1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 21 agosto 2017, 13:00

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 14 marzo 2017, 10:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3818
Località: via stella Anzio
Sono diventato astrofilo solo in tarda età, prima gli interessi erano altri , e forse più sani, lego macchinine soldatini femmine ecc...
Essendo diventato astrofilo nell era digitale mi ritrovo con i miei pochi mezzi a competere in profondità e dettaglio con foto professionali di prima del digitale. Non mi pare che prima si stava meglio, oggi chiunque con una busta paga entra in un negozio ed esce con un 40 cm , ai bei vecchi tempi il sogno inarrivabile era il c8.

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio

Ancora morti per il fanatismo religioso.
Fino a quando dovremo subire la superstizione?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 14 marzo 2017, 21:31 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1243
E' un fatto incontrovertibile che, in questi ultimi anni, la tecnologia abbia fatto passi da gigante, coinvolgendo anche quelle attività ludiche, proprie del tempo libero, come l'astronomia. E' anche vero, però, che di questa tecnologia ce ne sia ovunque troppa, per non dire, in certi casi, anche superflua. Ad esempio, chi oggi rinuncia al Go To? Eppure, questo meraviglioso sistema, a guardar bene, tornerebbe veramente utile a chi ha poco tempo per le sue osservazioni e non ne vuole perdere nella ricerca degli oggetti che vuol osservare. Oppure a chi volendo trovare M13 non sa neppure riconoscere a occhio nudo la costellazione di Ercole. Forse forse il Go To è anche di troppo per gli astrofotografi che, essendo si suppone astrofili evoluti, potrebbero benissimo accontentarsi di una robusta montatura munita di un asse di A.R. motorizzato con un ottimo inseguimento. E invece siamo tutti lì, con le nostre montature supercomputerizzate, che spesso ci creano problemi di funzionamento, almeno in numero pari agli esiti positivi.
Ci vorrebbe più modus in rebus, concentrandoci maggiormente sulle nostre reali necessità, senza ogni volta, gettarci a capofitto su tutto ciò che sa di novità. Soffermiamoci dunque a godere di quello che già abbiamo e non facciamoci sempre vincere da quello che ci viene propinato come miglioramento.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 14 marzo 2017, 21:32 

Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 21:56
Messaggi: 35
Località: Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io penso che con strumenti e accessori d'un tempo ci si possa divertire tantissimo.... :wink:


Ultima modifica di Angelo Cutolo il mercoledì 15 marzo 2017, 11:33, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post preceente.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 marzo 2017, 9:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7872
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
moebius ha scritto:
Ad esempio, chi oggi rinuncia al Go To?
Dico solo una parola: dobson.
moebius ha scritto:
Forse forse il Go To è anche di troppo per gli astrofotografi che, essendo si suppone astrofili evoluti, potrebbero benissimo accontentarsi di una robusta montatura munita di un asse di A.R. motorizzato con un ottimo inseguimento.
:lolno:
Si vede che siete dei giovinastri e non avete mai usato una SBIG con connessione parallela che ci mette 60" a scaricare un frame e si vede che, in una situazione simile, non avete mai dovuto mettere a fuoco.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 15 marzo 2017, 11:14 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1243
Ma certo, Simone, i Dobsoniani. E tu credi che io non li avessi a mente, per il solo fatto che non li ho citati? Ma i Dobsoniani sono al disopra di tutti: non sono astrofili come gli altri; semmai sono gli Angeli degli astrofili che ci guardano dall'alto delle loro scalette, in una posizione di aerea superiorità, che giustamente gli compete, tanto che per guardarli, dobbiamo volgerci in su, come per guardare le stelle. E' chiaro che mi riferisco ai fortunati possessori di strumenti con aperture da sogno, puri e semplici nella struttura essenziale, quasi disadorna.
E anche qui, i Dobson con aperture inferiori a quelle che ho definito da sogno, sono in frenetica attesa di una computerizzazione, se già non ce l'hanno.
Ma per l'amor di Dio, Simone, non mi prenderai mica sul serio per tutto quello che ho detto? Si parla così, per suscitare un dialogo a livello di allegra discussione, per stimolare risposte e battute di ugual peso e non per subire drastiche condanne.
Sono convinto che anche tu la pensi così.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 16 aprile 2017, 20:43 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 luglio 2007, 23:40
Messaggi: 97
Tipo di Astrofilo: Visualista
Senza nulla togliere al gruppo astrofili nostalgici, che l'astrofilia sotto qualunque forma e sempre la benvenuta. Io sono astrofilo dal 1975. Vedevo la via lattea ad occhio nudo a quel tempo, ma non solo perche c'era poco inquinamento luminoso dalle mie parti, ma perché avevo solo l'occhio nudo come strumento di osservazione. Ricordo che un binocolo costava quanto uno stipendio mensile da impiegato. L'astronomia pratica dilettantistica a quel tempo era retaggio dei soli ricchi e benestanti. Il mio primo telescopio l'ho comprato 25 anni dopo. Prima non potevo permettermelo. Quindi benvenuti i tempi moderni e l'attuale tecnologia. Che mi ha permesso di acquistare e cambiare una decina di telescopi negli ultimi 10 anni ed una serie di binocoli astronomici.
Ma come dici giustamente tu, l'affezione alle vecchie cose è solo nostalgia, canaglia e non.
Preferisco i tempi moderni comunque. Per i motivi anzidetti.
Auguri per il gruppo e una serena Pasqua.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010