1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 17 agosto 2017, 7:05

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 17:55 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 17:15
Messaggi: 1671
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Con l'avvento dei nuovi sensori CMOS a altissima risoluzione, sorge il problema della capacità del PC di immagazzinare la mole dei dati trasmessi da queste camere.
Nonostante i quattro processori i7 4700 del mio portatile Asus N56JN 15.6" con prese USB 3.0 di un paio di anni fa, la registrazione dei files avviene a velocità sensibilmente ridotta rispetto a quanto possibile con le mie QHY 183C e QHY 178C.
Per risolvere il problema, ho sentito dire di fare sostituire il disco rotante del PC con un disco solido SSD di almeno 500 Gb.
E' l'unica soluzione possibile, oppure possono essercene altre?

_________________
Il mio Sito: http://www.enniorainaldi.it
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/reynolds/
Flickr: https://www.flickr.com/photos/147052405 ... 549106852/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 18:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14061
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Forse la questione è che potrebbe non essere sufficiente, visto che nei pc più datati il collo di bottiglia diventa il bus. Per quanto riguarda la dimensione, basta che sia più capiente del filmato più pesante

CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}
ballscope 300/1500 DIY "John Holmes", dobson 200/1000 DIY, GSO Newton 200/800 su Heq5, DSI II Pro, ToucamII LE, un rasoio di occam; ...e varie Inutility
Immagine Immagine

Proud Member of: "Bannati da Coelestis®" and of:"Astrofili della domenica 29 febbraio®"
'Non sono più l'astrofilo che non sono mai stato' [yourockets]
AstroGOOGLE


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 10:04 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13457
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho guardato le caratteristiche del tuo portatile (è questo, giusto? https://www.asus.com/Laptops/N56JN/specifications/) e secondo me faresti un'ottima cosa a sostituire l'HDD con un SSD, sicuramente velocizzerà tutte le operazione, compresa l'acquisizione dei filmati, il mio HP G62 con 7 a 64 bit (di gran lunga piu scarso del tuo) ha cambiato faccia viewtopic.php?f=3&t=98276 è vero che nel mio caso ho a che fare solo con USB2, ma fatte le dovute proporzione anche il tuo con USB3 dovrebbe averne grandi benefici.
Te lo consiglio.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 10:27 

Iscritto il: giovedì 29 agosto 2013, 9:23
Messaggi: 111
Località: Parma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, ti riporto la mia esperienza: ho un portatile di circa 7 anni con un i7, 8gb e win7: quando l'ho comprato era una bomba, ma circa un paio di anni fa ha cominciato a mostrare i suoi limiti. Ho deciso quindi di sostituire l'hdd con un sdd. L'operazione non è del tutto banale, perché se il portatile è un po' vecchio è necessario sostituire i drivers Intel rapid storage e altri, altrimenti il PC darà noie. Comunque ho fatto l'immagine dell'hdd e l'ho riportata sull'sdd ed i risultati sono stati questi: da un tempo di avvio di 5 minuti d'orologio per sistema operativo, Outlook e tutti i programmi sono passato ad un tempo di circa 20 secondi.sembra un altro portatile!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 12:25 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 17:15
Messaggi: 1671
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie a tutti, erano proprio le risposte che cercavo.
Stamattina mi sono recato a Mediaworld vicino a casa, ho visto un ASUS i7 6700 quadcore con unico SSD da 500 Gb di serie, ma.... 1.199 euro!
Avendo il mio solo due anni scarsi, domattina farò quindi sostituire da un tecnico il disco originario con SSD da 500 Gb, la spesa preventivata è di 270 euro, per cui mi conviene, e speriamo che sia tutto ok.

_________________
Il mio Sito: http://www.enniorainaldi.it
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/reynolds/
Flickr: https://www.flickr.com/photos/147052405 ... 549106852/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2017, 14:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5634
Ciao,

lo scorso anno avevo un problema simile al tuo e ho risolto con una spesa di circa 90€.
Il mio portatile è vecchio, lo presi nel 2010.
Era un Core 2 Duo da 1,3 ghz e nelle riprese planetarie con hd classico facevo fatica. La mia camera è una Basler Aca 1300 e riprende a circa 1280*900 a 30 fps.
Ho preso un ssd Samsung 750 Evo da 250 gb e oltre ad avere una reattività di sistema molto migliorata, ora riprendo i filmati senza alcun drop frames.
E conta che il mio portatile vecchio non ha le tecnologie AHCI e bus SATA di ultima generazione, sul tuo andrà ancora meglio.

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2017, 17:31 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 17:15
Messaggi: 1671
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Guido, domani sera dovrebbe essere pronto, il tempo di reinstallare i vari software e drivers e spero di potere usare il PC al più presto.

_________________
Il mio Sito: http://www.enniorainaldi.it
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/reynolds/
Flickr: https://www.flickr.com/photos/147052405 ... 549106852/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 13 giugno 2017, 14:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5634
Ti conviene farti l'immagine del disco, in un'oretta scarsa hai tutto come prima, a parte la velocità :D

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010