1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 15 ottobre 2018, 18:24

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2015, 9:52 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10297
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non capisci niente, il bello di questi volumi è proprio quello di leggerseli davanti al caminetto. :D

Comunque, Danilo, come per altri libri del formato simile, mi son fatto da bravo scolaro delle copertine in plastica trasparente.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2015, 9:55 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14762
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
dinosauri! :P

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2015, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8286
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
davidem27 ha scritto:

Una domanda: che "profondità" hanno i libri? Qual è il catalogo base dal quale i due autori sono partiti per riempire le pagine dei dati sopra citati degli oggetti?



Difficile rispondere precisamente Davide, sono domande da un milione di dollari.

Gli autori analizzano per ciascuna costellazione, stelle, variabili, doppie e tutti i DSO più importanti proprio come avviene sui Burnham's Celestial Handbook, fornendo un elenco-lista, non proprio approfondito, ad ogni inizio costellazione. Gli oggetti di appartenenza sono analizzati singolarmente usando i cataloghi di Messier, NGC, UGC e via dicendo.

Ad Andromeda, per esempio, dedicano 91 pagine trattando "soltanto" 15 oggetti tra i più interessanti e rappresentativi, citando però buona parte degli Abell Galaxy Cluster e dedicando addirittura quasi 4 pagine a Mayall II, l'ammasso globulare più luminoso della galassia di Andromeda.

Ancora su M31 intrigante lo studio con la probabile posizione delle 6 Baade's Arms.
Come vedi ce n'è per tutti i gusti.

Da quello che ho capito alla primissima analisi, fondamentalmente questa collana di libri è da intendere come un ulteriore approfondimento e soprattutto aggiornamento delle conoscenze cognitive sugli oggetti più interessanti di ciascuna costellazione. Tali libri ben s'integrano e ben si amalgamano ai volumi citati del Burham's che rimangono e rimarranno, secondo il mio modo di vedere, il riferimento essenziale nonostante siano datati.

Non ultimo e meno importante è la bibliografia di riferimento a cui hanno preso spunto gli autori che è di tutto rispetto come anche il pedigree degli stessi autori (vedi "The Arp Atlas of Peculiary Galaxies") che dovrebbe suonare come garanzia al cospetto della scientificità sulle informazioni contenute.

Insomma chi è appassionato a quest'hobby in particolare all'osservazione o per chi è affamato d'informazioni sul deep-sky li metta pure in conto, magari sacrificando oculari o filtri narrow-band perché d'ora in avanti... non sarà possibile farne a meno! :wink:
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Ultima modifica di Danilo Pivato il giovedì 27 agosto 2015, 16:59, modificato 4 volte in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2015, 11:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8286
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
kappotto ha scritto:
Ciao Danilo,
anch'io sono un felice possessore dei due volumazzi.


Ciao Kappotto, è grazie a te che li ho presi anch'io. Dietro suggerimento di Fulvio che pubblicamente ringrazio in questo stesso thread, ho letto altrove la tua recensione :D

kappotto ha scritto:
Comunque, per quel che riguarda i contenuti, sono davvero felice. Mi sto leggendo il capitolo sull'Aquila.
Kapp


Buongustaio: personalmente ne sono entusiasta!
Un caro saluto,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2015, 12:16 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10297
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Felice di esserti stato utile. A sto punto ringraziamo tutti il Braga per averli segnalati per primo :D

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: mercoledì 6 aprile 2016, 18:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8286
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
A chi interessa informo che è disponibile il 3° volume: Camelopardalis, Cancer, Canes Venatici e Canis Major.
356 pagine!

gnam, gnam! :D

http://www.willbell.com/HANDBOOK/Annals.html

Cari saluti,
Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2016, 9:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10297
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ordinato, sto aspettando che arrivi :D

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: mercoledì 30 novembre 2016, 15:02 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24075
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E' uscito il volume 4 :mrgreen:

Ho controllato dove l'ho ordinato ultimamente e ce l'hanno disponibile in 3-4 settimane lavorative (devono fare l'ordine dall'America).
Se lo ordiniamo in gruppo è probabile che arrivi prima (per gli impazienti :mrgreen: ).

Facciamo?

_________________
Immagine

E' in estate che si misura l'astrofilo, con la pasta che sa cucinare e con quali frutti di mare sceglie di condire gli spaghetti.

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 1 dicembre 2016, 9:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8286
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
davidem27 ha scritto:
E' uscito il volume 4 :mrgreen:

Ho controllato dove l'ho ordinato ultimamente e ce l'hanno disponibile in 3-4 settimane lavorative (devono fare l'ordine dall'America).
Se lo ordiniamo in gruppo è probabile che arrivi prima (per gli impazienti :mrgreen: ).

Facciamo?



Si l'avevo visto anch'io, ma sono dubbioso se muovermi adesso o dopo Natale, perchè sotto Natale le consegne postali sono in delirio e
il rischio di perdere le consegne è davvero alto. :?
In questi giorni sto tribolando per vecchi ordinativi e temo il peggio.
Aspettiamo che passi il Natale? Tanto i libri non mettono le gambe... :D

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Ultima modifica di Danilo Pivato il giovedì 1 dicembre 2016, 9:22, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "Annals of the Deep Sky"
MessaggioInviato: giovedì 1 dicembre 2016, 9:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24075
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Vedo che abbiamo avuto la stessa pensata :D
Ci sto. Ci rivediamo a Gennaio.

_________________
Immagine

E' in estate che si misura l'astrofilo, con la pasta che sa cucinare e con quali frutti di mare sceglie di condire gli spaghetti.

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010