1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 16 novembre 2018, 23:42

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 19:00 

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2017, 17:15
Messaggi: 6
Ciao ragazzi,

Ho rilevato il mio primo pianeta extrasolare (hd 189733 b) e fatto un video su di esso mostrando passo dopo passo come l'ho fatto. Ho pensato che potesse essere utile per le persone interessate all'argomento o già iniziando con la fotometria di transito.

La stella ha una magnitudine apparente di 7,7 e l'esopianeta produce un calo del 2,8% durante quasi 2 ore.

Ho usato un obiettivo tele-fotografico (il Pentacon 135 mm f 2.8 ), una fotocamera CMOS (ZWO ASI 120 MM) e una montatura equatoriale (Skywatcher EQ3-2)

Ho anche un motore a doppio asse, ma uno semplice che controlla solo l'ascensione giusta sarebbe sufficiente.

Ho comprato la maggior parte degli articoli di seconda mano da Ebay e ho speso circa 300 euro.

Per impostare l'obiettivo tele-fotografico e la fotocamera ho un paio di anelli guida e per mettere a fuoco l'obiettivo tele-fotografico, devo separarlo a 33 mm dalla fotocamera utilizzando per esempio 2 anelli di prolunga M42, uno di loro 28 mm di lunghezza e l'altro di 5 mm.


Ora, i passaggi per rilevare l'esopianeta sono i seguenti:

1. Scopri quando l'esopianeta sta per transitare sulla stella con il database dei transiti di Exoplanet.

2. Con un programma chiamato SharpCap, prendi per esempio esposizioni da 5 secondi con un guadagno di 1 per 3 ore.

3. Una volta terminato il transito, con un programma chiamato 'AstroImageJ' apri tutte le immagini, seleziona la stella bersaglio e ad esempio un paio di stelle di riferimento ed esegui fotometria a più aperture per rilevare la curva di luce.


Penso che sia meglio spiegato con un video: https://www.youtube.com/watch?v=XHCppdW ... GtUGEOankw


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 19:25 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8690
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
complimenti!

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 13 ottobre 2018, 21:12 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 245
Località: Como
Urrà!

B


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 9:03 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
Sei un grande! Hai fatto registrare la tua scoperta a tuo nome? Se si,come funziona?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 10:49 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8690
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
non l'ha scoperto! ha rilevato il transito di un pianeta noto :)

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 16 ottobre 2018, 11:01 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 977
Località: Manziana (Rm)
A ok :rotfl:
Ma con questo metodo nulla toglie che magari un giorno non volendo,mentre riprende un transito di un esopianeta gia noto,li nei dintorni possa trovare qualche stella con cali ciclici di luminositá dovuti ad un esopianeta non conosciuto..difficile ma possibile no?
In quel caso come si dovrebbe procedere? Chi va contattato per aggiudicarsi la scoperta?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 21 ottobre 2018, 16:43 

Iscritto il: lunedì 11 settembre 2017, 17:15
Messaggi: 6
Ares86 ha scritto:
A ok :rotfl:
Ma con questo metodo nulla toglie che magari un giorno non volendo,mentre riprende un transito di un esopianeta gia noto,li nei dintorni possa trovare qualche stella con cali ciclici di luminositá dovuti ad un esopianeta non conosciuto..difficile ma possibile no?
In quel caso come si dovrebbe procedere? Chi va contattato per aggiudicarsi la scoperta?


Grazie per le tue risposte! Lo invierei all'ETD: http://var2.astro.cz/ETD/contribution.php


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010