1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 24 ottobre 2017, 4:45

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 14:53 
tuvok ha scritto:
anche sul mio notebook la usb non vede la asi 120MC...

Se vi serve l'uscita usb3 dovete acquistare la 120 MC-S.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 16:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18204
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho preso recentemente una Altair-astro GP 130 mono, per fare riprese solari. Ho visto però che ha una sensibilità notevole, anche in H-alfa. Ora sono fuori, ma quando posso provo a fare qualche stacking di immagini col software Sharpcap che lo fa. La telecamera di suo fa esposizioni anche di un minuto, quindi con un filtro UHC qualcosa viene fuori. Sarebbe un setup molto semplice, la telecamerina, un filtro ed un portatile. Beh, ci vuole anche il telescopio ovviamente...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 19:01 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21051
Renato C ha scritto:
tuvok ha scritto:
anche sul mio notebook la usb non vede la asi 120MC...

Se vi serve l'uscita usb3 dovete acquistare la 120 MC-S.


fino a qua ci arrivavamo :D
è proprio quella!
se la collego alla usb 3 non la vede!

@angelo: ma senza inseguimento? fa anche l'allineamento "on line"?

_________________
qa'plà!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 19:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13726
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
tuvok ha scritto:
@angelo: ma senza inseguimento? fa anche l'allineamento "on line"?

Ho utilizzato la 120 sul Nano sulla EQ3 munita del tuo motorino. :mrgreen:

Penso infatti che a breve upgraderò la EQ5 con questo KIT o con quest'altro KIT

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 21:03 
tuvok ha scritto:
Renato C ha scritto:
tuvok ha scritto:
anche sul mio notebook la usb non vede la asi 120MC...

Se vi serve l'uscita usb3 dovete acquistare la 120 MC-S.

fino a qua ci arrivavamo :D
è proprio quella!
se la collego alla usb 3 non lla vede!

Chi te capis xe bravo! :) Angelo Cutolo ha una 120MC con uscita usb2 e anche tu parli di 120 MC senza la S.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: lunedì 17 aprile 2017, 17:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21051
Si, hai ragione, non l'ho scritto ma è la S

_________________
qa'plà!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: domenica 14 maggio 2017, 17:56 

Iscritto il: domenica 23 aprile 2017, 11:29
Messaggi: 2
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sono circa 2 settimane che sto sperimentando questa tecnica.
Devo ammettere che nonostante mi debba impratichire, (ho difficoltà con sharpcap a far riconoscere almeno tre stelle per allineare lo stack) la trovo abbastanza entusiasmante.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: mercoledì 17 maggio 2017, 12:43 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2006, 11:09
Messaggi: 591
Località: Polignano a Mare - Bari - Puglia
---
Avevo riesumato questo > viewtopic.php?f=3&t=43939&p=1122112#p1122112
e... son piombato quì.
.
Mi son sempre dedicato alla cosiddetta "Astronomia video" o video Astronomia, nel poco tempo a disposizione per quest'ambito.
.
Ricordo le riprese della Hale-Bopp con telecamera (per videosorveglianza) Philips e videoregistratore prima ancora la Luna, con la stessa camera, in alcune serate pubbliche con ADIA-Astronomia, nell'anno 85. Ripresi anche il core di M42.

Da allora effettuate sporadiche prove, ma sempre affascinato da queste riprese, in tempo reale.
.
In particolare anche senza monitor usando, prima, convertitori all'infrarosso (ex carri Leopard) ed in seguito con i primi Visori notturni: un cielo diverso ma fortemente intrigante, con anche pipistrelli e volatili BEN visibili.
.
Che dire, "il Console" :) ha tutta la mia personale approvazione.
.
In particolare ora che, con una lieve cataratta, mi si è abbassata "appena" la magnitudine limite visuale.
.
Sempre a mio umile parere... ATTENZIONE ! il setup DEVE essere camera e monitor.
.
Se si pensa ad un computer, allora la faccenda da si, certamente, migliori risultati, ma... sconfiniamo nella classiche riprese e "non vale" :)
.
Quindi anche cameretta CCD o Cmos tipo QHY, ma rigorosamente stand alone (semmai con interfaccina home-made).
.
Molti, infatti usano QHY o similari (Infinity) con fotogrammi brevi e "somma" (in caso di foto).
Ma NON è videoasronomia.
.
Che ne dite?

p.s Andrea, comprendo la globalizzazione e la lingua del nuovo ordina mondiale :) ma un titoletto "immediato" in lingua madre... :mrgreen:

...

_________________
Cieli e giorni sereni
::-Riccardo Giuliani
---
Tra la mia vecchia e nuova strumentazione ...
*Antico_C8_Arancione_su_HEQ5_Pro.
*Vari Rifrattori acro e Apo, Binocoli, etc.
* Dobson Skywatcher 16 pollici modificato.
*CookBook_Webcam_DSI_Magzero_QHY_tutte modificate :)
*Oculari_Filtri_accessori_&_varie
...
.


Ultima modifica di Riccardo Giuliani il mercoledì 17 maggio 2017, 12:54, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: mercoledì 17 maggio 2017, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13955
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Riccardo Giuliani ha scritto:
Quindi anche cameretta CCD o Cmos tipo QHY, ma rigorosamente stand alone (semmai con interfaccina home-made).

CCD, scatolina "mini-pc" tipo raspberry e display. Addirittura, non diffcile, CCD, raspberry e smartphone o tablet per visualizzare. Figo, no?

Riccardo Giuliani ha scritto:
p.s Andrea, comprendo la globalizzazione e la lingua del nuovo ordina mondiale ma un titoletto "immediato"

Ora che sai come la chiamano "oltreoceano", dove si muove molto al riguardo (al contrario che da noi), ti si aprira' un mondo

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Electronically Assisted Astronomy
MessaggioInviato: mercoledì 17 maggio 2017, 13:43 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2006, 11:09
Messaggi: 591
Località: Polignano a Mare - Bari - Puglia
---

Ok Andrea la chiamano così allora :) Le 3 parole aprono più facilmente nuovi siti, ci provo.
Mi ero fermato @ Revolution Imager con i bei video su You Tube :)
.
Fammi sapere, anche via email, se intendi effettuare assemblaggi e test.
.
Soli vantaggi, con minicomputer: è che si va oltre la classica risoluzione e si programma il tempo di posa.
Ma la cameretta dovrebbe essere, di regola, con scatolozzo annesso... poi SOLO il monitor.
.
p.s. attraverso le 3 parole > forum Cloudy Nights. Ero stato sul forum americano. Ma quì si va alla grande anche con Astrocamere ( e computer) con pose brevi: generando un minestroncello :) :)

...

_________________
Cieli e giorni sereni
::-Riccardo Giuliani
---
Tra la mia vecchia e nuova strumentazione ...
*Antico_C8_Arancione_su_HEQ5_Pro.
*Vari Rifrattori acro e Apo, Binocoli, etc.
* Dobson Skywatcher 16 pollici modificato.
*CookBook_Webcam_DSI_Magzero_QHY_tutte modificate :)
*Oculari_Filtri_accessori_&_varie
...
.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010