LX 5mm 60°; BST Flat 8mm 60°; Celestron Plossl 9mm; Tecnosky SWA 15mm 70°; Celestron Plossl 25mm; Celestron Plossl E-Lux 40mm


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:36 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1371
Località: Manziana (Rm)
Ma difatti per ora (poi tutto puo essere) la mia passione vera rimane l'osservazione visuale..come a te semplicemente anche a me piace portarmi a casa qualche ricordino,solo che sto cercando il modo di trovare nel mio piccolo il miglior compromesso affinche non si abbia troppo mosso e nel contempo un oggetto luminoso almeno al pari di quanto osservato ad occhio nudo,proprio per tenerne ricordo e non per fare gare di astrofotografia..pensa che nemmenol'ho acquistato il p8,me lo hanno passato di seconda mano..come dicevo ad altri,disolito investo in cose per cui realmente sono appassionato..in questo senso (sempre nei limiti del mio possibile) in due anni pian piano mi sono fatto un makkino 127 su az4 dando tutto nel visuale..ho sempre visto di cattivo occhio i ragazzini che potendoselo permettere spendono pesantemente in hobby di cui non sono appassionati che finiscono poi per accantonare tutto e passare ad un nuovo divertimento..io rispetto la fotografia quella vera ma lascio che ad investire siano astrofotografi appassionati e soprattutto preparati..perche ci vuole pure lo studio..
Magari (sempre senza impegno) piu in la posso dotarmi di una eq3 motorizzata almeno in ar (almeno imparo anche con l'equatoriale,cosa importante per conoscere un po meglio anche quel tipo di montatura) ma nel frattempo cerco semplicemente di ottenere quanto detto prima..

..ecco,sicuramente una delle cose che mi giocano a sfavore purtroppo è la lunghezza focale del mak...1540mm sono gia tantini..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Ultima modifica di Ares86 il sabato 23 febbraio 2019, 12:41, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:39 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15068
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
@astronomo pazzo
Il motorino mi è stato gentilmente regalato da Tuvok, è il classico scatolotto della SW https://www.teleskop-express.it/motoriz ... tcher.html ha un potenziometro per regolare la velocità d'inseguimento per renderlo compatibile oltre che con la EQ1 anche con cloni e similari (orion, bresser, ecc), sulla lidl-mount non avendo gli attacchi giusti, il motorino l'ho adattato così.


Allegati:
LidlMount 03.JPG
LidlMount 03.JPG [ 395.36 KiB | Osservato 248 volte ]
LidlMount 04.JPG
LidlMount 04.JPG [ 383.29 KiB | Osservato 248 volte ]
LidlMount 05.JPG
LidlMount 05.JPG [ 440.59 KiB | Osservato 248 volte ]

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.
Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 279 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010