1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 21 novembre 2018, 10:50

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 13:01 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2287
Qua la notizia:

https://www.corriere.it/tecnologia/card ... pale.shtml

PECCATO che: l'articolo parla di un viaggio di ..... 9 milioni di km.

Sette anni per percorrere 9 milioni di chilometri! In un anno ci sono circa 31,5 milioni di secondi, in 7 anni ci sono
220 milioni di secondi, quindi la velocità media della BepiColombo sarebbe di 9/220 = 41 metri secondo, pari a circa
148 km/h!

Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 14:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In http://www.media.inaf.it/2018/10/20/lan ... -mercurio/ si parla di 7,2 anni per 58 milioni di chilometri. Però la velocità rimane piuttosto bassa. Ma non so se il calcolo della distanza tiene in considerazione il punto di partenza e d'arrivo oppure tutte le orbite che la sonda fa prima di arrivare, che sono svariate.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 15:14 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2287
fabio_bocci ha scritto:
In http://www.media.inaf.it/2018/10/20/lan ... -mercurio/ si parla di 7,2 anni per 58 milioni di chilometri. Però la velocità rimane piuttosto bassa. Ma non so se il calcolo della distanza tiene in considerazione il punto di partenza e d'arrivo oppure tutte le orbite che la sonda fa prima di arrivare, che sono svariate.


Nel caso dell'INAF il caso è più grave! :rotfl:
Comunque anche in questo caso la distanza minima tra i due pianeti
(Terra e Mercurio) sarebbe superiore!
A meno di non considerarla in miglia, ma questo non avrebbe senso,
la distanza percorsa è sempre superiore a quella minima tra i due corpi,
Inoltre basta considerare che la traiettoria sarà interna all'orbita della Terra
che si muove a 30 km/sec attorno al Sole e che Mercurio si muove ad una
velocità media di 47 km/sec, quindi in 7 anni la sonda dovrebbe percorrere
una distanza compresa tra i

31,5 milioni di sec x 7 anni x 30 km/sec = 6,6 miliardi di km

31,5 milioni di sec x 7 anni x 47 km/sec = circa 10 miliardi di km

forse sul giornale intendevano 9 miliardi di km invece di 9 milioni di km.
Ma l'INAF con 58 milioni di km cosa intendeva?
Io quasi quasi mi giocherei il 58 secco sulla ruota di Roma! :lol:

Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 16:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, perchè mi sembra di ricordare che la traiettoria è molto complessa e passa vicino a Venere e torna indietro verso la Terra per compiere diversi giri attorno al Sole. Ora, visto che Mercurio dista in questo momento 161 milioni di km dalla Terra (ho guardato su Skysafari 6) mi sembra che abbiano sbagliato di un bel pò... Eh, anni luce nel futuro... :lol: Anzi, anni luce nel passato... :lol: :lol: :lol: Per dire come certi giornalisti...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 16:57 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 244
Intende questo: "Il viaggio di BepiColombo non sarà breve: passeranno 7,2 anni prima dell’arrivo nella regione più interna del nostro sistema planetario, a “pochi passi” dal Sole. Appena 58 milioni di chilometri." (Dal Sole).
https://www.esa.int/ita/ESA_in_your_cou ... epiColombo

https://www.esa.int/ita/ESA_in_your_cou ... i_Mercurio


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: sabato 20 ottobre 2018, 18:13 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2287
Renato C ha scritto:
Intende questo: "Il viaggio di BepiColombo non sarà breve: passeranno 7,2 anni prima dell’arrivo nella regione più interna del nostro sistema planetario, a “pochi passi” dal Sole. Appena 58 milioni di chilometri." (Dal Sole).
https://www.esa.int/ita/ESA_in_your_cou ... epiColombo

https://www.esa.int/ita/ESA_in_your_cou ... i_Mercurio


Allora è giusto, però è scritto male.
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: domenica 21 ottobre 2018, 8:33 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
"Il viaggio di BepiColombo non sarà breve: passeranno 7,2 anni prima dell’arrivo nella regione più interna del nostro sistema planetario, ad appena 58 milioni di chilometri dal Sole."
Così si capisce.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: domenica 21 ottobre 2018, 10:38 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2287
fabio_bocci ha scritto:
"Il viaggio di BepiColombo non sarà breve: passeranno 7,2 anni prima dell’arrivo nella regione più interna del nostro sistema planetario, ad appena 58 milioni di chilometri dal Sole."
Così si capisce.


Meglio, ma non perfetto: 58 milioni di km è la distanza media di Mercurio dal Sole ma la sonda alla fine orbiterà attorno a Mercurio e Mercurio al perielio è a 46 milioni di km dal Sole, senza contare la direzione d'arrivo della sonda che potrebbe (ma non credo) inserirsi in orbita arrivando dall'interno dell'orbita di Mercurio.

Vorrei finire aggiungendo solo che in Italia manca una cultura della divulgazione scientifica e questo provoca il poco interesse che si vede in generale in Italia per la Scienza con i conseguenti limitati finanziamenti alla ricerca scientifica e a scalare il limitato interesse in generale della gente per l'astronomia amatoriale.

Con un po' più di cura si possono ottenere notevoli risultati, per darvi un esempio vi dico che nelle ultime serate porte aperte a Frasso abbiamo fatto osservare ai visitatori gli oggetti celesti all'oculare del telescopio grande, cosa che non facevamo da 20 anni, ebbene miracolosamente i visitatori ora sono una folla ogni volta, della serie che la gente vuole vedere gli oggetti celesti coi propri occhi non foto riprese da un lontano osservatorio. Non facevamo osservare al telescopio grande perché montare e smontare la CCD, la ruota porta filtri, ecc. è delicato e richiede tempo ma facendo abbiamo un ritorno d'immagine eccezionale, vale la pena di farlo, probabilmente quando tornerà la CCD dagli USA continueremo questa nuova usanza.

Questo è solo un esempio ma ogni osservatorio, ogni associazione può trovare la sua idea vincente.

Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: domenica 21 ottobre 2018, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sul sito dell'ESA c'è una bellissima animazione sull'orbita anzi sulle orbite che la sonda descriverà nell'avvicinarsi a Mercurio. Molto interessante.
Ieri sera una mia amica mi ha detto qualcosa come: "Ma che ci vanno a fare su Mercurio, mi sembra che sia caldissimo..." C'è poco da fare, oramai gli Americani col loro spirito pionieristico ci hanno contagiato nel modo di pensare. O meglio, la leva sul pionierismo da parte dei media americani lascia il segno. Allora si cercano i pianeti abitabili extrasolari, si pensa di mandare uomini su Marte, ci si domanda perchè ci si deve occupare di posti inospitali... Ma poi ci si preoccupa poco di mantenere nel migliore dei modi "l'astronave" sulla quale stiamo... :facepalm:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lanciata BepiColombo
MessaggioInviato: domenica 28 ottobre 2018, 21:40 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 986
Località: Manziana (Rm)
Scusami Roberto non avevo fatto caso che gia avevi aperto tu il 21 qiesta discussione,ci ho fatto caso solo ora,non avevo guardato bene tra titoli.

Comunque,anche se dovremo aspettare un po,finalmente conosceremo meglio anche Mercurio,e chissá,magari visto che sorvola da vicino Venere,qualche nuova foto in alta risoluzione anche di lui magari la faranno..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010