1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 22 ottobre 2018, 0:50

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 19 maggio 2018, 10:50 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20486
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Siamo sempre lì, è sempre un'analisi delle orbite dei trans nettuniani e dei pianeti esterni del sistema solare. Non ho letto tutto l'articolo e ci sono molti bei diagrammi, un articolo interessante, valido e convincente, ma ancora manca la prova inconfutabile.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 19 maggio 2018, 12:58 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2252
La prova fumante insomma! :D

Ma l'unica possibile è costituita da due immagini fits, diciamo anche tre ad abbundantiam, distanziate di almeno qualche giorno, ma in tal caso avremmo la certezza, non servirebbe altro!

Se leggi bene l'articolo e capisci bene le sue implicazioni, questo TNO è un qualcosa di più della manciata di TNO precedenti, certo non è una prova, ma di prove, vere, ne basta una, quella di cui parlavo sopra.

Diciamo che come dice il titolo "piano, piano, ...." ci stiamo arrivando, continuando di questo passo direi che ci vorranno altri 10-20 anni, non di più, naturalmente se c'è qualcosa, altrimenti ..... il nulla non si trova mai.
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 19 maggio 2018, 13:04 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 236
Località: Como
Pistola, caro Roberto, la pistola deve essere fumante :lol:
Scherziamo un po', dai!
Beppe


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 19 maggio 2018, 13:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20486
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io non credo che ci vogliano 20 anni. Secondo me se il pianeta c'è lo dovrebbero trovare prima. Potrebbe magari servire il James Webb telescope, che potrebbe dare delle immagini nell'infrarosso molto valide e risolutive.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 6 agosto 2018, 12:58 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2252
Voila!

Nuovo papero scodellato:

https://arxiv.org/pdf/1808.01248.pdf

Buona lettura.

Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 18:11 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1637
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Qualche settimana fa ho letto che lo cercavano nella zona dove si trovava Giove.
Hanno invece trovato ... altre lune.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 8 agosto 2018, 18:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20486
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per poterlo "vedere" ancora ci vuole del tempo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 11 agosto 2018, 19:20 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 913
Località: Manziana (Rm)
Ho capito va..devo puntare il mio 90ino in quella zona e trovarlo io :rotfl:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 10 settembre 2018, 19:21 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2252
Un altro papero sull'argomento:

https://arxiv.org/pdf/1809.02594.pdf

sta venendo fuori una bibliotechina che sicuramente contiene
ipotesi ed informazioni che saranno ricordate al momento della
scoperta (se avverrà).
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 ottobre 2018, 23:26 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2252
Il 1 ottobre è stata annunciata la scoperta di un nuovo asteroide osservato nel 2015,

2015 TG387, con un periodo di ben 36.180 anni (si, avete letto bene!), un diametro
(presunto) di 300 km, ed attualmente a 80 UA dal Sole/Terra e una magnitudine di
24,3a

https://minorplanetcenter.net/mpec/K18/K18T05.html

guarda caso sono usciti nei giorni scorsi un centinaio di oggetti TNO osservati (nel
2015) quando era appena uscita la storia del possibile IX pianeta, segno che gli
Americani credono veramente a questo pianeta tanto da averne scatenato subito
la caccia zitti, zitti.
Questo oggetto, 2015 TG387, è attualmente di 24,3a quindi fuori della portata degli astrofili ma
la sua scoperta mi ha permesso di fare dei calcoli, che si potevano anche fare senza
la sua scoperta ma che essa conferma, quindi, salvo errori aritmetici da parte mia
abbiamo, ammettendo che il IX pianeta abbia lo stesso albedo di 2015 TG387:

prima colonna...seconda colonna.....terza colonna
...magn..............distanza dal...........diametro
apparente............Sole in UA..............in km

....24,3....................80......................300
....19,3....................80.....................3000
....23,3..................200....................3.000
....21,3..................200....................7.500
....25,3..................500....................7.500
....24,2..................500...................12.750

vorrei ricordare che il IX pianeta dovrebbe orbitare a una
distanza media dal Sole di 200-500 UA e avere una massa
di circa 10 la Terra che per un pianeta roccioso significa un
diametro di 25.000 km (2 x 2 x 2 il diametro terrestre),
valore valido anche per uno pianeta gassoso.
Come vedete il IX pianeta, se esiste, è già alla nostra portata,
col telescopio Webb lo sarà ancora di più.
Unico problema che è venuto fuori dai miei calcoli è che se
la sua eccentricità è molto alta come per 2015 TG387, il suo
spostamento angolare per unità di tempo sarà molto simile
a quello delle stelle più vicine o a quello delle stelle ad
elevato moto apparente, ma anche questo problema sarebbe
risolvibile usando adeguati filtri fotometrici (e si, essi servono
anche in questo caso) perché usandone almeno due, possibilmente
di più si potrà distinguere abbastanza agevolmente tra corpi che
riflettono la luce del Sole e le stelle con spettri diversi da quello
solare.
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010