1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 18 aprile 2021, 7:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 1 dicembre 2007, 15:51 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
Qualcuno ha letto questo libro? Io l'ho finito giusto pochi minuti fa e volevo condividere con voi le impressioni che ho avuto.

Primo giudizio a freddo: lo ricomprerei e lo rileggerei 8)

E' un tentativo (imho ben riuscito, ma in parte) di dare un'infarinatura di astronomia e cosmologia a coloro che hanno già conoscenze di fisica. Non so quale fosse l'intento dell'autrice, ma a me è servito molto a chiarirmi le idee, a collegare le varie piccole conoscenze che avevo ed integrarle.

Il libro parte con una interpretazione del cielo e della sua osservazione. Ho trovato efficace e suggestiva questa parte in cui, in maniera molto descrittiva oltreché scientifica, illustra l'universo visto ai vari spettri, come se fosse un osservatore che mettesse dei filtri davanti agli occhi e descrivesse ciò che vede.
Successivamente affronta un percorso a mio avviso strano ma straordinariamente efficace, probabilmente nella sua esperienza di insegnante e scienziata ha colto quali sono gli argomenti più difficili e li ha messi in ordine di "tostaggine", anche se risultano temporalmente e forse anche logicamente disordinati. Parte infatti con la supernova SN1987 della Grande Nube di Magellano per parlare della morte "violenta" delle stelle, per poi passare alla classificazione spettrale, ai vari "tipi di morte", alla vita ed alla nascita delle stelle.

Dopo essersi concentrata poi sull'interessante argomento della ricerca dei sistemi planetari, passa al "Campionario di stelle più o meno strane". In questa parte illustra oggetti quali Buchi Neri, Pulsar, Nane Bianche, Novae... Una parte a mio avviso molto interessante e ben fatta, dove iniziano ad aleggiare prepotentemente i primi dubbi e le prime rogne di fisica quantistica. Un po' risicata la parte sui buchi neri, si sentiva la mancanza di un fantasmagorico richiamo alla relatività.

Infine passa alla descrizione delle Galassie e degli Ammassi, fermandosi, a mio avviso in maniera superficiale, sull'evoluzione e espansione dell'universo, oltre che su oggetti quali quasar e QSO, fino ad abbracciare l'intero cosmo con la Grande Muraglia ed il Grande Attrattore. Purtroppo argomenti come la variabilità della Costante di Hubble ed il red shift legati all'espansione sono un po' fumosi, ma probabilmente ci sarebbe voluto un libro di uguale spessore (in tutti i sensi) per chiarirli.

L'ultimo capitolo, quello sulla Cosmologia, è indubbiamente il più interessante, anche se il più "tosto", ad essere onesto ne ho compreso una piccola parte; a mio avviso necessita di una pesante infarinatura di fisica quantistica e delle particelle. Nonostante abbia fatto un esame di fisica moderna, quando inizia ad elencare i tipi di particelle, le interazioni, i quark... insomma, mi gira un po' la testa :D.
Abbraccia tutte le possibili teorie sulla nascita ed evoluzione dell'universo, evitando di farcirle fortemente del proprio punto di vista ma rimanendo il più possibile oggettiva e parlando onestamente di ipotesi e certezze nei punti giusti.

Un ottimo libro, non lo consiglierei a chi è proprio a digiuno di fisica, ma non la ritengo una pecca dell'autrice: provate ad abbracciare in maniera completa tutti questi argomenti in 315 pagine... Lei ha preferito dire un po' di tutto, e questa cosa l'ho apprezzata perchè ora ho un piccolo percorso da poter sviluppare con letture mirate. Inoltre è molto emozionante poiché non si limita ad un'analisi quantitativa delle teorie, ma le arricchisce, in particolare all'inizio, con aneddoti storici, dati ed esempi, e descrivendo sempre le vicissitudini storiche che hanno portato ad una determinata teoria, senza disprezzare, piuttosto spiegando, le teorie accantonate e la loro evoluzione.

Un libro molto gradevole che però ha due pecche: la prima l'italiano a mio avviso non sempre impeccabile (ahiahi...!), la seconda è il fatto che l'autrice sia, in particolare all'inizio, un po' confusionaria: in alcuni casi, per desiderio di completezza, anticipa o richiama alcuni concetti, addirittura in alcune parti interrompe una spiegazione a favore di un'altra per poi riprendere da dove aveva lasciato. Il che ovviamente segue un suo filo logico (ci mancherebbe), ma personalmente in alcuni casi mi ha confuso ed ho trovato difficoltà a collegare le cose, in qualche caso ha compromesso una facile comprensione delle cose.

In ogni caso, insomma, con le dovute riserve, lo consiglierei a chiunque abbia bisogno di chiarirsi le idee, di collegare i vari concetti ed avere un quadro generale delle varie problematiche e delle varie teorie, un'indispensabile collante, insomma. Sapere tante cose degli argomenti ma senza inserirli nel quadro generale imho ne limita la comprensione.

Ora attacco con la teoria Stephen Hawking 8)

Ah, i dati:

Margherita Hack - L'universo nel terzo millennio, nuova edizione aggiornata, BUR editore.

PS: 9,80€ da Feltrinelli... e fatevelo sto regalo di natale, basta co sti oculari :D :D

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 1 dicembre 2007, 19:15 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: martedì 1 maggio 2007, 12:35
Messaggi: 6163
Località: Milano-Arona-Taormina
Tipo di Astrofilo: Visualista
Complimenti per la recensione!
Quasi quasi mi accontento di questa e non compro il libro.. ;)
A parte gli scherzi, ho visto che ci sono un sacco di libri interessanti di astronomia/astrofisica.
Uno di questi giorni vado in Feltrinelli e faccio una spedizione punitiva.
PS non è strumentite.. come si chiamerà? Librite?

Mah..

Matteo

_________________
In un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sabato 1 dicembre 2007, 20:07 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
Io ho finito i soldi sulla postepay in un solo pomeriggio andandoci con quello spirito... Fai attenzione :?

;)

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 dicembre 2007, 18:45 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 luglio 2007, 12:18
Messaggi: 195
Località: Cerignola, Foggia
Ottima recensione!! anche io ho letto tale libro, qualche nozione elementare già la avevo e ha aperto molto la mia visuale!! è fatto molto bene e credo comprensibile alla maggior parte( purchè come diceva nik si abbiano qualche conoscenza di base) ed è una buona base per chi poi vuole leggere qualkosa di più mirato sul particolare... La parte sulla fisica quantistica e subatomica è più complessa ed è anche interessante la parte riguardante la fede e quella sulle teorie del principio dell'universo...è passato quasi un anno da quando l'ho letto quindi nn ricordo molto bene i particolari.... cmq già ke siamo in tema qualke libro da proporre?? :D

_________________
Osservo con:
ZIel Galaxy 2 evolution 200/1000
Heq5 motorizzata AR/Dec
Oculare super 28
Hyperion zoom


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 3 dicembre 2007, 22:32 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
Io ho letto "Dal Big Bang ai Buchi neri" di Stephen Hawking ed ora sto leggendo il "seguito" (piuttosto una nuova edizione), "La Grande Storia del Tempo". Sono due libri basilari per i quali non occorrono grosse conoscenze, ma sono molto piacevoli da leggere anche per i contenuti filosofici e storici, oltre che quelli scientifici.

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 dicembre 2007, 13:24 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 luglio 2007, 12:18
Messaggi: 195
Località: Cerignola, Foggia
Lead Expression ha scritto:
Io ho letto "Dal Big Bang ai Buchi neri" di Stephen Hawking ed ora sto leggendo il "seguito" (piuttosto una nuova edizione), "La Grande Storia del Tempo". Sono due libri basilari per i quali non occorrono grosse conoscenze, ma sono molto piacevoli da leggere anche per i contenuti filosofici e storici, oltre che quelli scientifici.


Ma è necessario che si legga il primo prima del secondo o è indipendente!! cmq anke io ho letto un libro di hawking, "L'universo in un guscio di noce", moolto bello ( anche se ad essere sincero ne ho capito il 70% o poco più). Parte con una breve ma efficace descrizione della relatività...in alcuni punti complessa ma chiarita da molto bei disegnini che veramente t schiariscono molto le idee :D è incentrato per la maggior parte sulla forma e dimensione del tempo ( praticamente 4 capitoli su 7 hanno come tema principale il tempo) poi espone anke delle strane teorie sulla natura dello spazio! molto tosto come libro ma affascinante( tranne quando t inizia a far girare la testa :lol: per tutte le strane cose che dice e che a primo impatto sembrano incomprensibili :? e poi fa quelke previsione sul futuro :D :D nn da veggente :lol: ma si basa su qualke dato per esaminare i progressi in campo elettronico e tante cose un po sconvolgenti :D

_________________
Osservo con:
ZIel Galaxy 2 evolution 200/1000
Heq5 motorizzata AR/Dec
Oculare super 28
Hyperion zoom


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 dicembre 2007, 15:30 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2006, 23:07
Messaggi: 8592
Località: Leiden, The Netherlands
GabrieleCalabrese ha scritto:
Ma è necessario che si legga il primo prima del secondo o è indipendente!!


Hai ragione, ho fatto una confusione da cani... :D
Indipendenti, indipendenti... ;)

_________________
Tutto ciò che dà fastidio al potere e alle buone coscienze, questo è Marcos. E, per questo, tutti noi che lottiamo per un mondo diverso, per la libertà e l'emancipazione dell'umanità, tutti noi siamo Marcos.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 dicembre 2007, 20:36 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 luglio 2007, 12:18
Messaggi: 195
Località: Cerignola, Foggia
Bene...ho appena ordinato la grande storia del tempo... vedremo :D:D

_________________
Osservo con:
ZIel Galaxy 2 evolution 200/1000
Heq5 motorizzata AR/Dec
Oculare super 28
Hyperion zoom


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 dicembre 2007, 20:46 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 22:41
Messaggi: 876
Località: Frascati (RM)
Appena finisco di leggere Una fortuna cosmica di paul davies mi metterò alla ricerca della grande storia del tempo e l'universo nel terzo millenio :)

_________________
Tillo / Roberto http://astrotillo.altervista.org/

Canon EOS 60D - 350D mod
Mount SW NEQ6
SW ED80 - Meade SNewton 6"
MagZero MZ5


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 4 dicembre 2007, 20:51 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 luglio 2007, 12:18
Messaggi: 195
Località: Cerignola, Foggia
Tillo ha scritto:
Appena finisco di leggere Una fortuna cosmica di paul davies mi metterò alla ricerca della grande storia del tempo e l'universo nel terzo millenio :)


E com'è il libro che stai leggendo??

_________________
Osservo con:
ZIel Galaxy 2 evolution 200/1000
Heq5 motorizzata AR/Dec
Oculare super 28
Hyperion zoom


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010