1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 settembre 2018, 2:40

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 16:42 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Cari utenti del forum vorrei chiedere un vostro aiuto per rispondere a questo dubbio, che incontro ad ogni testo in materia proprio in quel momento in cui penso di aver capito qualcosa e mi manda in crisi.
Dunque, nelle varie fasi della vita di una stella arriva un momento in cui finisce l'Idrogeno inziando a bruciare Elio, dunque si espande e si raffredda diventando da una stella in sequenza principale una gigante o supergigante.
Questa classificazione della vita di una stella che si traduce poi in sigle (I supergigante, II gigante brillante, III brillante etc.) e il grafico H-R mi pare chiaro.
I miei dubbi arrivano quando nello stesso testo trovo a leggere definizioni quali, tizia stella è una "supergigante blu in sequenza principale".
Ora, ma come fa una supergigante ad essere in sequenza principale? Una supergigante non è una stella che sta bruciando Elio mentre una in sequenza principale Idrogeno?
Più nel dettaglio il termine "gigante"/"supergigante" indica la dimensione di una stella o un suo stadio evolutivo?
Spero di essermi spiegato e grazie a chiunque abbia voglia di aiutarmi.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 17:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8595
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Giganti e supergiganti rosse sono stelle alla fine della loro storia evolutiva. Giganti e supergiganti blu hanno una storia diverssa: Sono stelle molto massicce che "bruciano " idrogeno e hanno una vita relativamente breve. Le prime derivano da stelle come il sole o più massicce, oltre un certo(non ricordo quale) limite di massa le stelle nascono come giganti e/o supergiganti azzurre. Vado a memoria: Nozioni anni '80 :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 17:25 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Perfetto, grazie Yourockets, dunque è giusto dire che una gigante/supergigante blu è sempre una stella in sequenza principale? Che nel diagramma H-R sarebbero quelle in alto a sinistra?

Si infatti come dici questo termine è uscito fuori proprio studiando le nebulose di grande massa che originano stelle molto massiccie e luminose.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 18:49 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8595
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
direi di si. ne escono come supernovae.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 10:16 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 227
Altra cosa da tenere presente è che, nelle stelle di grande massa configurabili nelle classi O e (si legge), anche inizio della classe B, la struttura della stella è maggiormente a "gusci" raggruppanti i diversi elementi prodotti con diverse densità; La struttura della stella è cioè paragonabile a quella di una cipolla, nella quale la combustione dell'idrogeno avviene in un guscio più estrerno ma contemporaneamente a quella dell'elio in uno più interno. Gli esperti indicano questo fenomeno come briuciamento H+He in shell".

La posizione di quelle stelle nel diagramma HS è in alto a sinistra, cioè nel senso del prolungamento della sequenza principale, ma non so e non credo possano essere considerate in essa.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 10:31 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8595
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
la voce "sequenza principale" di wikiedia mi sembra fatta piuttosto bene. nelle giganti/supergiganti blu anche le reazioni di fusione dell'idrogeno sono diverse che nelle stelle di massa inferiore


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 16:59 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Grazie per gli interventi ragazzi, alcune cose come quella detta da Giulio non la sapevo.
Ok allora da due giorni che mi sto scervellando a digerire questa cosa e ancora ammetto di essere un po in confusione nonostante alcuni suggerimenti di Yourockets.
Prendendo per esempio Rigel, nel grafico H-R si trova nell'area delle supergiganti, dunque posso immaginare si stia spostando verso destra e dunque in quella fase in cui sta per consumare l'elio, o che ha giá inziato a consumarlo.
Dunque esistono supergiganti blu che non sono in sequenza principale.
Quindi ancora non riesco a digerire come mai a una stella in sequenza principale pur avendo una grande massa venga appioppata la desinenza "gigante/supergigante", dato che non appartiene a questo gruppo ma è in quella fase in cui è in equilibrio idrostatico e nel "pieno della sua vita" diciamo.
Per riassumere il mio dubbio, una stella di grande massa che si trova in sequenza principale viene classificata con "I" (supergigante) o con "V" (in sequenza principale)?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 18:32 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8595
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Perché supergigante e' un termine dimensionale. Si chiamano supergiganti perché sono grandi e massicce. Poi esplodono senza diventare giganti rosse.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 19:01 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1817
Località: Milano
Sono sicuro che la lettura del libro di Davide Cenadelli, che posto, ti potrà essere di aiuto.
E' chiarissimo, ben fatto e lo trovi nel mercato dell'usato a meno di dieci euro....ti toglierà tutti i dubbi !

Buona lettura.


Allegati:
Fig. 209 A.JPG
Fig. 209 A.JPG [ 559.87 KiB | Osservato 402 volte ]

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aiuto dubbio astrofisica stellare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 19:18 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
A già, grazie per il consiglio Miyro, l'avevo visto e puntato quel libro, a pochi euro usato, con il CD mi pare.
Alla fine però ho preso l'"Astrofisica è facile" che sto leggendo e in cui speravo di risolvere questo interrogativo ma il dubbio è rimasto (per carità ho imparato molte altre cose che non sapevo), comprerò anche quello consigliato.
Ora leggendo qualcosa su wikipedia leggo che le "giganti" e le "supergiganti" non sono per nulla la stessa cosa (pensavo divergessero solo per dimensione), quindi nulla, forse non ho capito abbastanza e sto facendo solo una gran confusione.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010