1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 24 agosto 2019, 19:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 8:32 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ironia? io non ne ho vista, ma non ho la televisione quindi magari mi sono perso qualcosa...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 8:42 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1391
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Sam hai ragione.. sono rimasto piacevolmente colpito che il TG1 delle 20 di ieri abbia dedicato la notizia di apertura a questo argomento. Al tempo stesso qualche quotidiano ha dato spazio più all'ironia del web che alla notizia in sè. Ed è un vero peccato che tante persone non colgano l'importanza della notizia.
Personalmente mi sono fermato a riflettere su quella grande mente che la natura ci ha donato nelle vesti di Einstein, un'unica mente che ci ha fatto fare un balzo in avanti di un secolo.

Riguardo al buco nero e al fatto che si veda "nero".. è sicuramente difficile immaginarlo per la nostra mente, tant'è vero che per definizione le leggi fisiche (come le conosciamo) oltre l'orizzonte degli eventi non sono più valide. Potrei cercare di spiegarmelo come gia detto inizialmente da Mars4ever, una questione di densità di onde elettromagnetiche riflesse, che nel caso siano davanti al buco nero sono apparentemente più scure in quanto dietro c'è l'abisso nero assoluto. Volendolo immaginare, da qualsiasi punto lo si guardi, lo si vedrebbe sempre come una palla nera.
Prendiamo la palla 8 del biliardo, quella nera, incartiamola con la millebolle (quella semitrasparente da imballaggio).. la millebolle apparirà più chiara oltre la circonferenza della palla 8, mentre apparirà più scura in centro: eppure la millebolle è la stessa... Io me lo spiego così :ook:

_________________
Manuele

C9.25XLT, Pentax75 SDHF, SW100 ED, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
QHY10, QHY5L-II-C, QHY5III-178M
SW EQ6pro v.4, Ioptron CEM120

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 8:55 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
occhio però che tutte le volte che leggo "Einstein aveva ragione" a me vengono i calli...
Einstein non ha previsto i buchi neri, che emergono come una soluzione possibile alle equazioni della relatività alla cui corrispondenza con una realtà fisica credevano in pochi.
Aveva previsto l'effetto lente gravitazionale, ma pensava che fosse un fenomeno troppo debole per essere rilevato e/o avere importanti conseguenze pratiche.
Questo non toglie nulla ad Einstein nè alla teoria della relatività...nè al fatto che sappiamo già che il campo di applicabilità della teoria ha dei limiti (là dove non si concilia con la meccanica quantistica e forse anche nei risultati che prevedono presenza di materia ed energia oscure che potrebbero forse "sparire" in presenza di una teoria diversa della gravitazione - dico forse e mi scuso in anticipo con tutti quelli che ne capiscono più di me per tutte le eventuali castronerie)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 11:59 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
AstroManu ha scritto:
Riguardo al buco nero e al fatto che si veda "nero".. è sicuramente difficile immaginarlo per la nostra mente, tant'è vero che per definizione le leggi fisiche (come le conosciamo) oltre l'orizzonte degli eventi non sono più valide. Potrei cercare di spiegarmelo come gia detto inizialmente da Mars4ever, una questione di densità di onde elettromagnetiche riflesse, che nel caso siano davanti al buco nero sono apparentemente più scure in quanto dietro c'è l'abisso nero assoluto. Volendolo immaginare, da qualsiasi punto lo si guardi, lo si vedrebbe sempre come una palla nera.

Scusate, forse mi e' sfuggito qualche intervento precedente e forse sembrero' naive, ma non capisco il problema: non e' noto che intorno al buco nero c'e' un disco di accrescimento e non una sfera di accrescimento? Evidentemente M87* e' visto di faccia... o non c'ho capito niente?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 12:28 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9559
Località: Francia Corta (Bs)
Dovrebbe anche emettere un getto lungo l'asse di rotazione che potrebbe rendere più problematica l'immagine, ma si vede che il buco nero è tranquillo, per come lo vediamo, boh. :wtf:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per vedere quel getto, che credo sia ben focalizzato, probabilmente dovremmo vedere il disco perfettamente di piatto, che non e' il caso di m87*
Immagine

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di andreaconsole il giovedì 11 aprile 2019, 15:01, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 14:08 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 398
ippogrifo ha scritto:
Dovrebbe anche emettere un getto lungo l'asse di rotazione che potrebbe rendere più problematica l'immagine, ma si vede che il buco nero è tranquillo, per come lo vediamo, boh. :wtf:

L'immagine è un primissimo piano del buco nero. Il getto, a velocità relativistiche, viene lanciato lontano dalla "superficie" ( è un azzardo definirla così, ma non trovo altro modo). Un pò come avviene con la fiamma di un cannello ossiacetilenico. Per vedere il getto di M87 dovremmo alllonatanarci da essa ed osservare un campo più ampio, come avviene nella normale fotografia della galassia, ma...non vedremmo più il buco nero.
Questo video spiega tutto:
http://www.lescienze.it/news/2019/04/10 ... 4366421/1/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 16:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 2801
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
yourockets ha scritto:
mi sembra di capire che sia un effetto dovuto a tre fattori
1) il fatto che la materia in caduta si dispone in un disco di accrescimento..../....

Ho letto tutti i ragionamenti e le spiegazioni più o meno convinte, che convergono essenzialmente sulla condizione più intuibile e comprensibile ovvero quella del buco nero sferico, che possiede un orizzonte degli eventi altrettanto sferico, il cui disco di accrescimento però, per effetto della vorticosa rotazione, si dispone nel disco di accrescimento che in quanto disco è appunto piatto.
Bene, la mia immaginazione non fatica ad accettare questa conformazione, anche perché nota in fenomeni astrofisici affini e non.
Basti pensare a quanto familiare sia l'immagine di Saturno, anche se il fenomeno non è equiparabile.
Quindi, tornando a noi, la materia forma questo bel disco "all'equatore", mentre verso i poli, l'orizzonte degli eventi sgombero, mostra il mostro nero.
E qui sorge spontanea un'altra domanda: da dove spuntano fuori quei getti di materia sparati dai poli, se dal buco nero non può uscire nulla?

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Rc8" Tecnosky - Ts Komakorr -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Neq6 Pro GoTo (Kit Rowan Atronomy) - Filtro Idas LPS-D1 -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 17:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 26 dicembre 2014, 17:32
Messaggi: 164
Località: Varese
Tipo di Astrofilo: Visualista
I getti che vengono emessi dai buchi neri non provengono dall'interno dello stesso, perché appunto nulla può fuggire dal suo interno - nemmeno la luce. La materia espulsa viene piuttosto generata all'esterno dell'orizzonte degli eventi, nel disco di accrescimento, e poi "sparata" via dai poli (presumibilmente entrambi) a causa delle immense forze elettromagnetiche e gravitazionali.

_________________
"La distinzione tra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata"

Dobson GSO 10''
Skywatcher 114/1000


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: foto di sagittarius A*
MessaggioInviato: giovedì 11 aprile 2019, 17:02 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 398
H-x6 ha scritto:
E qui sorge spontanea un'altra domanda: da dove spuntano fuori quei getti di materia sparati dai poli, se dal buco nero non può uscire nulla?

I getti non fuoriescono dal buco nero, ma derivano dall'energia prodotta dalla collimazione dovuta alla rotazione dei campi magnetici del disco di accrescimento nell'orizzonte degli eventi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Getto_relativistico

edit.
vedo che Sam 97 mi ha anticipato :D .


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010