1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, 23:17

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 10:09 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18426
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mah, visto che Photallica non è un novellino almeno a prendere due misure ci sarà arrivato. Poi può sempre cambiare casa... :mrgreen:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 10:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7921
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
tutte le volte che vedo quella foto ripenso a quando ho montato l'equivalente sulla tavola equatoriale in totale solitudine :shock:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18426
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Perchè non hai mai montato il Meade 12" ACF che pesa 20 kg sulla CGEM-DX che ha il morsetto ad 1,60 m da terra...
Beh, Yourochets, lo so che lasceresti perdere perchè non puoi rischiare sforzi eccessivi, visto il mestiere che fai...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 10:57 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5239
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
kappotto ha scritto:
Io ho usato il c11 su una heq5, ma il treppiede era quello della eq8...
Per quanto riguarda la rifrattorite, phot, valuta bene gli ingombri. Con il taka fs128 mi ero ridotto a tenerlo nell'armadio delle camicie e a tirarlo fuori per osservare, mettendo dei contrappesi vicino al focheggiatore per non esser schiacciato contro il muro del balcone, quando sono sempre stato abituato a osservare in un minuto con il telescopio sempre fuori e in temperatura.


Quindi pensi che su una colonna in cemento armato da osservatorio.... :think: potrebbe? :roll:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 11:12 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3632
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
@yourockets: no kappotto non si batte. è il Federer della strumentite! :oops:
@kappotto: l'ingombro è gestibile anche dal mio balcone nonostante che sulla EQ6 non ho ancora la mezza colonna (prossimo acquisto). Lo strumento a riposo ha il paraluce retrattile e finisce in una valigetta che è uno spettacolo
@Vicchio: IMHO il C11 è tirato anche sulla EQ6 però io ho il treppiedi originale che non brilla certo per imponenza; kappotto usava il suo tubo su HEQ5 e un treppiede maggiorato
@Angelo Cutolo: il balcone è cambiato e il monta/smonta con il C11 mi era insostenibile, sul 130 Apo il buon Giuliano mi ha montato una barra Vixen che uso come manopola, cosa che mi permette di sistemarlo sulla montatura in pochi secondi

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 11:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18426
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sul treppiede della EQ6 si possono cambiare le sezioni dei tubi da 2" con altri dello stesso diametro più solidi e più lunghi di una quindicina di centimetri. Li vende l'italiana TS. Il treppiede, con la mezza colonna ed i tubi maggiorati diventa più solido anche se più alto.
Piuttosto, se prendi la mezza colonna Skywatcher devi praticarci un paio di fori da 40mm a 7 - 8 cm dalla parte superiore del tubo, in modo da poter avvitare/svitare la testa senza dover smontare tutto. Ci vuole una punta a tazza per l'acciaio, magari trova un'officina che lo faccia. Quelli scemi della Skywatcher usano come colonna un tubo in acciaio da tubature idrauliche senza praticarci alcun foro per arrivare al manettino che serve per avvitare la testa, che rimane dentro.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 15:05 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3632
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri sera ho fatto un'osservazione fugace della Luna, Giove e Saturno; è stato un po' traumatico abituarsi a 900mm di focale se sei abituato a 3 metri... :? Inoltre il tubo è molto sbilanciato in avanti, al punto che per recuperare un bilanciamento decente in declinazione gli ho applicato un contrappeso da 1kg all'estremità posteriore della barra Losmandy servendomi di un morsetto Primaluce.
Il focheggiatore è possente, una copia cinese del Feathertouch Giant; è un po' duro ma fluido e poi c'è la demoltiplica che è ottima e altra cosa ottima è la ghiera autocentrante da 2".
Il seeing era decisamente scarso, direi un IV di Antoniadi ma la Luna si osservava bene al punto da spuntare un buon dettaglio, soprattutto su Valles Rheyta e Petavius (la librazione favorevole ci ha messo del suo, IMHO). Alle cuspidi della falce non ho visto traccia di cromatismo. OK.
Provo la torretta con oculari 20mm e OCS2x (senza OCS a fuoco non si va), ho una bella immagine plastica, piena di dettagli ma l'ingrandimento resta basso: ho un campo che copre l'intero disco e mi servirà una coppia di oculari da 10...12mm per poter spingere a dovere.
Giove mi è piaciuto meno, forse il seeing ancora peggiore lo ha penalizzato troppo. I dettagli mostrati avevano un buon contrasto ma erano pochi... Ho utilizzato una barlow 2x per saggiare un po' l'ingrandimento corretto ma la qualità di questa TS (un pezzo da 30 euro comprato anni fa' per fare esperimenti) è scadente: ho sostituito l'ottica originale con l'OCS2x della torretta e la qualità è risultata più che soddisfacente al punto da permettermi di usare l'OR7 e l'SP6.4. Il potere moltiplicatore però era meno di 2x se avvitata a un tubetto così corto. I satelliti galileiani appaiono come dischetti e si abbozza una traccia di figura di diffrazione.
Saturno mi è piaciuto tantissimo, ho portato a casa un'immagine degna di un diametro quasi doppio con tanto di anello A suddiviso in 2 grigi, divisione di Cassini nettissima su tutto il periplo degli anelli e un anello B bianchissimo. Nette le ombre sia sul pianeta che sugli anelli e anche le bande sul disco erano percepibili. Ho utilizzato anche il PL5 con l'OCS tubettato, credo sia stato sui 300x.
Come primo giro credo sia stato più che soddisfacente, l'unica cosa veramente negativa sono state le zanzare

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 15:22 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9671
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Vicchio ha scritto:

Quindi pensi che su una colonna in cemento armato da osservatorio.... :think: potrebbe? :roll:


A quel punto potrebbe. Io avevo la Heq5 bianca, per intenderci quella con il goto, che mi sembra di ricordare abbia motori un po' migliori della syntrek. Tu quale hai?

Phot, per giove, ormai lontano penso sia logico trovare pochi dettagli. Su saturno vedo che te la sei proprio goduta. Son curioso per Marte l'anno prossimo :wink:

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un acro 150/750, Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 15:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18426
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bene! vedo che hai cominciato ad usare il rifrattore. Ancora però non sappiamo di preciso quale sia, sul profilo c'è sempre il C11... E' il tripletto 130/900 Type II vero? Quello col fuocheggiatore da 3"?
Questi strumenti sono molto sbilanciati in avanti, per il peso delle lenti e quello della cella che è massiccia. Il problema non è bilanciarli, se si posizionano gli anelli e si usa una barra abbastanza lunga è facile, la fregatura viene dal braccio di leva molto lungo posteriormente, che quando si osserva allo zenith costringe ad abbassarsi molto od ad usare la montatura molto sollevata in alto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rifrattorite
MessaggioInviato: venerdì 28 luglio 2017, 15:47 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3632
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
fabio_bocci ha scritto:
Bene! vedo che hai cominciato ad usare il rifrattore. Ancora però non sappiamo di preciso quale sia, sul profilo c'è sempre il C11... E' il tripletto 130/900 Type II vero? Quello col fuocheggiatore da 3"?

E' questo http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?Se ... AddScore=1 E' un tripletto con una lente FPL51 e una al lantanio

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010