1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 17 novembre 2019, 19:07

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot], Pilolli e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 168 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 10:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ad esempio un tubo se dotato di una buona maniglia superiore si trasporta bene anche se è molto pesante. Si trasporta molto peggio un accrocco informe che non si sa come prendere e che si deve abbracciare per trasportarlo. Se poi quei cretinio che l'hanno progettato l'hanno fatto spigoloso per dargli un'aria accattivante siamo al massimo della scomodità. Almeno la nuova EQ6 R l'hanno dotata (evviva!) di una bella maniglia! :thumbup:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 11:08 

Iscritto il: lunedì 10 febbraio 2014, 13:19
Messaggi: 148
Ho alzato tonnellate di pesi nella mia vita, facevo service, mio padre aveva delle electrovoice in legno vecchissime, delle montarbo ancora peggio. Andavano alzate in due per metterle sulle aste, se cadevano in testa a qualcuno.. probabilmente non ci sarebbe più stata una testa.

Sunonando io poi, da chitarrista avevo un arsenale enorme. una cassa 4x12 in betulla pesava 52kg.. ma che suono.. il problema era poi che i locali erano troppo piccoli per farla pompare a dovere (valvole e magneti devono essere spinti per generare armoniche). ne valeva la pena? no purtroppo, scaricare la macchina alle 3/4 di mattina era una pena. in totale erano oltre 100kg, se portavo io la parte di amplificazione.. beh mi serviva il furgone, e sinceramente non avrei mai lasciato in carico tutto quel valore per tutta la notte incustodito.

Riempivo il furgone? si certo, ne valeva la pena? assolutamente no. Infatti, visto che i locali ormai ti chiedono di suonare solo a gratis ho mollato tutto e mi dedico al pianoforte in solitaria. quando ho (poco) tempo.

La trasportabilità è un parametro altamente soggettivo, e deve essere altamente valutata dal singolo soggetto. Una fase preparativa esagerata o stressante ti porta alla perdita dell'hobby e del piacere di realizzarlo, qualunque esso sia.

Conosco gente che carica dei C11 su delle avx o delle az-eq5 perchè trova stressante trasportare 20kg di montatura. io trovo la cosa abbastanza contraddittoria, ma loro sono felici così: reputano idoneo sollevare un'ottica pesante, ma non una montatura adeguata.

Fortunatamente negli ultimi tempi alla Syntha stanno facendo progressi enormi. la nuova eq6-r sembra ottimale da questo punto di vista. Anche la cgx.. che per me è assurdamente imponente ha della (ottima) logica dietro.

Io riporto l'esperienza delle persone che ho attorno perchè mi sembra giusto accendere una spia nella testa della persona che deve effettuare la valutazione.

Poi tutto è totalmente soggettivo, ma siamo utili alle persone se diamo elementi sui quali ragionare.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 11:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La voglia di avere un telescopio più "performante" è del tutto normale. Quindi l'aumento del diametro e del peso vanno di pari passo. Per quello che mi riguarda mi sono dotato di strumenti adatti anche alla... fatica che voglio durare... :lol: Se ne voglio durare poca il top è il Meade LX90 8". Sono solo due pezzi, il treppiede e la forcella + tubo che pesa circa 13 kg ed ha due belle maniglie. Niente contrappesi, niente batterie (va con 8 pile che stanno nella forcella). Poi ci sono solo il diagonale e gli oculari. Un must anche per andare in vacanza.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 11:34 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
C'è gente che paga per andare in palestra e alzare dischi d'acciaio , ma non c'entra nulla. Una persona sana che decide di osservare le stelle può prendere in considerazione di avere lo strumento più grosso che riesce a trasportare ed osservare con quello due o tre volte l anno. Qui si parla di strumento da balcone, ci sta anche il c14 .

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 11:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
cristiano c. ha scritto:
Una persona sana che decide di osservare le stelle

Ossimoro! :D

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 11:58 

Iscritto il: lunedì 10 febbraio 2014, 13:19
Messaggi: 148
cristiano c. ha scritto:
Qui si parla di strumento da balcone, ci sta anche il c14 .


Ci starebbe anche un binodobson da 40cm secondo il tuo ragionamento

yourockets ha scritto:
Tuvok mi ha già sconsigliato lo scambio, che ne dite? i 2 pollici in più mi attraggono, non sono un abisso, ma si fanno sentire, temo solo il fattore peso/ingombro.


Come vedi L'op sta valutando altri aspetti,per i quali richiede il consiglio di altre persone che hanno sperimentato la cosa sulla propria pelle.

io mi fermo qua. non voglio aprire un flame, tantomeno finire off topic, ho riportato la mia esperienza e spero possa essere di qualche utilità


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 13:25 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Comunque io mi terrei stretto il c8, strumento d'arrivo finale di tuvok, e mi farei un 300 dobson per eventuali uscite appena capita una buona occasione

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 14:04 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9172
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
e' yn setup cui ho pensato spesso. dovrei tipassare la collimazione del secondario di un newton :)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 14:06 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15122
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
bazzecole!

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 1 marzo 2017, 14:27 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9172
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
in realtà si, soprattutto dopo dieci anni di osservazioni.
resta il fatto che apprezzo molto il goto e il 10" ce l'ha. non è un 12", ma sarebbe comunque un upgrade avendo anche il goto (che si, non è necessario, ma ormai spaccarmi la schiena e gli occhi a cercare a mano mi stanca un po')
comunque, al netto di ogni altra considerazione, ho deciso di lasciar perdere: non è il momento delle spese voluttuarie...

@CrzHrs sinceramente non ho visto nemmeno l'accenno del remoto rischio di flame nè nel tuo nè negli altri interventi :) e nemmeno di OT, anzi :)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 168 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Pilolli e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010