1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 16 dicembre 2017, 8:13

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 12:54 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7990
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
:lol:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 13:02 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9706
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
Attenzione: l'arco disegnato in cielo dal Sole lungo il suo percorso sarà sempre più grande a Roma che a Parigi per una questione di paralleli.
Più ci si allontana dall'equatore, più il Sole sarà basso sull'orizzonte, sia quando questo è al meridiano, sia quando non lo è. E il suo arco disegnato il cielo sarà più piccolo.

Questo è vero per i mesi autunnali e invernali, ma è all'opposto nei mesi primaverili ed estivi, tant'è che dentro il circolo polare artico d'estate non vi è la notte.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un acro 150/750, Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 13:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18554
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, il problema non è il sole di mezzogiono, è il sole di mezzanotte... :lol:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 13:57 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23180
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
Questo è vero per i mesi autunnali e invernali, ma è all'opposto nei mesi primaverili ed estivi, tant'è che dentro il circolo polare artico d'estate non vi è la notte.

Verissimo :ook:


Siete mai stati al confine tra un fuso e un altro?
E' fastidiosissimo :mrgreen:

_________________
In attesa di uscire a riveder le stelle

volpetta.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 15:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7990
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
si si decisamente :) così come è più fastidioso viaggiare da da ovest verso est che viceversa (almeno per me)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 17:16 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
davidem27 ha scritto:
Siete mai stati al confine tra un fuso e un altro?
E' fastidiosissimo :mrgreen:

Un mese fa alla monument valley, il fuso sarebbe lo stesso ma non in estate perché l'Arizona è l'unico stato che non cambia l'ora.
È stato un casino capirsi e mettersi d'accordo su che ora svegliarsi per andare a guardare l'alba senza rischiare di sbagliare! :crazy:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 17:20 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23180
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mars4ever ha scritto:
È stato un casino capirsi e mettersi d'accordo su che ora svegliarsi per andare a guardare l'alba senza rischiare di sbagliare! :crazy:

Stessa storia al Lake Powell, al confine tra Arizona e Utah :mrgreen:

Peggio ancora: l'Arizona è semplicemente a Sud dell'Utah. Non "un po' a Sud e un po' a Ovest". E' solo più a Sud!
Bravi all'amerecani :rotfl:

_________________
In attesa di uscire a riveder le stelle

volpetta.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 17:32 

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2015, 14:40
Messaggi: 118
... e se fate il giro del mondo andando ad est vi beccate la "Linea del cambio data" e vi ritrovate a vivere un giorno bis! :ook:
La detta linea non corrisponde esattamente con un meridiano per colpa della Nuova Zelanda, di Tonga e soprattutto delle Kiribati...
:beer:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 27 settembre 2017, 17:39 

Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 12:01
Messaggi: 14
Ciao davide27m, riprendo questo tuo passaggio:

"Ogni fuso orario ha il suo Meridiano Centrale di Fuso (civilmente per noi è il TMEC Tempo Medio Europa Centrale). Per forzare il concetto espresso dalla tua frase bisognerebbe conoscere l'esatto meridiano centrale del nostro fuso orario che, su due piedi, dovrebbe essere sui 15° e vedere tra Parigi e Roma qual è il meridiano più vicino. Se non mi sto sbagliando, il mezzogiorno del fuso è più vicino a quello reale a Roma che a Parigi."


Beh si, ho controllato ed è come dici tu. Quindi considerando che il Meridiano Centrale di Fuso è ad Est sia di Roma che di Parigi, e sapendo che Roma è più ad Est di Parigi, viene da sé concludere che il mezzogiorno di Roma è più REALE di quello di Parigi. Ma credo che la deduzione poteva essere fatta anche solo considerando la longitudine di Roma e Parigi, senza tirare in ballo il TMEC, no? ;)


Comunque grazie mille per la risposta, molto ben fornita.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 28 settembre 2017, 9:09 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ma io darei ragione all'Arizona, è il resto del mondo non equatoriale che è stupido ad andare avanti ancora con questa cavolata anacronistica di cambiare l'ora due volte l'anno. Sono retaggi insulsi del passato come le regioni a statuto speciale, o la barra di Windows che la gente tiene ancora in basso nei monitor moderni a 16:9 quando è molto più efficiente sul lato!


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010