1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 17 gennaio 2018, 16:12

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 162 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 22:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
:rotfl:
ma no l'ho comprato per fare un tentativo! se mi fossi dovuto buttare alla cieca (leggi: vendere l'8" per monetizzare) non l'avrei mai fatto.
oggi primo giove. invalutabile causa seeing surreale, per lo star test devo aspettare.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: domenica 26 marzo 2017, 22:59 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
notiziona :evil: ho riacceso ed è saltata l'alimentazione. così. con l'alimentatore originale. difficile capire cosa sia successo, soprattutto difficile riparare (e spero che sia solo l'alimentazione)

edit: falso allarme... si era spostato il cavo dell'alimentazione (leggermente "uscito" dall'alimentatore) fiuu...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2017, 10:12 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3656
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Un 10" su forcella pesa 26kg e spicci, personalmente l'ho sempre considerato intrasportabile... Me la sono sempre cavata perchè osservo sempre da casa e tutte le (poche) volte che ho dovuto spostarmi mi sono sempre fatto dare una mano da qualcuno. :oops:
Tuttavia ti consiglio di non prendere decisioni affrettate; se otticamente andasse solo la metà di come andata il mio vecchio Meade sarebbe assolutamente da tenere.
Vendi l'SC da 8", relativa montatura e forcella per finanziare l'acquisto di una montatura che regga il diecione, guadagnando la trasportabilità e mantenendo le prestazioni.
Ah 2 righe sull'alimentatore originale che va utilizzato in casa; l'alimentazione al telescopio la porti con le numerose prolunghe in dotazione.
Sulle istruzioni e sullo stesso è riportato "not for outdoor use"; se il mio andò a farsi benedire anzitempo credo sia stata questa la causa :(

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi figure" (Vasco Rossi)
"Born to lose... Live to win" (Lemmy)


Ultima modifica di Angelo Cutolo il lunedì 27 marzo 2017, 10:54, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote post precedente.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2017, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
e dove lo usi se non outdoor? a meno che non intenda indoor anche il balcone...
l'ottica è da valutare, ovviamente, finora ci ho visto solo giove con seeing pessimo o con trasparenza pessima, un po' poco per dire qualcosa. il punto è che credo sia impossibile vendere la sola forcella (tu parli di vendere 8" heq5 e forcella ci ho pensato anch'io, ma chi se la può prendere una forcella?)... il tubo senza forcella dovrebbe pesare in maniera sopportabile.
vedremo


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: lunedì 27 marzo 2017, 11:23 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18666
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dipende da che forcella è. Alcuni usano queste forcelle per avere il goto con i binocoloni.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 28 marzo 2017, 13:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 17:28
Messaggi: 774
Località: Vimercate (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se tu avessi effettuato l'acquisto 3 anni fa' l'acquirente per una forcella LX200 c'era, adesso è tardi e ha cambiato completamente strumentazione passando a un RC GSO.
Comunque vada credo sia satato un buon affare. L'eventuale tubo senza forcella lo maneggio comodamente io nelle condizioni descritte da qualcuno! :-)

_________________
Laura Leoni since 1988
*****14/11/2015 Nulla sarà più come prima!!*****
Osservo con: Celestron 11 CF su montatura Sky Watcher NEQ6 Pro
Il resto? Vedi il mio profilo! :-)

"Cenerentola è la prova che un paio di scarpe giuste ti cambiano la vita!"
"Se non ti alleni non meriti di vincere!"
"Fuck the racism, be as a Panda: white, black and Asian!"


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: martedì 28 marzo 2017, 19:24 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
tu hai comodamebte 18 anni nebo di me :) ma lo sfircellato lo so che lo reggerei


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 29 marzo 2017, 8:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
allora ieri ho osservato finalmente in buone condizioni, anche se un po' di corsa: sono rientrato tardi, ma non ho resistito al richiamo della foresta, sono uscito sul balcone ho spostato il telescopio (per fortuna spingerlo col treppiede è molto agevole) in modo da avere in vista sia giove che arturo e ho incominciato ad osservare senza nemmeno accendere i motori.
ovviamente l'ottica è scollimata, ma non molto, senza inseguimento ho evitato di cercare di collimare (collimare con una brugola inseguendo su due assi è un'esperienza che non ho moltissima voglia di fare) lo stare test sembra buono. c'è della sferica, ma le immagini in intra ed extrafocale sono meno dissimili di quanto temessi.

giove, ahimè, nonostante la scollimazione l'ho trovato immediatamente più ricco di dettagli del solito (complice sicuramente anche il seeing eccellente).
continuo a trovare fastidiosa l'osservazione in altazimutale - a parte l'inseguimento manuale su due assi che si risolve accendendo i motori :mrgreen: mi infastidisce la difficoltà nel trovare i punti cardinali dell'immagine, su Giove si riesce (difficile dubitare su quale sia l'equatore, poi muovendo un po' a nord si ricava il sud, anche se sghimbescio) ma sulle doppie la vedo male.
in compenso in altazimutale, non avendo barra contrappesi e non dovendo posizionare il treppiede in una posizione obbligata, posso guadagnare qualche centimetro di balcone.
pro e contro :)

ps) infilato nel letto ho fatto un incubo astronomico: kappotto e davidem confrontavano fra loro due nuovissimi apocromatici da 150mm :facepalm: l'incubo erano kappotto e davidem naturalmente


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 29 marzo 2017, 8:49 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18666
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, quando cominci ad... accendere la montatura vedrai che l'altoazimutale è davvero comoda. Intanto si può stare a sedere comodamente senza fare troppi contorsionismi. Il complemento perfetto è lo sgabello da batterista. Io osservo tante doppie in altoazimutale, non ho velleità di fare ricerca, quindi non mi metto certo a fare misure dell'angolo di posizione con l'oculare a reticolo (che pur posseggo). Capire dove sia il nord alla fine non è difficile, rimane nel telescopio con lo stesso angolo che avrebbe se tu alzassi gli occhi al cielo osservando in quella zona. Se accendi l'inseguimento lo collimi in 30 secondi. Ma che aspetti a farlo? Allineare la montatura Meade in altoazimutale è la cosa più facile che ci sia, ci vuole 1 minuto ad esagerare, punta le stelle da sola, le devi solo centrare e premere enter. Magari prima prendi un poco di pratica sui vari menù di giorno. Poi se si sceglie l'allineamento facile sceglie sempre stelle ben visibili e abbastanza alte sull'orizzonte.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: to upgrade or not to upgrade
MessaggioInviato: mercoledì 29 marzo 2017, 9:20 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8101
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
l'ho gia' fatto. e' che ieri ero di fretta. l'angolo di posizione mi serve per essere sivuro di quello che osservo. e' chiaro che nord e ovest li riconosci, ma per stimare l'angolo ci vuole qualcosa di piu' preciso. magari c'e' un metodo di conversione.
la comodita' dell'osservazione e' indiscutibile. il vero problema della forcella e' il peso.

ps insegue bene, il goto e' impreciso, ma non l'ho approfondito, probabilmente devo rivedere i settaggi


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 162 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010