1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 18 novembre 2017, 18:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 28 giugno 2017, 12:55 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 1928
Il bolide del 30 maggio 2017 ha "probabilmente" dato
origine ad una caduta di meteoriti, per chi fosse
interessato a cercarle :bino: ecco una mappa della zona
dove dovrebbero essere cadute:

http://www.media.inaf.it/2017/06/26/que ... terrestre/

Ricordate che i pezzi più grossi sono gli ultimi
a cadere, in questo caso dovrebbero essere nella
parte settentrionale dell'ellisse di dispersione
(così si chiama l'area entro la quale cadono le
meteoriti) e questo nessuno lo ha detto
(furbacchioni!).

Ricordatevi di rispettare le proprietà private
e i campi seminati (specialmente ora che c'è
siccità) altrimenti potrebbero spararvi a sale
grosso (o peggio) o liberare i cani.

La siccità dovrebbe favorire le ricerche.

NON toccate le meteoriti con le mani (dovrebbe trattarsi
di una condrite carbonosa contenente anche molecole
di tipo organico [ma di origine chimica]) rischiate
di contaminarle.

NON lavate i frammenti raccolti.

Non usate metal detector perchè sono inutili in
questo caso.

Usate guanti usa e getta (non nei campi mi
raccomando).

Chiedere gentilmente il permesso di entrare
nei terreni (soprattutto per quelli recintati o
seminati).

Portatevi dietro dei sacchetti di plastica tipo
quelli per conservare i cibi in freezer e usatene
uno per ogni campione raccolto.

Credo di aver detto tutto, ah, si, se ne trovate
mandatene almeno uno, magari anonimamente,
all'Università di Padova o altro ente di ricerca
pubblico, bastano pochi grammi possibilmente
non sotto forma di polveri o quasi.

Per tutti gli altri ecco un'altro articolo con una
possibile ricerca da fare per raccogliere polveri
meteoriche:

http://www.media.inaf.it/2017/06/27/bol ... asteroide/

Ciao.
Roberto Gorelli

P.S.: fateci sapere come è andata :D


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010