1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 20 agosto 2017, 18:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 18 luglio 2017, 9:46 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 28 aprile 2006, 0:28
Messaggi: 464
Località: Milano
Salve a tutti, siccome credo a ragione di essere il primo in Italia e probabilmente uno dei primi in Europa a poter provare questa montatura, ho ritenuto opportuno riportare le mie impressioni.
Sto parlando della nuova versione, che equipaggia il più recente Go2Nova 8408 (https://www.ioptron.com/product-p/8200.htm) non la vecchia con 8401 (http://www.ioptron.com/product-p/8200-8401.htm).
Nessun rivenditore Europeo ha in stock la suddetta versione, incluso Tecnosky, quindi ho contattato direttamente iOptron che mi ha prontamente fatto spedire un esemplare (solo la testa) direttamente dalla fabbrica in Cina (dopo aver verificato che nemmeno Astroshop.eu ce l'aveva in stock). Il servizio clienti di iOptron è da paura: risposte immediate e problem solving di primo livello.

Le novità della nuova montatura non si fermano al controller: la vecchia filettatura sulla base è stata sostituita da una ben più comoda 3/8", quindi ora è possibile "avvitare" la montatura a qualsiasi treppiede fotografico, cosa che ho prontamente fatto. La vecchia ed insufficiente rondella di nylon che faticava a stringere correttamente il blocco in altezza, è stata sostituita con una ben più performante rondella in ottone. L'elettronica è stata rinnovata, risolvendo un paio di problemi della precedente versione.

La montatura è quasi interamente in metallo, escluse le coperture grigie in plastica, tutto il resto è in alluminio. Lo stesso vale per gli ingranaggi/ruote principali che trasmettono il moto. Gli ingranaggi secondari continuano invece ad essere in plastica.

Avevo bisogno di una montatura grab & go estrema, da riuscire a portare con me insieme a tutta la famiglia nei nostri spostamenti, perchè era diventato impossibile trasportare la mia strumentazione: non riesco mai ad usarla! (HEQ6, 90 Apo, batterie e tutto il resto: impossibile) :(
La Cube Pro, sempre avvitata ad un treppiedi Manfrotto MT190x3 (https://www.amazon.it/gp/product/B00MIB ... UTF8&psc=1) sta comodamente nella borsa per treppiede da 80cm: minuscola!

Lo strumento che uso su di essa è un Lacerta ed-apo 72/432 (https://teleskop-austria.at/index.php?produkt=LA72432), praticamente un clone del Megrez della WO, ma con vetro fpl-53. Bello pesante, 2,8Kg senza diagonale ed oculare, con gli ammennicoli supera abbondantemente i 3Kg. Per questo ho optato per la barra e contrappeso da abbinare alla Cube Pro. Una volta bilanciato il tutto, il blocco Montatura/Treppiede/Telescopio/contrappeso risulta massiccio e stabile. Ma tutto si trasporta ancora con una mano: UNA MANNA PER L'ASTROFILO GRAB & GO. A mio parere non esiste nulla di meglio in giro, a tale scopo.

Passiamo alla prova della montatura: installate le 8 batterie (ricaricabili Amazon), collegata la pulsantiera, messo il telescopio in verticale, accesa la montatura, il GPS riconosce immediatamente la posizione e l'ora del posto: 30 secondi in tutto. Avviata la procedura di allineamento ad una stella: Arturo (è possibile a due ed a tre, nonchè una modalità EQ). La montatura sbaglia di qualche grado, com'è normale al primo allineamento di una montatura del genere, centrata la stella comincia ad inseguire correttamente. Non è necessario altro tipo di allineamento, perchè si può sempre sincronizzare al volo le successive stelle puntate, e la precisione aumenta di conseguenza. dopo un paio di sync, la montatura non sbaglia più un colpo, oggetti sempre nel campo di un 16mm. Dopo una mezz'ora gli oggetti sono ancora inquadrati.

Durante la messa a fuoco noto vibrazioni consistenti, ma il tutto si smorza nel giro di qualche secondo, basta abituarsi: in fondo con il mio tubo e contrappeso sono quasi al limite del peso consentito (5Kg). Cmq con un treppiede astronomico vero (eq5), le vibrazioni smettono, ma smette anche la portabilità ;) quindi opto cmq per il manfrottino che fa cmq il suo dovere.

In breve: se come me avete bambini piccoli, e la vostra auto è sempre piena, la Cube Pro + treppiede fotografico (solido!) è la migliore soluzione per non dover rinunciare ai piaceri dell'osservazione astronomica garantiti da una buona montatura GoTo. A mio parere è il miglior compromesso possibile. E così, paradossalmente, mentre la HEQ6 ed il tripletto Apo restano a fare le ragnatele, la Cube Pro ed il Lacerta 72 sono sempre con me...

Fate solo attenzione che sia la nuova versione! Astroshop.eu dovrebbe averle a breve, se non già.

_________________
Riccardo Sallusti
http://riccardosallusti.it
Stellarvue 90TBV tripletto fluorite f/7
Lacerta ed-apo 72/432
Binoviewer Denkmeier "Big Easy"
Montatura iOptron Cube Pro
Montatura HEQ6 Synscan
Canon EOS 350D
Magzero Mz5-m
Webcam Vesta Pro


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010