1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 16 dicembre 2017, 8:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: domenica 30 luglio 2017, 10:42 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13857
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Avevo letto un articolo dove pare si fossero trovati ad orbitare attorno alla nostra Luna, due satelliti, uno di poco meno di 300 m ed uno di poco piu di 120 m, per quello li definivo "sassi" ed ho ipotizzato che la cosa fosse possibile (o piu facile) con differenze di masse molto grandi; penso che essendo (se ve ne sono) di poche centinaia di metri, sarebbero difficili da trovare anche quelli nel nostro sistema solare (lune maggiori di Giove e Saturno).

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: domenica 30 luglio 2017, 11:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18554
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, un satellite di 300 m orbitante attorno alla Luna dovrebbe essere abbastanza visibile, se illuminato contro il fondo nero del cielo. Forse non per gli strumenti amatoriali ma con poco più si. Sarebbe interessante trovare qualche fonte.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 14:01 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14031
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/08 ... ei-social/

news, piu' o meno...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 15:24 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4368
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il problema è che la sfera di Hill dei satelliti dei giganti gassosi è piccola; ho fatto un conto della serva, un ipotetico satellite di Ganimede dovrebbe orbitare a non più di circa 30000 km di distanza, altrimenti verrebbe preso in consegna dalla gravità di Giove (e già così sarebbe mooolto instabile penso, per essere stabile nel tempo dovrebbe orbitare molto più vicino e a quel punto entrerebbero in gioco le perturbazioni dovute alla non simmetria gravitazionale del primario)

_________________
Science is built up with facts, as a house is with stones. But a collection of facts is no more a science than a heap of stones is a house. (Henri Poincaré)

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Su xelu no est po is ominis, ma po Deus


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: sabato 5 agosto 2017, 11:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18554
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, probabilmente non ci sono molti satelliti di satelliti perchè la sfera di Hill dovrebbe essre molto piccola.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Scoperta la prima esoluna!
MessaggioInviato: venerdì 18 agosto 2017, 17:56 

Iscritto il: sabato 15 ottobre 2011, 7:19
Messaggi: 261
Tipo di Astrofilo: Visualista
andreaconsole ha scritto:
Beh, in linea di principio direi senz'altro di sì. Se esiste stabilmente un sistema sole-terra-luna, può esistere anche un sistema terra-luna-satelliteDellaLuna, uno luna-satelliteDellaLuna-satelliteDelSatelliteDellaLuna e così via :D

E tutto alla fin fine poi gira attorno a ME 8)

_________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - http://www.LAZIOSTELLATO.org è un Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico nel Lazio. Potete inviare le vostre segnalazioni di impianti inquinanti a: laziostellato@gmail.com - La qualità del cielo è essenziale quanto quella dello strumento: collaborate con noi e l'OACC


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010