1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 21 agosto 2019, 1:44

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 3 luglio 2019, 9:49 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1370
Località: Manziana (Rm)
Salve,non so se sia la sezione giusta,ma visto il tipo di richiesta e la conoscenza scientifica dei frequentatori di questa sezione,ho pensato che la cosa migliore fosse rivolgermi qui:
Apparte le piu note,Trappist,Teengarden,troppo deboli per essere osservate anche con generosi telescopi (nell ottico),e apparte Proxima che seppur piu brillante si trova nell altro emisfero nel Centauro,qualcuno di voi ha una lista di altre stelle passate al setaccio dai cacciatori di esopianeti,che abbiano avuto conferma certa di presenze planetarie in orbita?
...Che esse siano nane rosse o gialle(forse meglio perche piu visibili),non mi cambia nulla e qualsiasi tipologia di pianeta o pianeti orbitanti attorno va bene,purchè le stelle in questione siano abbastanza facilmente individuabili..
Certo,il maggior entusiasmo mi verrebbe dall osservazione di una stella con in orbita pianeti rocciosi..

Vi spiego subito che non mi serve per nessun motivo scientifico in particolare,semplicemente mi piacerebbe puntare il telescopio e ammirare un puntino come il Sole,lontano anni luce e viaggiare con la fantasia..

Mi farebbe piacere avere una lista di qualcuna di queste stelle...magari di almeno una visibile per ogni stagione,con nome,nomenclatura del catalogo(per poterla trovare con il go to) e posizione(costellazione).

Ah dimenticavo..visto che si è in ballo,magari sarebbe interessante avere anche qualche descrizione...tipologia di stella,classe spettrale ecc..

Mi farebbe molto piacere ed è una cosa secondo me curiosa che potrebbe interessare non solo me.
Grazie in anticipo

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Orion Apex Mak127
MONTATURA 1: AZ4.1
MONTATURA 2: Celestron NexStar SE
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(15mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm - Filtri Celestron:lunare,#80A blu,#25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone - FOTOCAMERA 1: smartphone Lgk10 13mp
FOTOCAMERA 2: Canon eos 4000d - obiettivo 18-55

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 luglio 2019, 17:27 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 379
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Ares-
Vai a questo sito:
http://exoplanet.eu/catalog/all_fields/

e scaricati l'elenco dei 4096 pianeti / 3053 sistemi planetari / 664 sistemi di pianeti multipli assodati, cliccando sula sigla CVS, in alto a destra dove sta scritto “Download VOTable | CSV | DAT”

La sigla indica che il file scaricato sul tuo computer si chiamerà "exoplanet.eu_catalog.CSV".

L'intero elenco scaricato è quindi in formato testo, con i dati da incolonnare separati da virgole (CSV sta per qualcosa come Comma Separed Values).

(Si tratta di un formato di interscambio di grandissime quantità di dati in formato testo, utilizzabili da tutti, come l'elenco dei ben oltre trecentomila asteroidi catalogati).

Dopodichè lancia Excel, cerca il file specificandone il formato CSV, e aprilo. Excel ti chiederà di confermare la virgola come carattere separatore dei dati in colonne diverse.

Ogni dato quindi verrà incolonnato correttamente grazie alla separazione delle virgole, nelle ben 98 colonne costituenti tutti i dati del file.

Quando avrai aperto il file, salvalo in formato proprietario di Excel (ad esempio in formato XLS).

Poi potresti selezionare tutti i dati e ordinarli per colonna di magnitudine visuale (è la colonna BT) specificando l'ordine decrescente.

In questo modo avresti in testa all'elenco le stelle più luminose (per sapere se stanno nel potere separatore del tuo telescopio), leggendo in colonna BQ il nome della stella (se ha un nome...perchè poche ce l'hanno) con la costellazione di appartenenza; mentre nelle caselle successive troverai le coordinate celesti, e le varie magnitudini, classi spettrali, i nomi alternativi della stella in altri cataloghi, e tutti i dati relativi alla stella. Ovviamente i dati dalla colonna A alla BP che precede la BQ, sono riguardanti l'esopianeta.

(Dimenticavo di dire che accanto alla intestazione "Catalog" c'è un punto interrogativo su cui cliccando si otiene una descrizione dettagliata in inglese, dei contenuti dei campi del file)

Fine dell'esercizio.

Buon lavoro. (e se hai bisogno bussa)

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 luglio 2019, 8:49 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 442
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie, anche da parte mia, nella conversione però mi riporta dei dati strani seulle coordinate AR e dec... cosa sbaglio?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 luglio 2019, 12:39 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 463
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Massimo59 ha scritto:
Grazie, anche da parte mia, nella conversione però mi riporta dei dati strani seulle coordinate AR e dec... cosa sbaglio?

Dipende con quale programma lo apri: per esempio, se lo apri con un foglio elettronico (l'attribuzione standard per il formato CSV), lui si aspetta di trovare delle virgole per la separazione dei decimali e questo crea parecchia confusione in quanto nei dati scaricati questa separazione la fa il punto, mentre la virgola separa i campi.

La soluzione che ti propongo é un po' complessa (almeno apparentemente) ma garantisco il risultato.

- scarica ed installa il programma Notepad++ (é un editor per testi free, molto piccolo, veloce e funzionale):
- con questo editor apri il file exoplanet.eu_catalog.csv:
- fai "cerca e sostituisci" tutte le virgole in "punto e virgola";
- rifai la stessa operazione sostituendo i punti con le virgole;
- salva;
- apri il file "exoplanet.eu_catalog.csv" con il foglio elettronico ed alla finestra di importazione togli il segno di spunta dalla virgola quale separatore di campi e seleziona quella del punto e virgola.

Avrai il tuo bel foglio elettronico perfetto su tutti i campi.

Buon lavoro ...

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 4 luglio 2019, 12:55 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 442
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ci provo... grazie!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 luglio 2019, 13:39 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 379
Tipo di Astrofilo: Visualista
Tranquillo che non sbagli nulla. Semplicemente interviene un errore nella conversione dei dati originali:

Vedo che bardix ti ha già consigliato.


In aggiunta al suo consiglio mi viene il sospetto che il problema possa anche derivare dal fatto che nella tabella originale quei campi AR e DEC sono scritti in ore: hh:mm:ss.

Il fatto che in quel formato hh:mm:ss contengano il carattere separatore "due punti" per dividerli in ore minuti e secondi, manda in tilt la conversione di excel, che li trascrive come se fossero dei caratteri. Cioè antepone loro il segno di apice (e quindi come caratteri, excel li incolonna allineati a sinistra).

La cosa più breve da fare secondo me è filtrare il foglio di excel che hai scaricato per ricavare i dati delle stelle di magnitudine che ti interessano; e poi andare sull'elenco originale del sito e trascriverti a mano ore minuti e secondi di quelle sole stelle di tuo interesse.

IO non sono sicuro di quello che ti dico perchè non ho provato.
Vedi tu come riesci a risolvere e tienici informati.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 5 luglio 2019, 6:58 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 442
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie per i consigli, c'ho provato ma anche con la procedura descritta da bardix i numeri delle coordinate sono sballati ... per il momento procedo manualmente come consigliato da Giulio...


Allegati:
Senza titolo 1.jpg
Senza titolo 1.jpg [ 427.63 KiB | Osservato 264 volte ]


Ultima modifica di Massimo59 il venerdì 5 luglio 2019, 8:31, modificato 1 volta in totale.
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 5 luglio 2019, 8:28 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 463
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
... mi sembra molto strano ...

Se ritieni, mandami via messaggio privato il tuo indirizzo e-mail e ti mando il mio file convertito, cosí almeno ti risparmi un bel po' di lavoro manuale (che é anche foriero di errori).

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 5 luglio 2019, 8:49 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 463
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Riciao, ... no, é proprio cosí !

Ho confrontato il tuo screen shoot, il mio file convertito ed il file originale e tutto corrisponde.

Immagino che tu ti aspettassi il numero dei decimale coerentemente uguale, ma se (con l'editor che ti ho consigliato) vai a vedere i dati originali vedrai che alcuni hanno un solo decimale ed altri una decina: sono proprio i dati originali ad essere cosí.

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 5 luglio 2019, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 442
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si, ok, ci può stare per la declinazione ma per l'AR?


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010