1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 24 ottobre 2020, 18:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 18 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 168 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2017, 10:29 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10741
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
La tavola equatoriale di complica un po' il bilanciamento, ma è di una gran comodità. Bisogna vedere per lo smorzamento delle vibrazioni, che di solito peggiora un po'.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Telementor


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2017, 10:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20265
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
I sandali vanno bene per le macchine fotografiche a banco ottico. Per l'uso con gli S.C. da 10" è obbligo l'uso di scarpe industriali con la punta rinforzata in acciaio.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2017, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3805
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
L'LX200 lo usavo praticamente sempre in equatoriale con la testa superwedge, la stabilità era un pelo migliore rispetto a ciò che ho ottenuto in seguito ponendo lo stesso tubo su EQ6.
Certo che in altazimutale è veramente granitico... :shock:
Il bilanciamento è necessario; io usavo un kit modulare di pesi autocostruiti ai tempi del 2080 8" che per un bilanciamento approssimativo andavano bene, il kit Meade era naturalmente meglio.
Attenzione a non dimenticare di appesantire un pochino il braccio sinistro, altrimenti il tele ruota in senso orario poichè il braccio destro è più pesante per via della presenza del motore in dec. e relativi ruotismi

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 21 marzo 2017, 11:51 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9530
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ho due contrappesi aggiuntivi che mi hanno dato in mezzo a tutta la roba. sul braccio sinistro c'è applicata una placca di metallo rimovibile. stavo per toglierla, adesso so a cosa serve :)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: sabato 25 marzo 2017, 18:23 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9530
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
purtroppo sono solo quindi il servizio fotografico che ho in mente dovrà aspettare....

allora... purtroppo non ho ancora potuto provare il telescopio sul cielo, ma è un gran bell'oggetto, tutto funziona a dovere, le istruzioni sono chiare, pasticciando di giorno sto capendo come funziona la pulsantiera etc...

però oggi ho fatto un po' di prove logistiche. tipo smonta monta. domenica avevo caricato l'impossibile e fatto pure una gita n discarica quindi la fatica complessiva poteva aver influenzato l'impressione d'insieme.
oggi ho tolto tutto, visual back, contrappeso, cercatore poi ho tolto il tubo e l'ho rimontato.
di più! l'ho montato da solo sulla tavola equatoriale e l'ho pure rimesso giù.

diciamo che in un pomeriggio ho fatto tutto il sollevamento pesi che non ho mai fatto in vita mia e il verdetto è quasi definitivo: lo tengo sul terrazzo per l'estate poi lo sbologno.
a meno che non mi stupisca con visioni angeliche (ma non me lo aspetto - ho già guardato dentro a 10") è uno strumento troppo ingombrante per me. troppo pesante: dovrei immaginare di non muoverlo mai per andare ad osservare, è vero che esco di rado, ma così semplicemente non lo farei più.
tenere sia lui che il M8, purtroppo, non se ne parla (sia per il costo dell'operazione che per gli ingombri).

diciamo che non è proprio una sorpresa... ma non ho fretta: tengo la porta aperta a un cambio di opinione...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 15:52 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vedi il mio consiglio a pagina 7 di questa discussione.
Però giustamente tu provalo ancora un poco, e poi decidi.

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 16:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9530
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
si si :) lo sai come la penso - di solito sconsiglio io per primo strumenti che potrebbero essere troppo impegnativi sul piano logistico, è una questione che ho ben presente. diciamo che ho voluto provare, sapendo di poterlo fare con una certa sicurezza (il piccolo è nell'armadio in attesa e questo alla peggio lo rivendo per la stessa cifra che ho speso io, male che vada ritorno al punto di partenza).
intanto aspetto un po' di cielo per provare gli aspetti non logistici :) per qualche mese resta qua.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 18:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20265
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Aspetta a trarre conclusioni affrettate. Ogni strumento va "capito" e provato in tante occasioni diverse e su tanti soggetti diversi. Per poter giudicare gli strumenti che ho ci ho messo almeno un anno per ciascuno. Vanno osservati un poco di oggetti deep, qualche galassia e globulare, delle doppie e come minimo Giove e Saturno in varie condizioni. La prima volta che l'userai avrai un seeing così pessimo che penserai che sia uno strumento schifoso... a me è sempre capitato sempre così... :lol:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 20:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9530
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ma certo che aspetto. raccolgo elementi di valutazione.
diciamo che se potessi tenere entrambi gli strumenti non avrei dubbi. la logistica però è importante, non dimenticare che per fare deep io devo muovermi da casa... e il forcellone non invoglia gli spostamenti.
mi piacciono le doppie e per le doppie ci vuole l'equatoriale (se si vuole stimare l'angolo di posizione) ieri ho provato a montare la tavola equatoriale e poi il telescopio sulla tavola equatoriale.
ne sono uscito vivo, ma la schiena è importante e io non sono più un ragazzo, aggiungo che non ho mai dovuto indossare il cinto di contenzione per montare l'otto pollici, mentre qui, per tubo+forcella è inevitabile.

una volta sulla piattaforma equatoriale è altissimo, tanto da togliere una buona fetta di cielo utile.

come ho già detto mi prendo qualche mese :)

edit una possibilità potrebbe essere lo sforcellamento più vendita dell'heq5 per finanziare una montatura più solida che li regga entrambi :think:

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 20:50 
Ma se hai tutti questi problemi perchè lo hai comprato?

Emh..lo so,... te lo abbiamo consigliato noi :oops: :facepalm:


Top
     
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 168 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010