1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 22 novembre 2019, 14:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 15:49 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 21:16
Messaggi: 307
Località: Varedo
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
z750 ha scritto:
La fotografia e' l'interazione dello "spettro del visibile" su sensore o superficie foto sensibile.

Quella del buco nero non e' una foto.


ti rendi conto, spero, che è un discorso di nessun interesse. chissenefrega se è o non è una foto, è un'immagine di qualcosa di cui in precedenza non era mai stata ottenuta alcuna immagine. foto, non foto? irrilevante. due di bastoni.

@ fabios ... la mia ignoranza abissale mi impedisce di andare oltre quel poco che ho detto :) io non mi aspettavo niente e in generale, l'inaspettato è benvenuto :)



Ti rendi conto che ti sfugge la rilevanza di scrivere foto o di scrivere altro.....

_________________
OTA: Nexus Jumbo 150ed; CPC 1100 XLT; 100ED; 120/600 SW.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 15:55 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 9038
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
z750 ha scritto:
Ti rendi conto che ti sfugge la rilevanza di scrivere foto o di scrivere altro.....
Basta con questa stizza!

Allora, mettiamola così: qui si sta discutendo della rappresentazione grafica delle rilevazioni radio interferomentriche raccolte dal buco nero di M87. Poiché tale dicitura è noiosamente lunga e inutilmente complicata, per rendere più semplice la comprensione a tutti viene volgarmente chiamate "foto" di un buco nero. :matusa:

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 17:20 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2011, 13:57
Messaggi: 267
Credo che si possa mettere tutti d'accordo usando il termine "immagine" in luogo di "foto". Va comunque detto che nel linguaggio comune (e non solo in quello) si usano spesso i termini "immagine" e "foto" come sinonimi. Come reviewer (o anche guest editor) di riviste scientifiche in remote sensing io sono noto come pignolo e severo, in sostanza scassaballe, ma mai ho avuto nulla da ridire sull'uso di un termine o dell'altro (sono altri i criteri che uso per promuovere o affossare un lavoro).
Devo anche dire che non ho mai sentito nessuno proporre di cambiare il nome alla fotogrammetria se applicata a immagini ottenute in bande diverse dal visibile (ad esempio, se si ricostruisce la struttura 3D a partire da una serie di radiografie biplanari, non ho sentito nessuno proporre termini diversi da modellazione fotogrammetrica, anche se si lavora in banda X).
Concludo dicendo che fossilizzarsi sulla mera nomencaltura per giudicare il lavoro di anni di un team di centinaia di persone mi pare quantomeno improprio.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 18:19 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 21:16
Messaggi: 307
Località: Varedo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Madonna che gente mestruata che c'e' qua dentro.... Non e' una foto e nessuno puo' asserire il contrario! Fatevene una ragione.

_________________
OTA: Nexus Jumbo 150ed; CPC 1100 XLT; 100ED; 120/600 SW.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 18:23 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non è che oiii e halpha si vedano benissimo... Se fossero un pelo più in là sarebbero banditi dall'astrofotografia?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 19:07 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9867
Località: Francia Corta (Bs)
Purtroppo l'occhio ha una banda stretta … meno di una ottava, in termini musicali :shifty:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 19:09 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2014
Tipo di Astrofilo: Fotografo
ippogrifo ha scritto:
:surprise:
fonte:
https://www.media.inaf.it/2018/01/16/precessione-getti-relativistici/

"Ecco la precessione dei getti relativistici..."

Santo foglio! (dall'Inglese "Holy sheet" :mrgreen: )
Si parla veramente di precessione dunque?
Come prima impressione non mi capacito, la trottola precessa per la gravita' asimmetrica della Terra, i pianeti pure a causa di gravita' asimmetriche, come diavolo fa un disco a creare una forza sbilanciata... ma ok facciamo che mi fido, pur se lo trovo sconvolgente solo a teorizzarlo..
Ci sono comunque alcune cose:
1) il tutto avviene in una manciata di giorni: l'hotspot si fa un ottavo di giro in 6 giorni https://aasnova.org/wp-content/uploads/ ... fig1-6.jpg insomma non ci dovrebbe mettere (al massimo) piu' di 48 giorni per un'intera precessione? O meno, ipotizzando che questa sia, per immensa botta di Coulomb, l'estensione massima della precessione, che si completa quindi in 12 giorni. E' possibile una precessione cosi' selvaggia, data dal suo stesso anello di accrescimento?
2) il buco nero deve avere un asse di rotazione molto diverso da quello del disco di accrescimento, anche qui rimango senza parole (si' ok apparte ipotesi ad hoc che e' passata una sfortunata stellina che gli ha ceduto materiale ad una inclinazione differente, invece che provenirgli dalla coalescenza del suo stesso materiale, che, cosi' come per gli anelli di Saturno, tende a porsi sull'Equatore)
3) quel che precessa dunque e' il buco nero, qui serve che precessi il disco di accrescimento. A meno di non invocare il "time drag" (sparo a caso) e supporre che abbia proprio questo effetto, dimodoche', si', come da teoria, l'hotspot sembra solo muoiversi ma in realta' quel che si muove e' la distorsione dove la materia appare avere massima velocita', e questo punto varia con l'inclinazione del buco nero, appunto per "time drag".
Chiariamo, io mi riempio la bocca con ste parole, ma sto solo proponendo (e paventando...) qualche tipo di analisi che vada oltre il "Oooooohhhh".

Ma non era meglio prevedere o meno l'hotspot dovuto alla distorsione gravitazionale, ed esporsi subito su qual che doveva e non doveva fare, invece di sbottare come quel tal fisico che disse: "E questa particella chi l'ha ordinata?". :mrgreen: :rotfl:

Concludo agganciandomi al "photo affaire": non ci vedo nulla di male a chiamare foto questa immagine. Piuttosto ho letto (ma non riporto, perche' l'ho letto su Il Post) che c'e' una spaventosa interpolazione sotto, che ha dato origine ad una sfilza di foto, classificate per "compatibilita' con quanto ci si aspetta".
Voglio sperare che abbiano scritto una falsita', altrimenti e' Positivismo questo qui.

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 19:42 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io vorrei solo dire che chi non si è emozionato con la foto del buco nero ha un bidone al posto del cuore. :P

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 19:47 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9867
Località: Francia Corta (Bs)
Be' era difficile, a pensarci bene, che andasse via tutto tranquillo, regolare, simmetrico con dei bestioni come i buchi neri. Solo ragionando in termini di meccanica classica (paragone con la trottola) era assai improbabile che tutto si svolgesse secondo una perfetta simmetria assiale. Ma di più non riesco ad immaginare, francamente. Ruotano i buchi neri? Sembra di sì. Perché non dovrebbero ruotare? Ma con che momento angolare? Che energia cinetica immagazzinano? Che ellissoide d'inerzia hanno :facepalm: ? (ammesso che le domande abbiano un senso). Chissà che razza di equazioni hanno inserito nel supercomputer del filmato per simularne il comportamento … Sono abbastanza frastornato … lo ammetto :crazy: :wtf: :shifty: comunque lo spettacolo è questo.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Ultima modifica di ippogrifo il domenica 14 aprile 2019, 19:55, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prima foto di un buco nero
MessaggioInviato: domenica 14 aprile 2019, 19:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9181
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
z750 ha scritto:
Madonna che gente mestruata che c'e' qua dentro.... Non e' una foto e nessuno puo' asserire il contrario! Fatevene una ragione.


come esponente del sesso maschile chiedo scusa a tutte le donne per questa espressione.
l'interlocutore si qualifica da solo, cosa del resto comprensibile fin dal primo post col due di bastoni.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010