1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 22 ottobre 2018, 3:08

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 14:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20486
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Resta il fatto che si possono fare solo delle illazioni, visto che si sta parlando di un oggetto ipotetico. Qualcuno pensa che per perturbare le orbite dei pianeti nani Trans Nettuniani debba avere una massa di circa 10 volte la Terra ed una distanza di circa un anno luce. Ma anche queste alla fine sono ipotesi. Se si suppone che siano vere, allora cosa ci impedisce di vederlo? Come mai non è stato già scoperto? Certamente essendo così lontano (se lo è realmente) riceve ben poca luce dal Sole e potrebbe rifletterne davvero poca, non si conosce il suo albedo, se fosse come la Luna (un caso sfigato è vero) rifletterebbe solo un 7% della luce ricevuta e quindi sarebbe davvero difficile da osservare nel visibile. Essendo così massiccio però potrebbe non essere tanto freddo (questa è una speranza) e più visibile nell'infrarosso. Nel caso che fosse nero e freddissimo allora abbiamo davvero sfiga ed osservarlo potrebbe essere arduo se non impossibile, resterebbe solo il suo effetto gravitazionale da studiare.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 913
Località: Manziana (Rm)
Concordo pienamente con te Fabio..io da appassionato mi sono semplicemente interessato a fare una ricerca sul punto della situazione,ma ovviamente come fai notare anche tu non è semplice trovarlo,ammesso che esista..
E comunque si,essendo di massa generosa,molti pensano che sia geologicamente molto attivo..c'è a chi,proprio per questo,piace fantasticare che possa essere un caso simile ad Encelado se si trattasse di una super terra con una crosta di ghiaccio d acqua in superficie..oppure una delle sue ipotetiche lune potrebbe essere come Encelado,se il planet 9 fosse un pianeta gassoso..ma ovviamente questi sono solo i sogni degli Astrofisici che sono a caccia del pianeta9..per molti è la ricerca della loro vita,credo che avremmo lo stesso entusiasmo e la stessa loro fantasia se fossimo al posto loro.. Bè,stiamo a vedere cosa ne verra fuori..sono curioso :ook:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 14:59 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14796
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ma anche dopo che l'abbiamo trovato: a IX piane', io e te che se dovemo di'?
https://www.youtube.com/watch?v=l-qD_3o_obg

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 15:32 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 228
Ares86 ha scritto:
Ma avete letto il mio report e cio che ho aggiunto nella terza pagina di questo topic mentre parlavo con Fabio?
Che potrebbero tentare di usare la radiazione cosmica di fondo guardando nello spettro delle microonde non me lo sono inventato io,è una publicazione di Nick Cowan ed è tra le principali publicazioni fatte su questo benedetto pianeta9..se non credete a quello che dico io andate a fare una ricerca sulle proposte che fece Nick Cowan per trovare questo pianeta..
Comunque per facilitarvi il tutto andate al minuto 15:55 del video che vi metto qui sotto,anche se lo avevo gia inserito nel mio report a pagina 3..
Minuto 15:55 e troverete cio che vi sto dicendo
https://youtu.be/zvYMrPdvQ6Q

Si tratta in realtà di una cattiva interpretazione di ciò che Cowan ha pubblicato, come sempre avviene quando ci si fida di quello che si reperisce su Youtube:
https://arxiv.org/abs/1602.05963
traduco
"Gli esperimenti di cosmologia a lunghezze d'onda di mm possono rilevare Planet Nine se ha le dimensioni di Neptune, ha una temperatura effettiva di 40 K ed è 700 AU dal Sole. Apparirà come una sorgente di ~ 30 mJy a 1 mm con una parallasse annuale di ~ 5 arcmin. La sfida è distinguerla dai circa 4000 asteroidi in primo piano più luminosi di 30 mJy. Fortunatamente, questi asteroidi sono noti al Minor Planet Center e possono essere identificati perché attraversano un elemento di risoluzione nel giro di poche ore, ordini di grandezza più veloci di Planet Nine. Se Planet Nine è più piccolo, più freddo e / o più distante del previsto, allora potrebbe essere debole come 1 mJy a 1 mm. Ci sono circa 106 asteroidi così brillanti e molti sono sconosciuti, rendendo gli attuali esperimenti di cosmologia confusi limitati per le fonti in movimento. Tuttavia, potrebbe essere ancora possibile trovare l'ago proverbiale nel pagliaio utilizzando un filtro corrispondente. Ciò richiederebbe telescopi da mm con elevata risoluzione angolare e alta sensibilità al fine di alleviare la confusione e consentire l'identificazione di sorgenti mobili con baseline di tempo relativamente brevi. Indipendentemente dalla sua densità di flusso di mm, la ricerca di Planet Nine richiederebbe frequenti misurazioni radio per ampie strisce del cielo, tra cui l'eclittica e il piano galattico. Anche se Planet Nine fosse già stato rilevato con altri mezzi, misurare il suo flusso di millimetri avrebbe limitato il suo bilancio energetico interno, e quindi contribuire a risolvere il mistero di Urano e Nettuno, che hanno un calore interno molto diverso."
Come si vede non dice che si può trovare il pianeta 9 nel fondo a microonde (e come si potrebbe? :lol: ), ma che affinare le tecniche di osservazione del fondo a microonde potrebbe tornare utile anche per cercare oggetti deboli a bassa temperatura come potrebbe essere il presunto pianeta 9.

Per chiarezza il fondo a microonde è ciò che rimane del Big bang e risale a 13 miliardi e settecento milioni di anni luce. Descrive la materia prima che che le prime stelle e successivamente i pianeti si potessero formare, quindi ben prima della nascita del presunto pianeta 9.
https://it.wikipedia.org/wiki/Radiazion ... a_di_fondo

Invito a non prendere per buono aprioristicamente ciò che si reperisce in internet, dove tutte le bufale e la cattiva informazione vengono ammantate di una certa immagine di scientificità. Un esempio sono gli omini verdi su Marte, il pianeta Nibiru, la Terra piatta e le scie chimiche. Meglio studiare sui libri.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 15:53 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 913
Località: Manziana (Rm)
Adrian Fartade non è un coglione..è lui il primo a sfatare leggende e falsi miti..puo aver riassunto all'essenziale l'arfomemto magari posso aver non interpretato del tutto bene io,ma dire che lui publica fesserie è una cattiveria bella e buona..è un ragazzo inteliggentissimo che fa presentazioni e convegni in tutta Italia e all estero..credo che ne sappia molto piu di te su molte cose,altrimenti perche tu sei qui? Darebbero a te la concessione a svolgere lavori simili no? Prima di giudicare la gente,ci si informa..questa tua affermazione è una diffamazione publica..E chiudo qui senno riiniziamo come al solito e poi io passo per quello cattivo che rovina i topic..mentre invece ho solo cercato di dare il mio contributo al topic e di scambiare con voi le nostre opinioni e le nostre reciproche ricerche

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 16:05 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 228
Boh, chi ti capisce è bravo! Mi sono limitato a verificare ciò che Cowan (e non io) ha realmente detto e a raffrontarlo con ciò che quel tale afferma nel link che tu hai riportato.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 16:15 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 913
Località: Manziana (Rm)
E comunque per me dire che: "affinare le tecniche di osservazione del fondo nelle microonde puo tornare utile per trovare oggetti freddi come il planet9" è praticamemte quello che dice Adrian nel video e cio che ho detto anche io..ti sei praticamemte contraddetto dasolo all interno di quella tua stessa frase..non ho capito dov è che vuoi trovare il pelo nell uovo..posso essermi espresso male,ma cio che intendevo io era proprio quello..non credo che ci sia bisogno di tutto questo francesismo..non serve stare a fare i ricami quando gia ho reso l'idea di cio che ha espresso Cowen..non siamo dei fisici che lavorano al Cern..siamo degli appassionati astrofili che discutono in un forum..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 16:23 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 228
Buonanotte! Ares rileggi il trafiletto in rosso, io ho solo tradotto e ho messo il link alla pagina originale di ArXiv. E Cowan dice cose assolutamente diverse. Quel tale del tuo link ha semplicemente preso lucciole per lanterne, mentre tu hai preso in buona fede, ma sbagliando, per buone le sue parole. Tutto qui.
Ma restiamo in topic.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 16:34 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14796
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mi sfugge la differenza fra i due concetti: se il pianeta IX emette nella lunghezza d'onda di 1mm, si puo' trovare osservando in quella lunghezza d'onda, che e' poi quello che mi pare dicano entrambi.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2018, 16:45 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 228
Andrea, dire che si potrebbe trovare il pianeta nelle microonde cioè alla lunghezza d'onda di 1mm, con la quale si studia anche il fondo a microonde (cioè un metodo strumentale) è cosa diversa dall'affermare che il pianeta si può trovare nel fondo a microonde (che è uno stato della materia).

Ps. in ogni caso il pianeta 9 se esiste verrà probabilmente rintracciato da JSWT che verrà lanciato fra un anno e che è specificamente progettato anche per trovare esopianeti.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010