1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 21 marzo 2019, 21:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 10:22 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 283
yourockets ha scritto:
secondo me confondi l'inizio con la distanza massima...

Una cosa è dire che il Big Bang è distante 13,8 miliardi di anni luce, altra cosa è parlare delle dimensioni dell'universo, che è in continua espansione e dunque non è misurabile, ma se si dice che è distante 13,8 miliardi di anni luce si dice anche che ha avuto un inizio 13,8 miliardi (esattamente 13,7 miliardi di anni meno 10−6 secondi fa)
e una fine (l'istante attuale (per il momento). Se poi si aggiunge che il Big Bang è distante 13,8 miliardi di anni luce in tutte le direzioni si aggiunge anche il dato che porta alla sfera e al suo diametro attuale (che è in continua espansione).
https://screenshots.firefox.com/KxXrsp1 ... ipedia.org
Se guardi l'immagine il Big Bang corrisponde alla distanza dalla Terra delle particelle che emettono la prima luce 300.000 anni dopo il Big Bang (qui è citata la distanza di 15 Miliardi, ma diciamo 13,8). Il fondo cosmico a microonde è lo spazio bianco che va oltre e circonda il cerchio azzurrro che definisce la distanza dal Big Bang.
" Dio è in terra, in cielo e in ogni luogo": questo è un atto di fede e quindi non si discute.
Il Big Bang è una distanza fisica, non è un atto di fede, in più è un modello fisico, una teoria, un'ipotesi tutt'ora in discussione (il Modello Standard), che prevede al suo interno altri modelli di universo, sferico, piano, iperbolico. I dati che ci vengono forniti dalle sonde, in particolare da WMAP, ci danno diversi risultati se calcolati con i diversi modelli di universo. Qual'è quello giusto? Ancora non si sa.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 10:36 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8843
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ma sei tu che confondi i piani...il diametro della sfera dell'universo osservabile attuale non è l'età dell'universo...
l'inizio dell'universo è 13 miliardi di anni fa. quella è la sua età.

sul fatto che sia un modello son od'accordissimo, il punto è che secondo quel modello l'età dell'universo è di 13,tot miliardi di anni, non 45/50 che sono le dimensioni approssimative dell'universo osservabile.

l'universo potrebbe anche essere infinito, espandersi in tutti i suoi punti e avere comunque 13,tot miliardi di anni.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 13:23 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 620
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se lo spazio si dilata come possono esistere ammassi di galassie o una galassia come Andromeda che invece di allontanarsi si avvicina alla Via lattea per mescolarsi con essa nei prossimi miliardi di anni?
Voglio dire che questa dilatazione perpetua risolve alcuni problemi e ne crea altri....

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 14:22 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10442
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il fatto che lo spaziotempo si dilati, non vuol dire che nessuna galassia possa scontrasi con altre.

Non confondiamo il fatto che a grandi distanze si osserva che lo spazio si sta dilatando, con il fatto che a brevi distanze due galassie possano scontrarsi.

Ti faccio un esempio semplice: prendi un metro. Fra tot miliardi di anni sarà forse più lungo?

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", Tal 100rs


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: mercoledì 28 novembre 2018, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8843
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mario, su distanze brevi (relativamente parlando) prevale l'attrazione gravitazionale, infatti le galassie vicine non sono tutte in allontanamento dalla nostra e negli ammassi di galassie si possono misurare i moti relativi delle componenti, mentre gli ammassi nel loro complesso si allontanano da noi.

immagina il solito palloncino con un acaro sopra...lui cammina nelle sue direzioni normali finchè gli altri acari sono entro una certa distanza gli effetti dell'espansione (che è cumulativa: immagina un millimetro per metro all'anno, tanto per fare un numero a caso e manipolabile. un oggetto a un metro da te dopo un anno sarà a un metro e un millimetro, uno a dieci metri sarà a dieci metri e un centimetro uno a cento sarà a cento metri e dieci centimetri e così via...) non si noteranno, al di là di una certa soglia invece si noteranno eccome.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: lunedì 3 dicembre 2018, 20:41 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3995
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Video di oggi su questo tipo di argomento:
https://www.youtube.com/watch?v=rb9fjrYoOps


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vecchia quasi come l'Universo
MessaggioInviato: lunedì 3 dicembre 2018, 20:55 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8843
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
grazie lo guardo appena possibile.

simpatico e ben fatto. l'analogia dell'impasto che lievita mi piace: mi sembra migliore di quella del palloncino...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010