1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 23 luglio 2019, 11:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 9:04 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24579
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Roberto Gorelli ha scritto:
la precessione! Fa cambiare le coordinate a tutti
gli oggetti celesti, quindi è possibile che le coordinate della galassia al 2019,
che nessuno calcola mai

Ogni tanto qualcuno (es. Wolfgang Steinicke) li ricalcola.

Ci ho ben pensato alla precessione.
Ma questa sposta tutte le coordinate. Sia degli oggetti stellari che di quelli non stellari. Giusto?
A questo punto, per avallare quel che dici, i confini delle costellazioni dovrebbero rimanere "fissi" rispetto alle coordinate delle stelle "spostate" dalla precessione.

Nel frattempo ho fatto un po' di ricerche.

Nello Sky Catalogue 2000.0 (Sinnot, Cambridge) viene riportata nel Cefeo.
Nel NGC 2000.0 (Sinnot, Cambridge) anche.
Nell'atlante Interstellarum Deep Sky Guide (Stoyan, Glahn, Interstellarum) appena pubblicato, anche lì viene riportata nel Cefeo.
In Annals of the Deep Sky, volume 5 (Kanipe e Webb, Willmann Bell) viene inclusa nel Cefeo e la discrepanza viene anche affrontata esplicitamente:

"Its large diameter and low inclination make this one of the most prominent grand-design spiral galaxies in the sky [...] There is a congenial disagreement in the literature as to which constellation NGC 6946 belongs: Cepheus or Cygnus. In modern atlases that employ oval symbols for galaxies, it is depicted practically split down the middle by the western boundary of a curious "panhandle" of Cygnus territory jutting into Cepheus. In his Celestial Handbook, Bunham profiles the galaxy in Cepheus, and Becvar's Atlas of the Heavers, shows most of the galaxy in Cepheus. Outher authorities (NGC/IC Projectand Observing handbook and catalogue of deep-sky objects by Skiff) place it in Cygnus.
Photographic atlases such as WWT, Wikisky, Megastar, which display the galaxy's imagewith respect to this boundary, show it withmost of its nuclus in Cygnus, so technically that makes it the host constellation and we (gli autori di Annals) recognize it as such. Neverthless (cionondimeno... :shock:) we have opted to profile it here (dove parlano del Cefeo) , since it is an intriguing study and we are, after all, already in the neighborhood.

Ora, dico io, i geni della lampada dell'IAU, dovevano proprio essere dei burloni per disegnarli così (vedi immagine allegata) i confini.


Allegati:
6946_borders.PNG
6946_borders.PNG [ 38.04 KiB | Osservato 56 volte ]

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 9:13 

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2007, 11:38
Messaggi: 11257
Località: Roma
Guardando le coordinate ufficili della galassia (basta andare su NAD, SINBAD o ALADIN e riportandola su GUIDE9 la galassia sta nel Cygno).
Comunque si son burloni e fuori di testa per fare un confine così strano. Dovuto a qualche "guerra"? :mrgreen:

_________________
http://www.ara.roma.it/


Ultima modifica di ras-algehu il venerdì 12 luglio 2019, 9:23, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 9:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24579
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Che venga riportata nel Cigno o nel Cefeo, non è poi così fondamentale.
Più curioso, almeno per me, è capire perché viene considerata in una piuttosto che in un'altra costellazione.

Poi, e diciamola tutta, non è un'informazione di così vitale importanza per chi si occupa di galassie (quelli del NED, del CDN o dell'ESO).

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 9:24 

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2007, 11:38
Messaggi: 11257
Località: Roma
Davide certo che non è importante ma come avevo scritto la cosa è curiosa, solo per quello ne parliamo. :wink:

_________________
http://www.ara.roma.it/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 16:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8738
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Curiosità per curiosità, tanto per precisare.

Consultando gli atlanti cartacei (Millennium Star Atlas; Uranometria 2000.0 prima e seconda edizione; Tirion SkyAtlas 2000.0) si evince intanto che le scale lineari degli atlanti sono talmente piccole che ciascun autore ha preferito interrompere, graficamente, la linea dei confini e lasciar vuoto - giustamente - il grafismo della galassia NGC 6946, senza alcun riferimento del centro. Pertanto, interpretando le intenzioni degli autori sembra abbiano volutamente escogitato lo stratagemma di riportare soltanto il disegno della galassia dividendola a metà, bypassando appunto l'appartenenza all'una o all'altra costellazione. Sembrerebbe (quasi) una furbata bella e buona! :lol:

Per quanto riguarda invece il TriAtlas second edition, qui la scala dell'atlante è appena poco più grande, pertanto la linea di confine tra il Cepheus ed il Cygnus è continua ed anche qui passa esattamente al centro della galassia, lasciano ai posteri, per quanto possa poi relativamente interessare, l'appartenenza ad una delle due costellazioni in questione.
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 17:20 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24579
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Danilo Pivato ha scritto:
Uranometria 2000.0 prima e seconda edizione; Tirion SkyAtlas 2000.0) si evince intanto che le scale lineari degli atlanti sono talmente piccole che ciascun autore ha preferito interrompere, graficamente, la linea dei confini e lasciar vuoto - giustamente - il grafismo della galassia NGC 6946, senza alcun riferimento del centro. Pertanto, interpretando le intenzioni degli autori sembra abbiano volutamente escogitato lo stratagemma di riportare soltanto il disegno della galassia dividendola a metà, bypassando appunto l'appartenenza all'una o all'altra costellazione. Sembrerebbe (quasi) una furbata bella e buona!


:mrgreen:

Se sull'atlante possono farla franca, così non è nei rispettivi companion.
Vedasi il Deep Sky Field Guide per l'Uranometria 2000.0 e il Companion per lo Sky Atlas.
Sul primo sono certo che i dati vengono presi dallo Sky Catalogue 2000.0 (visto che, se ben ricordo, è specificato proprio così all'inizio del volume) ma per il Tirion, non so.
Prova a dare un'occhiata Danilo. Ieri sera sul divano c'era troppa poca luce per poter guardare le piccole scritte del DSFG e avevo già troppi tomi sul tavolino..

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 17:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8738
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si, si Davide, ho controllato anche quelli ed è come dici tu.
E' stata una semplice puntualizzazione per fare la parte dell'avvocato del diavolo...! :D
Un salutone,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 12 luglio 2019, 17:54 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24579
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Staniamoli tutti!

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010