1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 16 luglio 2019, 1:45

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 13:15 

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2012, 16:26
Messaggi: 335
Località: Busto Arsizio
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Buongiorno a tutti e bentrovati.
Ho provato a cercare un po'' tra gli argomenti già trattati ma ho trovato solo risposte parziali che hanno accentuato i dubbi.

Sto rimettendo in pista il TS APO65Q e vorrei collegarlo alla Sony A7R II (Full Frame). Sto aspettando che mi arrivi l'anello T2 per la Baionetta E di Sony (quella delle NEX e mirrorless in generale), nel frattempo ho fatto una prova con il T2 attacco A e l'adattatore Sony per full frame.

Ho un problema: vignettatura presente e visibile già nel live view. Ora, andando per esclusione, non darei la colpa all'adattatore Sony, visto che è progettato per full frame e fa solo da distanziatore per recuperare lo spazio del gruppo specchio di una reflex.
Mi rimane l'anello T2, la prolunga da T2 a 2" e il focheggiatore da 2".
La descrizione del TS APO65Q parla di campo spianato di 44mm quindi immagino che non sia colpevole per la vignettatura.
Ho letto in un altro thread che l'anello T2 può causare il problema, ma l'apertura effettiva è di 47,3mm, quindi non so più cosa pensare.

Altra questione: il Telescopio ha un back focus di 110mm. tra la camera e l'anello T2 arrivo a 27mm (la mirrorless ha piano focale 18mm dietro la battuta e il T2 è spesso 9). Ho un prolunga da 40mm che mi fa arrivare a 67mm, devo muovermi col focheggiatore indietro di 63mm, giusto?

Chiedo conferma perché il fok del TS APO65Q (mannaia chi l'è muort) ha un'escursione massima di 62-63mm e spero di riuscire lo stesso ma è un po' tirato..

_________________
Alessio Pariani

Montature: iOptron CEM25P; Triton FGX1; Tecnosky eLLe; iOptron SkyTracker Pro
OTA: Sharpstar APO100Q (100/580 f/:5,8);
Filtri: Hutech IDAS LPS-D1 A7-Clip; Astronomik H-alpha 12nm A7-Clip; Astronomik OIII 12nm A7-Clip;
Camera: Sony A7 R II; Lacerta MGEN 2;
Obiettivi: Sony Zeiss 24-70mm f/2,8; Samyang 14mm f/2,8; Samyang 135mm f/2.


Ultima modifica di Angelo Cutolo il lunedì 13 febbraio 2017, 15:17, modificato 1 volta in totale.
Uniti post consecutivi.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 13:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se vuoi evitare che il tubo del fuocheggiatore possa in qualche modo vignettare, devi fare in modo che rimanga più estratto possibile dal tubo principale, con soltanto l'escursione che serve per mettere a fuoco. Quindi usare le prolunghe più corte possibile. Puoi anche fare delle prove di giorno, puntando un oggetto lontano per vedere cosa succede.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 14:15 

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2012, 16:26
Messaggi: 335
Località: Busto Arsizio
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Quindi se dovessi riuscire ad andare a fuoco con il fok tutto estratto sarebbe solo meglio. al limite aggiungere 2-3mm di prolunga.
Se invece volessi escludere che è colpa del focheggiatore? ho provato a smontare la camera dal tele, ma non andando a fuoco non capisco se ci sono perdite di luce.
Tra parentesi, visto che il tele dovrebbe restituire un campo spianato fino a 44mm di diagonale, mi sembra strano che non sia anche completamente illuminato... o le due cose non c'entrano?

_________________
Alessio Pariani

Montature: iOptron CEM25P; Triton FGX1; Tecnosky eLLe; iOptron SkyTracker Pro
OTA: Sharpstar APO100Q (100/580 f/:5,8);
Filtri: Hutech IDAS LPS-D1 A7-Clip; Astronomik H-alpha 12nm A7-Clip; Astronomik OIII 12nm A7-Clip;
Camera: Sony A7 R II; Lacerta MGEN 2;
Obiettivi: Sony Zeiss 24-70mm f/2,8; Samyang 14mm f/2,8; Samyang 135mm f/2.


Ultima modifica di Angelo Cutolo il lunedì 13 febbraio 2017, 15:23, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote post precedente.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 14:47 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non capisco bene, dici che nel live view vedi un campo vignettato e dopo che non vai a fuoco... Forse dovresti ridescrivere il setup in maniera meno stringata. Ho anche io un TS 65Q, ma siccome uso una camera differente che ha un sensore più piccolo non ho nessuna vignettatura.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 14:56 

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2012, 16:26
Messaggi: 335
Località: Busto Arsizio
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Con la camera collegata al telescopio riesco ad andare a fuoco e vedo la vignettatura. Se smonto la camera e rimango senza lenti davanti al sensore, vedo l'immagine sfocata e non capisco se c'è vignettatura o meno.

_________________
Alessio Pariani

Montature: iOptron CEM25P; Triton FGX1; Tecnosky eLLe; iOptron SkyTracker Pro
OTA: Sharpstar APO100Q (100/580 f/:5,8);
Filtri: Hutech IDAS LPS-D1 A7-Clip; Astronomik H-alpha 12nm A7-Clip; Astronomik OIII 12nm A7-Clip;
Camera: Sony A7 R II; Lacerta MGEN 2;
Obiettivi: Sony Zeiss 24-70mm f/2,8; Samyang 14mm f/2,8; Samyang 135mm f/2.


Ultima modifica di Angelo Cutolo il lunedì 13 febbraio 2017, 15:20, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote post precedente.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 15:46 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15013
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Koten ha scritto:
Ho letto in un altro thread che l'anello T2 può causare il problema, ma l'apertura effettiva è di 47,3mm, quindi non so più cosa pensare.

Questo non è possibile, la filettatura T2 è una M42x0,75 mm quindi l'apertura libera è necessariamente di 42 mm (in realtà un pochino inferiore a 42 per via del filetto); però non penso che il problema vignettatura risieda nell'anello T2, la diagonale del FF è di circa 44 mm, l'imbocco dell'anello T2 mi dici che è a circa 27 mm dal sensore, che con il cono ottico del TS apo65q porta il campo pienamente illuminato [CPL] a circa 40 mm.
Quindi la caduta di luce nei periferici 2 mm (agli angoli estremi del sensore) dovrebbe essere minima e probabilmente non percepibile ad occhio, se invece questa è visibile, deve essere ben piu marcata e il problema dovrebbe avere altra causa.

Eventualmente sei in grado di misurare col calibro il diametro interno di tutti i raccordi che utilizzi (compreso l'eventuale "naso" di collegamento al focheggiatore) e la loro distanza dal sensore?

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 16:06 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quello che si vede senza alcun obbiettivo non serve a nulla, ma di sicuro non ci sarà alcuna vignettatura. Devi fare come dice Angelo, osservare tutta la raccorderia e vedere se c'è qualche strozzatura. Il fuocheggiatore da 2" per un 65mm di diametro dovrebbe essere ben sufficiente per non ceare vignettatura. Dopo faccio una prova se mi riesce con una mia vecchia macchina a pellicola.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 16:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho fatto ora la prova col mio TS65Q e la mia vecchia Contax a pellicola. Ci ho messo un anello adattatore al passo T2 ed un barilotto T2 da 2". Va a fuoco anche senza alcuna prolunga, avanza circa meno di un cm, e non mostra alcuna vignettatura, almeno guardando sul vetrino di messa a fuoco della macchina. Anche mettendo una prolunga di 4,5 cm non vignetta apprezzabilmente.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 16:57 

Iscritto il: mercoledì 11 gennaio 2012, 16:26
Messaggi: 335
Località: Busto Arsizio
Tipo di Astrofilo: Fotografo
L'anello T2 mi è appena arrivato ed effettivamente il diametro interno è 41,25mm. Stasera porto a casa il calibro e faccio tutte le prove così vi posto qualche foto.
In teoria strozzature non dovrebbero essercene perché dopo l'anello ho il barilotto che da T2 (42mm) passa a 2" (50,8mm).
Comunque stasera posso provare così ci togliamo i dubbi.

_________________
Alessio Pariani

Montature: iOptron CEM25P; Triton FGX1; Tecnosky eLLe; iOptron SkyTracker Pro
OTA: Sharpstar APO100Q (100/580 f/:5,8);
Filtri: Hutech IDAS LPS-D1 A7-Clip; Astronomik H-alpha 12nm A7-Clip; Astronomik OIII 12nm A7-Clip;
Camera: Sony A7 R II; Lacerta MGEN 2;
Obiettivi: Sony Zeiss 24-70mm f/2,8; Samyang 14mm f/2,8; Samyang 135mm f/2.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mirrorless Sony e TS APO65Q
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2017, 18:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Naturalmente deve essere chiaro che è del tutto normale che al centro del campo, quando si fa una fotografia, ci sia una zona più intensamente illuminata. Questo è normale, anche se alla fine non è tanto accentuato, con un flat sparisce. Io ho un sensore 8300 che è 17,6 x 13,2 e questo fenomeno lo vedo appena, tantochè anche se non faccio flat quasi non me ne accorgo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010