1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 13 dicembre 2018, 8:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I motori ad elio!
MessaggioInviato: domenica 12 agosto 2018, 11:20 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 2319
In verità non sarebbe una notizia scientifica, nemmeno una notizia, è solo un errore
ma visto che ci siamo facciamoci una risata circumferragostana:

http://www.repubblica.it/scienze/2018/0 ... 12-S1.4-T1

Sotto la prima foto si parla dell'elio che alimenta i motori del razzo vettore, una qualsiasi altra sostanza sarebbe stata possibile ma l'elio è uno dei cinque gas nobili che non reagiscono con nessuna altra sostanza quindi sono i peggiori combustibili esistenti, anzi non possono esserlo.
Ok, un errore dovuto al caldo si perdona a tutti, vero?
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: I motori ad elio!
MessaggioInviato: domenica 12 agosto 2018, 11:46 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8303
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Elio, gas molto nobile, che dio lo benedica.
(Certo che scotta il Sole … )
:wave:

Ah, ecco la frase incriminata:
Allegato:
Elio.png
Elio.png [ 95.78 KiB | Osservato 302 volte ]

:crazy:
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: I motori ad elio!
MessaggioInviato: lunedì 13 agosto 2018, 11:22 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5392
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
e le storie tese? :mrgreen:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: I motori ad elio!
MessaggioInviato: lunedì 27 agosto 2018, 7:30 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4633
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
In realtà, se il problema fosse stato al motore della sonda, la notizia potrebbe essere corretta (solo un po' imprecisa).

I piccoli razzi delle sonde non sono dotati di pompe (per problemi di peso), la pressione necessaria per la combustione viene raggiunta immettendo nei serbatoi gas inerte per tenerli sempre alla pressione adeguata, e in genere si usa elio. Per cui in genere le sonde hanno tre serbatoi: uno con il combustibile, uno con l'ossidante ed il terzo proprio di elio.

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010