1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 12:59

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Devo scegliere degli oculari ...
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2017, 9:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 328
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
fabio_bocci ha scritto:
... non vedo per quale strana ragione uno dovrebbe disfarsene.

Ho letto in giro che, nonostante l'ampia e generosa lente all'occhio, i Baader Morpheus (con tutti i loro indiscutibili pregi) hanno un problema di parallasse abbastanza marcato, cioé basta spostare di poco la pupilla dall'asse ottico dell'oculare per perderne la visione: due oculari di questo genere, montati su una torretta (a parte il peso "impossibile"), potrebbero dare qualche serio problema almeno per la distanza interpupillare.

Inoltre, personalmente, ho escluso dalla mia collezione i pluri-rimarcati Planetary ED (Tecnosky, BST, ecc.) per lo stesso motivo.

Ma ritorniamo alla scelta degli oculari: probabilmente sono arrivato alla fine della mia ricerca.
Allegato:
SceltaOculari.ods [79.46 KiB]
Scaricato 16 volte

Questa è l'ultimissima versione del foglio elettronico che mi sono creato come strumento per la ricerca degli oculari ideali da usare con la torretta binoculare, in particolare la Baader con i suoi OCS.

Per l'oculare di maggiore lunghezza focale va considerata anche il suo campo apparente, visto che il suo diaframma di campo (che è legato matematicamente con l'AFoV) non dovrebbe essere ragionevolmente superiore all'apertura libera dei prismi della torretta, altrimenti vignetta.

Questo mi ha fatto scegliere degli oculari economici da 20mm con un AFoV di 66 gradi, forse si potrebbero usare anche degli Erfle da 20mm 70 gradi, ma, a parte la (leggermente più) ridotta estrazione pupillare, almeno sulla carta, dovrebbero vignettare e, finché non troverò qualcuno che me li presti, non credo che li acquisterò soltanto per sperimentare.

Per quanto riguarda l'ingrandimento massimo, ho aggiunto al file un settimo foglio dove ho raccolto i risultati dei miei calcoli che potete vedere separatamente nell'immagine sottostante.
Allegato:
Tabella.GIF
Tabella.GIF [ 18.93 KiB | Osservato 145 volte ]

Ovviamente necessita di qualche spiegazione.

Nella colonna A ci sono i miei quattro telescopi, nella colonna B le focali degli oculari che ho calcolato in funzione di avere la migliore corrispondenza, montando l'OCS da 1.25, per l'ingrandimento ottimale secondo Argentieri ed i cui dati sono espressi in colonna C: il dato superiore è quello calcolato con l'oculare di colonna B, mentre quello inferiore è l'ingrandimento teorico calcolato secondo Argentieri.

Come si può constatare in colonna F, se sostituiamo l'OCS da 1.25 con quello da 2.6, abbiamo un'ottima corrispondenza (a parità di oculare) con l'ingrandimento massimo calcolato secondo Sidgwick.

Se invece montiamo l'OCS da 1.7, non abbiamo una buona corrispondenza con l'ingrandimento intermedio (quello secondo Ferreri), quindi, questo OCS potrebbe essere quello meno interessante da acquistare per ottimizzare tutto il sistema ottico.

Ottima corrispondenza (con l'ingrandimento massimo secondo Ferreri) avremmo invece se togliessimo l'OCS e lo sostituiremmo con una Barlow da 2x, ma soltanto su riflettori e catadiottrici, non sui rifrattori; ovviamente la lente di Barlow dovrebbe essere del tipo "lungo" (dato il percorso di circa 110mm che la torretta impone) oppure dovremmo chiedere alla Baader di produrre un OCS da 2.0 ... direi che sia un'eventualità poco probabile.

Ultima prova (palesamente) fallita è stata di calcolare gli ingrandimenti togliendo l'OCS ed inserendo una Barlow 3x ... non credo che serva commentare questo punto.

Perdonate la lunga "chiacchierata", dovuta essenzialmente alla mia deformazione professionale (sono un tecnico in un ente di ricerca), ma spererei che, così com'è stata utile alla mia curiosità, possa essere altrettanto utile alla comunità degli astrofili.

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Ultima modifica di bardix il lunedì 12 giugno 2017, 10:04, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Devo scegliere degli oculari ...
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2017, 9:58 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18550
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie per il nuovo aggiornamento!
Per finire il discorso riguardante il Morpheus, ma quello che aggiungo non è per polemica ma solo per chiarire meglio come sia questo oculare, che forse a Bardix interessa. Posso dire che ha lo stesso effetto on/off o effetto parallasse degli Hyperion. Come per gli Hyperion gran parte di questo effetto è, come dire, esaltato dal fatto che la conchiglia paraluce in gomma è fissa e non regolabile in altezza. Perchè il poter regolare la conchiglia consente di far lambire il suo bordo al sopracciglio. Basta questo minimo che l'occhio automaticamente riesce a mentenere la sua corretta posizione e l'effetto sparisce di colpo. E' una cosa ben avvertibile con oculari che abbiano la conchiglia regolabile, che con la conchiglia abbassata hanno un effetto parallasse molto forte che poi sparisce regolandola. L'effetto parallasse è molto maggiore di giorno che non di notte, a causa della diversa dimensione della pupilla dell'occhio. Perchè i Morpheus sono fatti meccanicamente in modo davvero molto simile agli Hyperion; per dirne una, lo stesso tappo dell'oculare va su entambi i modelli.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Devo scegliere degli oculari ...
MessaggioInviato: lunedì 12 giugno 2017, 10:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 328
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
fabio_bocci ha scritto:
... che forse a Bardix interessa.

Sì, grazie, mi interessa molto; ... e so che non scrivi per polemica, lo si percepisce chiaramente anche senza il bisogno di esplicitarlo.

Grazie ancora.

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010