1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 17 luglio 2018, 16:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 226 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 26 dicembre 2017, 13:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8448
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
più che una manciata di anni direi :)è un'orbita lenta per gli standard umani, però si, il momento è buono e lo sarà per un po' di stagioni...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 15:28 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 189
Ebbene si,... ho sentito forte il richiamo della foresta :D
Ares, come hai giustamente ricordato Sirio B è soggetto ripreso da ben pochi, io sono uno di questi che negli scorsi anni è riuscito nell'impresa, quindi ne so qualcosa.
Ti pare che se si potesse riprenderla semplicemente con un novantino e uno smartphone non lo farebbero tutti? Dove sarebbe la difficoltà?
Nel tuo caso non so cosa sia quel punto luminoso, non credo sia un riflesso e nemmeno una Nova. Propendo piuttosto per la cattura fortuita di un raggio cosmico (dai quali siamo in ogni momento bombardati e che non di rado inquinano le riprese deep).
A vantaggio dei neofiti e non descrivo i fattori che devono essere contemporaneamente presenti e indispensabili alla cattura di Sirio B:
1) una grande, apertura almeno 150mm per i rifrattori (apocromatici, perchè il cromatismo ridurrebbe e renderebbe difficile l'individuazione della stella) e 280- 300mm nei riflettori perchè lo strumento deve essere in grado di raccogliere la debolissima luce della nana bianca immersa nel bagliore della stella principale.
2) una lunga focale: F/10 o superiore perché è indispensabile un forte ingrandimento per stanare la piccolissima nana bianca.
3) un seeing eccezionale, 10/10 (può capitare una volta all'anno nel migliore dei casi).
4) una trasparenza eccellente.
5) una grande fortuna: essere pronti a riprendere nel posto giusto al momento giusto.
Come ho detto tutti questi fattori devono essere presenti contemporaneamente, e questo spiega bene perchè le riprese di Sirio B siano così rare: c'è la stessa probabilità di vincita al superenalotto.

Come mostra la mia immagine e l'immagine di Carlo Rigo che mi sono permesso di modificare :) nella quale ho evidenziato l'alone di Sirio e la posizione relativa di Sirio B con un punto rosso, l'alone è a causa del seeing per quanto eccezionale composto da una miriade di sbaffi in continuo movimento che si allungano, si accorciano, si muovono e ruotano intorno al disco della stella in frazioni di secondo, andando a coprire la nana bianca già di per se difficilissima da cogliere. Ecco perchè è una impresa fuori dalla portata della tua strumentazione.
Purtroppo non posso inserire il video nel forum, ma già le immagini sono eloquenti.
Allegato:
Sirio B 1.png
Sirio B 1.png [ 643.63 KiB | Osservato 276 volte ]

Allegato:
20171224_230520.png
20171224_230520.png [ 117.59 KiB | Osservato 276 volte ]


@ Ares,
Non appena ho aperto il link al tuo forum il mio computer è stato messo sotto attacco: "Web advertisement Website rediredt 10" da parte di codeonclick. com.
Non è una cosa simpatica, dovresti dare una bella ripulita e protezione al sito con un antivirus.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 15:34 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 805
Località: Manziana (Rm)
Provvedo subito avvertendo anche andrew..grazie per avermi avvisato e scusami se leggo solo ora ma ero impegnato..tempo fa avevamo avuto dei problemi ma credevamo di aver risolto..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 15:51 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 805
Località: Manziana (Rm)
Renato,per quanto riguarda invece la posizione del mio pseudo sirio b,mi sapresti indicare se effettivamemte si trova dalla parte opposta di dove dovrebbe stare? Nella mia foto originale fatta in afocale con diagonale a specchio appare in alto a sinistra..io avevo creduto di averlo beccato 1 perchè non mi era mai accaduto di riuscire a riprendere altro intorno a causa della forte luminosita 2 perche avevo trovato quello schema dell orbita di sirio b con gli anni e punti cardinali indicati e coincidono con i miei..dagli un occhiata e dimmi se lo schema è sbagliato o se lo leggo io in modo sbegliato..
Mi fido di quello che mi hai detto qui sopra perche tu lo hai fotografato gia..pero ero curioso di sapere se la locazione è quella o se si trovi proprio da un altra parte..
Poi un altra cosa..ha qualche utilitá aver ripreso un raggio cosmico? Preso dall euforia ci avevo proprio creduto di aver beccato sirio b,..come avevo spiegato qui,in giro ho letto di casi in cui alcuni sono riusciti a prenderlo con un 114..percio ci ho creduto..insomma un rifrattore da 90mm è paragonabile al 114 a livello di contrasto..Comunque,a tuo parere,come ti pare che sia venuto Sirio stavolta? È carina la foto?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 16:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21358
escluderei il raggio cosmico (no, ares, non è di nessuna utilità... anzi capita fin troppo spesso...) visto che Ares ice di aver ripreso il "puntino" famoso in molte foto

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 16:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19796
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Guarda, in fatto di fotografia non sono certamente bravo, però due cose ti posso dire. La prima è che con con foto a lunga posa a campi estesi si possono fotografare con facilità oggetti invisibili all'oculare. L'altra è che per l'alta risoluzione è il contrario, una stella doppia che si riesce a sdoppiare abbastanza bene al'oculare è invece difficile da restituire in fotografia, soprattutto nel caso di stelle doppie sbilanciate.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 16:42 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 715
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ares86 ha scritto:
Renato,per quanto riguarda invece la posizione del mio pseudo sirio b,mi sapresti indicare se effettivamemte si trova dalla parte opposta di dove dovrebbe stare? Nella mia foto originale fatta in afocale con diagonale a specchio appare in alto a sinistra..io avevo creduto di averlo beccato 1 perchè non mi era mai accaduto di riuscire a riprendere altro intorno a causa della forte luminosita 2 perche avevo trovato quello schema dell orbita di sirio b con gli anni e punti cardinali indicati e coincidono con i miei..dagli un occhiata e dimmi se lo schema è sbagliato o se lo leggo io in modo sbegliato..
Mi fido di quello che mi hai detto qui sopra perche tu lo hai fotografato gia..pero ero curioso di sapere se la locazione è quella o se si trovi proprio da un altra parte..
Poi un altra cosa..ha qualche utilitá aver ripreso un raggio cosmico? Preso dall euforia ci avevo proprio creduto di aver beccato sirio b,..come avevo spiegato qui,in giro ho letto di casi in cui alcuni sono riusciti a prenderlo con un 114..percio ci ho creduto..insomma un rifrattore da 90mm è paragonabile al 114 a livello di contrasto..Comunque,a tuo parere,come ti pare che sia venuto Sirio stavolta? È carina la foto?


:facepalm:

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 17:23 

Iscritto il: martedì 18 aprile 2006, 10:34
Messaggi: 559
Località: Brescia
Renato C ha scritto:
Ebbene si,... ho sentito forte il richiamo della foresta :D

Ben tornato :thumbup:

Alberto

_________________
Il dubbio è alla base dell'intelligenza umana Davidem27 cit.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 17:26 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 805
Località: Manziana (Rm)
Quindi Tuvok e Fabio,secondo voi di cosa si tratta?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 dicembre 2017, 18:52 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21358
guardando anche carte du ciel in quella posizione non ci dovrebbe essere niente.
tra l'altro conforntando con le altre stelle che si vedono (di mag tra 8 e 9), il nostro oggetto misterioso dovrebbe essere almeno di settima o più luminoso, quindi è da escludere che sia passato inosservato per decenni ;).

Escluso il raggio cosmico (perchè compare in molti frames e per la durata delle pose), la cosa più probabile è proprio il riflesso.

Potresti provare a fotografare, con lo stesso setup, un'altra stella molto luminosa per vedere se si ripresenta il riflesso.

Tra l'altro, in mancanza di informazioni più precise, la distanza da Sirio sembra dell'ordine dei 30".

A questo punto se ti vuoi togliere definitivamente il dubbio devi fare qualche prova, innanzitutto ripetere il test su Sirio, poi farlo su un'altra stelle molto luminosa. Ovviamente la prima cosa è sapere la scala di immagine del tuo setup.

(p.s.: a scanso di equivoci, una supernova di settima mag vicino a sirio non sarebbe passata inosservata ;) )

edit: ho guardato le foto a questo post viewtopic.php?f=5&t=100312&start=110#p1141211 e in effetti la nostra stellina non è sempre nella stessa posizione!!! guarda la prima e la seconda, per esempio.
Allegato:
sirio.jpg
sirio.jpg [ 9.97 KiB | Osservato 186 volte ]


probbailmente tra queste due hai ruotato un po' il cellulare... temo proprio sia solo un riflesso.

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 226 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010