1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 25 agosto 2019, 4:54

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Qual'è la forma del nostro universo?
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 10:51 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 giugno 2014, 15:09
Messaggi: 115
Località: San Francesco al Campo
Questa la domanda che mi è stata posta dai miei figlii. Alche, non sapendo se esista una risposta definitiva, ho ipotizzato alcune possibili forme, dalla sfera vuota sulla cui superficie esiste l'universo, a una bolla in cui l'universo è racchiuso, a una "lenzuolo" (universo piatto).

Aggiungo io una domanda:
Se si accetta l'ipotesi del multiverso, con altri universi con leggi fisiche diverse, possono esistere universi di forme diverse?

Agli esperti l'ardua sentenza.

_________________
Associazione Donatori Midollo Osseo
Da anni vai in giro a dire che sei unico. E' maledettamente vero.
Solo 1 persona su 100.000 è compatibile con chi sta aspettando un trapianto di midollo osseo e quella persona potresti essere tu!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 11:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 maggio 2006, 16:52
Messaggi: 5511
Località: Savona
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ehmmm inanzitutto l'universo è tridimensionale e non è una superficie! :mrgreen:
Si utilizza l'esempio delle superfici (sella, superficie del palloncino) solo per fare capire a grandi linee come funziona il modello in maniera tridimensionale, perchè il modello reale è a 4 dimensioni e quindi non è proprio banalissimo da capire, io ad esempio non ci riesco proprio ad immaginarmi una forma di un qualsiasi oggetto a 4 dimensioni, anche perchè la realtà è rappresentata da 3 dimensioni, la 4a il tempo non è una dimensione vera e propria ma viene rappresentata come tale, però non è una dimensione vera e propria.

Comunque interrompo sta pappardella per rispondere alla tua domanda.
La forma dell'universo, intesa come forma tridimensionale, dovrebbe essere sferica, sicuramente è sferico l'universo osservabile (universo osservabile ed universo completo non sono necessariamente la stessa cosa).

Non credo di aver approfondito il discorso sulle superfici molto bene, se non hai capito fai domande così posso risponderti in maniera mirata, altrimenti poi rischio di fare un lungo discorso magari anche poco comprensibile e non ti sarei minimamente d'aiuto.

_________________
Davide Ghiso
Meade Schmidt-Newton 6" (763mm F/5) - William Optics Zenithstar 66 ED - Eq6 skyscan Barlow 2x e 4x apo coma - Oculari meade superploss 26mm
Kellner 20 e 4 mm Ploss 10mm - Hiperion 8mm - Atik 383l+ monocromatic
filtri baader 36mm R,G,B,L,H-alpha - magzero mz_5 bn
Gruppo Astrofili Volontari Ingauni Albenga SV

Davide Ghiso
ma chi sarà mai questo Dario Fo!?


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 11:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
无形的

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 12:06 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 giugno 2014, 15:09
Messaggi: 115
Località: San Francesco al Campo
yourockets ha scritto:
无形的



Perché in cinese?

_________________
Associazione Donatori Midollo Osseo
Da anni vai in giro a dire che sei unico. E' maledettamente vero.
Solo 1 persona su 100.000 è compatibile con chi sta aspettando un trapianto di midollo osseo e quella persona potresti essere tu!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 12:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
quaerendo invenietis :wink: ( sto giocando, non ti preoccupare :) sono in fase "idiota")

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 12:28 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 giugno 2014, 15:09
Messaggi: 115
Località: San Francesco al Campo
yourockets ha scritto:
quaerendo invenietis :wink: ( sto giocando, non ti preoccupare :) sono in fase "idiota")


maka saya di perusahaan yang baik :think:

ma per te è 无形的 in senso che è un casino, o perché proprio non ha forma?

N.B.:
Comunque sia la spegazione ai figli deve essere in italiano, al massimo in piemontese :thumbup:

_________________
Associazione Donatori Midollo Osseo
Da anni vai in giro a dire che sei unico. E' maledettamente vero.
Solo 1 persona su 100.000 è compatibile con chi sta aspettando un trapianto di midollo osseo e quella persona potresti essere tu!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 12:44 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 1 maggio 2006, 16:52
Messaggi: 5511
Località: Savona
Tipo di Astrofilo: Fotografo
non c'è una spiegazione vera e propria.
Ed in effetti ha ragione, non è una vera e propria forma in quanto l'universo è chiuso su se stesso e dire che è a forma di sfera significherebbe attribuire dei confini che in realtà non si pensa ci siano. (se si vuole parlare di forme tridimensionali in 4 dimensioni come ho detto è più complesso!)
Quindi quando ho detto che l'universo è sferico mi sa che ho detto una cosa scorretta in effetti!
L'universo visibile no quello è sferico! :wink:

_________________
Davide Ghiso
Meade Schmidt-Newton 6" (763mm F/5) - William Optics Zenithstar 66 ED - Eq6 skyscan Barlow 2x e 4x apo coma - Oculari meade superploss 26mm
Kellner 20 e 4 mm Ploss 10mm - Hiperion 8mm - Atik 383l+ monocromatic
filtri baader 36mm R,G,B,L,H-alpha - magzero mz_5 bn
Gruppo Astrofili Volontari Ingauni Albenga SV

Davide Ghiso
ma chi sarà mai questo Dario Fo!?


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 14:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9099
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
io durei che e' una sfera infinita il cui centro e' ovunque e la superficie in nessun luogo (pascal su dio).
dico senza forma perche' e' uno degli attributi del dao :) ma in realta' perche' non sono sicuro ne' che la questione abbia (al momento) una soluzione ne' che abbia un senso.
la forma e' associata alla presenza di un limite fisico, qualcosa che separi un dentro dal fuori, wui non so se ci sia un fuori nel' in che senso possa esserci un fuori se c' e'.
il concetto di forma poi che noi possiamo concettualizzare e' legato alla tridimensionalita' che e' un attributo dello spazio che e' uno degli elementi dell'u.iverso.
tutte le volte che pensiamo alla forma dell'universo pensiamo a qualcosa dentro uno spazio con dei limiti etc.
non credo che le cose stiano cosi'.

direi che una sfera puo' andare come approssimazione, ma forse anche un elegante "non lo so ed e' difficile ssperlo" il che pone i pargoli di fronte alla scoperta del concetto di limite e al superamento di quello di onniscenza paterna :)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 14:17 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2014
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Concordo sulla forma dell'Universo: dobbiamo evitare l'errore di sentirci Dio, quando si vuol vedere l'Universo dall'esterno.
Per lo meno si indichi il punto di vista che si intende usare, che io non riesco ad immaginarlo :D
Quotando yourockets, e' un modello! Non esiste quel punto di vista, inutile andare a immaginarselo, non e' nel reale.

Concordo anche sulla forma dell'Universo visibile ma qui ho un annoso dubbio. Sempre premettendo che si parla di un modello che ha colossali problemi (l'errore e' di 20 volte i dati, vedi 95% :facepalm: ), anche accettandolo ciecamente non capisco una cosa: se traccio la forma della sfera di luce che ho addosso in questo momento, PER DEFINIZIONE ho una sfera. E fin qui...
Se voglio IMMAGINARE dove stavano sti fotoni 1 secondo fa, stavano su una sfera.
Ok se voglio invece immaginare dove stavano 10 miliardi di anni fa, devo tirare in ballo la geometria dell'Universo.
Ma perche'? Sto parlando sempre degli stessi fotoni, degli stessi dati, siamo sicuri che non sia metafisica il voler parlare della forma di qualcosa che collassa sugli stessi dati che PER DEFINIZIONE INIZIALE, ho chiamato sfera?
Non so se mi sono spiegato...

Nota per chi avra' la bonta' di spiegarmi: vorrei evitare di leggere il classico errore di voler far curvare lo spazio, eppero' far pigliare ai raggi luminosi la scorciatoia "dritta". Se si curva lo spazio, la linea retta diventa quella "curva", quindi chiedo di non postare svarioni... :matusa:
PS: questo svarione e' identico al volersi mettere a guardare l'Universo dal trono di Dio, come ho scritto all'inizio del post. Siamo sempre li'...

Ri-quoto yourockets e il suo nuovo post :please:

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 5 agosto 2014, 14:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16667
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In effetti si potrebbe dire che l'universo "non ha una forma definita". Non possiamo vederlo dall'esterno per cui non sappiamo che forma abbia ma anche dall'interno non possiamo osservarlo in quanto più spingiamo il nostro occhio lontano nello spazio e più indietro andiamo nel tempo per cui, in teoria, l'universo odierno potrebbe avere una forma completamente diversa da quella che aveva un miliardo o dieci miliardi di anni fa.
Fra l'altro "supponiamo" quella che può essere la dinamica dell'universo in base a ipotesi basate su dati ridotti ed estrapolando molto al di fuori di quella che è la messe dei dati.
Sarebbe come se noi volessimo sapere come è il fondo del mare basandoci solo sul fatto che sappiamo qualche informazione di temperatura e pressione dell'alta atmosfera.
Se qualcuno mi rivolgesse quella domanda penso che risponderei:
"nessuno lo sa." E forse sarebbe la risposta giusta :think:

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010