1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 26 gennaio 2020, 14:37

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 13 marzo 2015, 11:09 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10733
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ieri sera è andato in scena il primo round di un incontro epico, del livello di The rumble in the jungle!

Il giovane peso massimo Delos 10mm si è scontrato con il piccolo e più anziano zeiss o-10, su un campo, l’osservazione di Giove, in cui i contrasti bassi e le lievi sfumature mettono a dura prova la dominante cromatica e la secchezza dell’immagine.

Passiamo prima a presentare i contendenti:
Allegato:
FullSizeRender.jpg
FullSizeRender.jpg [ 32.43 KiB | Osservato 1006 volte ]

Allegato:
FullSizeRender_1.jpg
FullSizeRender_1.jpg [ 29.28 KiB | Osservato 1006 volte ]


Il delos 10mm è un oculare di ultima generazione, usa vetri molto leggeri, trattamenti antiriflesso all’avanguardia, ha uno schema complesso 6/8 lenti. Ha 72 gradi di campo apparente e una comoda estrazione pupillare di 20mm. La posizione dell’occhio si può accomodare sul paraluce in gomma, dotato di twist up. Il peso è di circa 400grammi e mette a dura prova i focheggiatori vecchio stampo. Ha un trattamento di color verde “televue”.
Allegato:
FullSizeRender_3.jpg
FullSizeRender_3.jpg [ 21.86 KiB | Osservato 1006 volte ]

Il piccolo Zeiss è un ortoscopico di abbe: 4 lenti in due gruppi 3+1. Classico intramontabile, ha il barilotto da 24,5 pesa solo 50 grammi, ha un campo apparente di circa 40° e un’estrazione pupillare di 8mm. Non ha paraluce, ma complice lo schema ottico semplice non si hanno né effetti black out né kidney been. Il trattamento anti riflesso sembra avere una dominante violacea, ma sembra molto lieve e difficile da percepire: potrei pure sbagliarmi.
Allegato:
FullSizeRender_2.jpg
FullSizeRender_2.jpg [ 26.96 KiB | Osservato 1006 volte ]

Veniamo alla prova. L’osservazione è avvenuta in due momenti separati: in primissima serata e più tardi con il pianeta quasi allo zenit.

La correzione geometrica in entrambi gli oculari è ottima: al bordo il pianeta non diventa una pera, ma resta bello tondo.

Anche la dominante mi sembra bella fredda in entrambi gli oculari. Di solito i grandangolari sono più caldi, con il risultato che alcune sfumature vengono confuse nel calore dell’immagine. In questo caso mi sembra che sia televue sia zeiss abbiano fatto un lavoro egregio.

Per quanto riguarda il contenimento dei riflessi, il delos mostra di più il riflesso dei grossi spider del VMC200L, che quasi non si vedono nello zeiss.

Il fondo cielo risulta più scuro nello zeiss, anche se è una differenza di poco.

Per quanto riguarda l’incisione e la percezione dei dettagli, c’è da fare una differenza. Sugli alti contrasti delle SEB e della NEB, la resa è praticamente identica, con un leggerissimo vantaggio dello zeiss. Spostandosi però verso i poli, i contrasti sono più tenui. Il delos secondo me qui patisce un po’ il numero delle lenti e i dettagli sono un po’ impastati. Netti invece nello zeiss.

Ergonomia. Nell’osservazione dal balcone non è una cosa che prediligo, in quanto non sono completamente al buio e sto seduto.. Pertanto non ho difficoltà a trovare la giusta posizione dell’occhio e a mantenerla. Se con il Delos bisogna lavorare un po’ per trovare la giusta posizione del twist up, con lo zeiss, non avendo paraluce, la posizione è quella. Gli manca però un punto dove appoggiarsi con l’arcata sopraciliare. Direi comunque pareggio.

Peso. Qui son dolori. Se il focheggiatore non è granitico, il peso del delos si fa sentire eccome e potrebbe piegare un po’ il sight tube e deviare dall’asse ottico. Dovrebbe bastare stringere a dovere il blocco del focheggiatore una volta trovato il fuoco. Ma così si potrebbe non avere lo stesso identico punto di fuoco di prima. Insomma, se su telescopi dal rapporto focale lungo i problemi potrebbero essere superati dalla grande profondità di fuoco, sui telescopi veloci serve un focheggiatore bello robusto.

Verdetto? Il primo round se lo aggiudica lo zeiss, in un campo a lui molto congeniale. Aspetto di provarli con il dobson nel profondo cielo, sui paesaggi lunari e nell’osservazione del sole con prisma di herschel.

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60, Lunt 35mm powered by takahashi abbe, pentax xw, Horizon e Maxbright Binoviewer


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 13 marzo 2015, 15:19 

Iscritto il: domenica 24 settembre 2006, 23:01
Messaggi: 1960
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sei un mito kapp..... :beer:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 13 marzo 2015, 15:34 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10733
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Chi si rilegge... :D

Al massimo sono un dito! :lol:

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60, Lunt 35mm powered by takahashi abbe, pentax xw, Horizon e Maxbright Binoviewer


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 13 marzo 2015, 21:14 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24810
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Domani li voglio vedere :mrgreen:

_________________
Immagine

Clear, calm and dark skies.

Dobson 60cm f/4
Dobson 30cm f/5
Celestron C8 XLT su Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 12:33 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2613
Località: LV426/Acheron
mah non ci credo... tutte le volte che ho provato oculari con poche lenti ma dal costo di tante non ho mai visto un vantaggio, anzi.
Non ho provato lo Zeiss, ma resta il fatto che in alta risoluzione gli ETHOS, gli ES e il Delos 17.3 che ho restano i migliori. I Nagler erano nettamente inferior e I pentax meglio dei Nagler ma non pari ai tre sopra.
Una notte alle Tre Cime io e Fabio (Radames63) abbiamo passato un bel po' di tempo confrontando un Pentax XO 5 mm "buco della serratura" con un Pentax 5.2 mm. Seeing perfetto. Praticamente non c'era differenza. L'XO Fabio lo ha rivenduto subito e si è tenuto quello a largo campo.

Può anche essere che la questione si diversa con grandi aperture (quelli funzionano bene con le grandi). Non so. Però ho qualche migliaio di euro di oculari e non posso cambiarli... :-)
Spererei di usarli invero, ma il meteo non è d'accordo.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 13:51 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10733
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Libero di non crederci
Il punto secondo me è che in un telescopio con montatura motorizzata, il pianeta è sempre al centro, in un dobson no.
Questo cosa comporta? Comporta che oculari con poche lenti hanno il punto di maggior resa al centro, poco fuori rendono meno.
In un dobson, in cui il pianeta non resta mai al centro, le prestazioni secondo me si livellano. Per questo secondo me nella prova con il dob, il delos risulterà vincente.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

_________________
De kappellatis non disputandum est
Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", C925, 100ed, Kenko 60, Lunt 35mm powered by takahashi abbe, pentax xw, Horizon e Maxbright Binoviewer


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 13:58 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10255
Località: Francia Corta (Bs)
Muy interesante. :ook:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 20:01 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2613
Località: LV426/Acheron
kappotto ha scritto:
In un dobson, in cui il pianeta non resta mai al centro..


Con Paracorr tutti i punti sono uguali.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 20:19 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24810
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non mi pare, sinceramente.
Il coma migliora, ma è comunque presente.
I migliori accoppiamenti bisogna cercarli da oculare a oculare, tant'è che la stessa paracorr ha diversi settaggi per i vari oculari della stessa Televue.

_________________
Immagine

Clear, calm and dark skies.

Dobson 60cm f/4
Dobson 30cm f/5
Celestron C8 XLT su Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 15 marzo 2015, 20:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15123
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
il risultato non mi sorprende: nessuno ha mai detto che la qualità di un buon buco di serratura non sia al top; il problema è ottenere quella qualità su un campo generoso e con estrazioni pupillari comode (che lo zeiss sia comodo quanto e magari più del delos, probabilmente è un'opinione non condivisibile dai più)

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010