1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 22 ottobre 2017, 9:14

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 284 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 13:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
Ma la relatività generale e speciale sono state dimostrate da tanti anni

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 13:49 

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2007, 12:22
Messaggi: 316
Località: Gallarate (VA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ares86 ha scritto:
Ma quindi è stata riscontrata la fondatezza della relatività generale?


E' molto più che questo (semmai è l'ennesima conferma).... finora abbiamo osservato l'Universo attraverso la radiazione elettromagnetica, ora si stanno muovendo i primi passi verso una nuova fonte di informazioni :bino:, completamente diversa, ossia le onde gravitazionali, o se preferisci le onde che increspano lo spaziotempo ed i fenomeni che le generano.
Per esempio in quest'ultima rilevazione del 4 gennaio 2017, si è accertato che le orbite dei due buchi neri prima della fusione non giacevano sullo stesso piano.
Ciò significa che in questo caso i due buchi neri non si sono formati da due stelle binarie collassate, ma hanno storie diverse e si sono avvicinati e fusi successivamente (finora non era stato possibile accertare se una simile ipotesi di formazione di due buchi neri rotanti uno intorno all'altro fosse plausibile :rotfl: ).

Paolo

_________________
Fotografo con Canon EOS 1000D su RC GSO 8" focale 1600mm.
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 14:18 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 577
Località: Manziana (Rm)
Quello che volevo intendere era: ora come ora,sono state abbracciate a pieno le relatività generale e speciale? Perche nelle ultime righe della discussione alla fine si è parlato anche di contrasti tra la relatività e la fisica quantistica...quindi,so che la relatività da anni è considerata ufficialmente,ma volevo sapere se con questa nuova scoperta finalmente si è potuto capire dovè che pende dippiu la verità...o se ancora ci sono disaccordi.. Chiedo questo perche io ammiro moltissimo Einstein... Un altra domanda...questa è la conferma che ci sono altre dimensioni e che questi buchi neri in qualche modo hanno lasciato la loro dimensione per spostarsi in questo nuovo punto? E che finalmente sono state confermate le onde gravitazionali giusto? Avevo letto di quest ultima supposizione tempo fa.. Chiedo conferma perche i link sono in inglese e non è che sia un fenomeno io..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 14:51 

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2007, 12:22
Messaggi: 316
Località: Gallarate (VA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La RR, la RG e la MQ, sono tutte ufficialmente riconosciute.
Come detto più volte RR e RG descrivono egregiamente i fenomeni del macrocosmo, la MQ quelle del microcosmo... non è una gara, non c'è una teoria più vera dell'altra, entrambe però mostrano dei limiti ed in taluni casi entrano in contraddizione...
La terza rilevazione di onde gravitazionali nulla cambia in tutto ciò, conferma ulteriormente un fenomeno previsto anche dalla RG, non che la MQ non funziona (tra l'altro non c'è ancora una teoria accreditata sulla gravità quantistica).
Infine non so dove hai letto che questa rilevazione conferma l'esistenza di più dimensioni...
Semmai ci sono alcuni (come per esempio David Andriot e Gustavo Lucena Gómez ) che suppongono che attraverso lo studio delle onde gravitazionali si possa dimostrare l'esistenza di altre dimensioni nascoste, ma è una teoria tutta da dimostrare e questa rilevazione non dimostra affatto la correttezza di una simile supposizione (per confutarla ci vorrebbero strumenti decisamente più sensibili di quelli usati attualmente).

Paolo

_________________
Fotografo con Canon EOS 1000D su RC GSO 8" focale 1600mm.
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 15:17 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 577
Località: Manziana (Rm)
Per esempio in quest'ultima rilevazione del 4 gennaio 2017, si è accertato che le orbite dei due buchi neri prima della fusione non giacevano sullo stesso piano.

La mia interpretazione è scaturita da questa frase che prima hai scritto e dal fatto che come dici tu alcuni scienziati hanno ipotizzato l esistenza di altre dimensioni legate all ipotesi dell esistenza delle onde gravitazionali (quest ultima è ora certezza),quindi dato che ho fatto qualche ricerca in passato su queste teorie di tali scienziati,volevo solo capire se ho ben interpretato gli elementi che mi avete fornito o se mi sono fatto prendere troppo dall euforia ed ho travisato male...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 15:39 

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2007, 12:22
Messaggi: 316
Località: Gallarate (VA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Provo a risponderti velocemente.
In realtà alcuni scienziati hanno proposto di usare le onde gravitazionali per “trovare” queste supposte altre dimensioni nascoste.
L'esistenza di onde gravitazionali non significa che ci sono altre dimensioni nascoste, ciò che si ipotizza è che l'esistenza di dimensioni nascoste possa “modificare” in un certo modo il segnale delle onde gravitazionali...
Si tratta però di variazioni così piccole che al momento non sono alla portata di LIGO e VIRGO, per cui allo stato attuale non è possibile verificare le predizioni di una simile teoria.

Sulla prima frase, provo a spiegarmi meglio.
Se due stelle binarie giganti ruotano una intorno all'altra, o meglio intorno allo stesso centro di massa, se entrambe collassano in buchi neri è lecito supporre che il piano orbitale non cambi.
Se, invece, i due buchi neri provengono da sistemi diversi e si avvicinano tra loro, essi possono avere orbite intorno al centro di massa, inclinate l'una rispetto all'altra (se poi si trovano all'interno di un comune ammasso stellare, le perturbazioni orbitali in fase di avvicinamento possono fargli assumere inclinazioni “casuali”).

Paolo

_________________
Fotografo con Canon EOS 1000D su RC GSO 8" focale 1600mm.
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 2 giugno 2017, 18:52 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 577
Località: Manziana (Rm)
Grazie paolo! È che siccome sto un po qui e un po la incollato davanti lo schermo ad aspettare risvolti sulla teoria delle stringhe,multivarso e scoperta di nuove dimensioni,ed esiti sulla sparizione di un certo quantitativo di particelle nell acceleratore per confermare se quest ultime possano trasferirsi in un altra dimensione,allora sono bello teso ed entusiasta ogni volta che sento una novita come questa di cui si sta parlando.. A proposito..come ho scritto un po di tempo fa,di questo esperimento del cern che prevedeva il capire se dopo l accellerazione di determinate particelle,queste risultano piu "leggere" e quindi poter affermare che la materia mancante possa passare in un altra dimensione,è tutto ancora irrisolto? Se disponete di un articolo che parla proprio di questo specifico esperimento potete linkarmelo qui? Il documento che avevo io non so che fine abbia fatto...vorrei rileggerlo. Grazie mille

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 3 giugno 2017, 13:07 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 6912
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Renato C ha scritto:
... perché l'entanglement non solo è dimostrato, ma anche già sfruttato praticamente in laboratorio quantistico nella trasmissione a distanza di dati quantisticamente crittografati e nella implementazione di computer quantistici di cui già c'è qualche prototipo. Inoltre è già stato realizzato il primo teletrasporto :shock: ,seppure solo a livello di atomi.Tutta la materia è seguita e finanziata sopratutto dalle istituzioni e dalle industrie militari..e i militari non sono soliti farsi pippe mentali..

Trovo conferma anche qua:
Tecnologie Quantistiche
Non pensavo che le cose fossero così avanti ...
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 3 giugno 2017, 16:41 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1682
Località: Milano
Ippo, ri-propongo il libro di Anton Zeilinger, costa una caxxxxta e spiega, di prima mano quello che è riuscito a fare con il suo team....sicuramentre troveremo qualcosina in più ! E ancora una volta ci stupirà.... :D

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K Acro 150/8 -acro TAL100- acro 90/10 - acro 80/5 - acro 70/10 - Newton 315 f5 -Newton 254 f4,7 - Newton-Cass.205 F4-25 - Newton 200 f4 - Newton 150 f5 + Newton 356 work in progress.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 4 giugno 2017, 7:49 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 6912
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Grazie Paolo. Provvedo subito.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 284 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010