1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 23 agosto 2017, 9:07

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: alexconte, Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: lunedì 31 ottobre 2016, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 20:42
Messaggi: 319
Località: Parma
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao, è un difetto cronico dei C9,25 avere il secondario "ruotante". Pensavo fosse solo di quelli classici, invece apprendo ora che affligge anche gli HD. Io ho un C9,25 classico XLT, ho due amici con C9,25 Starbright, i secondari ruotano in tutti gli strumenti.
Il problema è causato dal fatto che il foro della lastra centrale, non si sa bene per quale motivo, è sovradimensionato per l'alloggiamento del secondario, ed in alcuni casi il foro è addirittura ellittico invece che circolare.
Ho profondamente modificato il mio C9,25 è tra gli interventi fatti ho anche risolto questo problema centrando il più possibile, tramite calibro digitale, il secondario e poi spessorando con del sughero tra secondario e foro della lastra.

_________________
Rock'n'roll ain't noise pollution...

OTA: Dobson 14", C9,25 XLT (ventole+vellutino+diaframmi), C8 Starbright (ventole+blocco specchio+vellutino+diaframmi), 80ED PRO, MAK90.
MOUNT: AZ-EQ6; CCD: Astrel Instruments AST8300 Mono.
Canon: 500D Full Spectrum, EF 400mm f/5.6 L USM; QHY5L II mono, Vesta Pro, SPC900; Zeiss Jenoptem 10X50 & 8X30, Wega 20X80; Panoptic 27, Hyperion zoom ecc ecc...

...Rock'n'roll ain't gonna die!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: lunedì 31 ottobre 2016, 20:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 985
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ROCKNROLL ha scritto:
Ciao, è un difetto cronico dei C9,25 avere il secondario "ruotante". Pensavo fosse solo di quelli classici, invece apprendo ora che affligge anche gli HD. Io ho un C9,25 classico XLT, ho due amici con C9,25 Starbright, i secondari ruotano in tutti gli strumenti.
Il problema è causato dal fatto che il foro della lastra centrale, non si sa bene per quale motivo, è sovradimensionato per l'alloggiamento del secondario, ed in alcuni casi il foro è addirittura ellittico invece che circolare.
Ho profondamente modificato il mio C9,25 è tra gli interventi fatti ho anche risolto questo problema centrando il più possibile, tramite calibro digitale, il secondario e poi spessorando con del sughero tra secondario e foro della lastra.


Pare sia un problema anche affligge anche i C11HD. Avevo letto alcuni thread su CloudyNights.

Purtroppo è un qualcosa che negli anni la Celestron non ha messo a posto.

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Vixen Sphinx Deluxe, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: lunedì 31 ottobre 2016, 21:08 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:19
Messaggi: 405
Località: Roma e Belluno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Confermo quanto sopra.
Quando è successo a me, l'anello FastStar era bloccato e non c'era modo di svitarlo. Per quanto possa sembrare incredibile, nonostante durante il giorno abbia fatto numerosi tentativi per rimuoverlo, una sera, lasciando fuori casa il telescopio, l'anello si è contratto quel tanto che bastava per renderlo svitabile. A quel punto ho inserito la mano e, tenendo bloccato il tubo portasecondario, sono riuscito ad avvitare il blocco. La sera ovviamente ho dovuto collimare il secondario.

Il "trucchetto" che usavo per rimuovere il secondario FastStar, capito solo quando era già tardi, è di tenere il secondario con tre dite nei fori dove ci sono le viti di collimazione (tipo palla da bowling) e ruotare l'anello esterno. Senza tenere le tre dita, ma ruotando solo l'anello, è solo questione di tempo prima che si sviti l'intero tubo portasecondario.

Dal mio punto di vista, a meno che non si intenda utilizzare il sistema FastStar per la ripresa, almeno nei tubi HD, non vedo motivo di rimuovere/ruotare il secondario. Se lo si toglie per il raffreddamento, meglio aspettare che il telescopio si raffreddi normalmente (anche se ci vuole di più).

_________________
Falco251 - Stefano
Binocolo: Pentax PCF-WPII 10x50
Telescopio: TecnoSky APO 80/480, a breve un ONTC 200mm f/4
Oculari: Nagler 5mm e 13mm, Hyperion 17mm, Axiom 23mm, Panoptic 35mm
Accessori: PowerMate 2x, QHY5, FeatherTouch Microfocuser, PowerTank 17, Dew zapper, Self made 115Ah battery pack
Camera: SBIG STT-8300, self guiding FW, Baader LRGBC Ha OIII SII


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: martedì 1 novembre 2016, 17:43 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 340
Località: Caorle/ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mmm..
Ho provato lo strumento ieri sera prima che tutto il cielo si annuvolasse........Scollimatissimo!C'era da scommetterci.
Però, in barba alla temperatura più rigida....la cella del porta secondario era quasi del tutto bloccata.
Mah!
Mi sembra un mistero,anche perchè in teoria,la minor dilatazione termica dei materiali non dovrebbe lasciare un gioco maggiore tra lastra correttrice e cella porta sec. :think: ?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: martedì 1 novembre 2016, 17:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 17857
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se il secondario ha girato per forza sarà scollimatissimo. Facilmente poi se si muove si sposta da una parte all'altra, dipende da quanto è largo il foro sulla lastra, ma questo è diverso per ciascun tubo. Nel mio Meade fu messo un giro di una sottile lamina di Teflon attorno al supporto, per tenerlo al centro della lastra, in modo che non si spostasse di lato quando si serrava il supporto medesimo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2017, 14:40 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 340
Località: Caorle/ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
Porto a termine questa mia odissea:
Per risolvere il problema dello strumento, lo stesso è stato da me consegnato ad una famosa azienda del settore in provincia di Udine.
Purtroppo il problema si è presentato più complesso del previsto. Nemmeno a Udine si sono presi(giustamente) la responsabilità di proseguire dato che la ghiera serra porta secondario era bloccata e forzarla avrebbe portato ad una possibile rottura della lastra correttrice. Mi hanno consigliato di far eseguire l’operazione nel laboratorio dell’importatore nazionale. E così, lastra ,ghiera e porta secondario da Udine sono stati mandati a Milano…….. :uhm:
La sfortuna vuole che nemmeno l’importatore ne è venuto a capo facilmente, e si è dovuto appoggiare ad un terzo laboratorio(esterno suppongo) :wtf: ,data la difficoltà a sbloccare la ghiera senza causare irreparabili danni. Ma dulcis in fundo il tutto alla fine, dopo circa 4 mesi :yawn: è stato risolto.
Con un lavoro eseguito in maniera egregia a Udine hanno riassemblato il telescopio :clap: e…… alla prima luce(Mar.16.2017) del rinato CPC, tutto è risultato anche superiore a quando lo comprai nuovo. Sarà stato anche per il seeing, ma i dettagli che ho visto su Giove con il CPC, così non li avevo mai visti prima. :thumbup:
Francesco


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi gira......il secondario
MessaggioInviato: sabato 18 marzo 2017, 20:34 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13887
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Tutto è bene quel che finisce bene, è il caso di dire

CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}
ballscope 300/1500 DIY "John Holmes", dobson 200/1000 DIY, GSO Newton 200/800 su Heq5, DSI II Pro, ToucamII LE, un rasoio di occam; ...e varie Inutility
Immagine Immagine

Proud Member of: "Bannati da Coelestis®" and of:"Astrofili della domenica 29 febbraio®"
'Non sono più l'astrofilo che non sono mai stato' [yourockets]
AstroGOOGLE


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: alexconte, Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010