1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 6 dicembre 2019, 20:13

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: giovedì 8 gennaio 2015, 22:29 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2012, 0:21
Messaggi: 1039
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Allora ho questa configurazione:
HEQ5 con il cavo EQDIR che Bypassa la pulsantiera, dall'hub USB va a finire direttamente nella connessione della montatura.
Tutto pilotato con il POTH di ASCOM, quindi al poth ci collego MAXIM - EQMOD - CARTES DU CIEL - PHD
Ora quando accendo la montatura lui ovviamente parte a 90° (posizione di partenza)
Faccio tramite maxim e il plate solving e quindi la sincronizzazione sulle stelle e si sincronizza anche EQMOD.
Faccio il Parking( torna a 90° nella pos. di partenza), spengo tutto, riaccendo, ed EQMOD non parte in Parcheggio, ma riparte nuovamente nella sua posizione di partenza con il traking. Se gli dico a questo punto, di puntare X lui sbaglia e devo ripetere tutta la procedura di sincronizzazione.
Come faccio a fare un parcheggio corretto?

_________________
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/Domenico1984/
Blog : http://domenico1984.blogspot.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: venerdì 9 gennaio 2015, 1:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7795
Tipo di Astrofilo: Fotografo
POTH non ti serve, puoi collegare direttamente MaxIm, Cartes du ciel e qualunque altro cliente ASCOM a EQDIR direttamente.

Per lo spegnimento:
1. Effettua un PARK da un cliente ASCOM (ad esempio da MaxIm).
2. Una volta che la montatura si sarà parcheggiata disconnetti tutti i clienti ASCOM.
3. Esci da EQDIR.
4. Spegni la montatura.

Per l'accensione:
1. Accendi la montatura.
2. Avvia EQDIR.
3. Collega i vari clienti ASCOM.
4. Da uno dei clienti ASCOM effettua un UNPARK.

A questo punto potrai di nuovo utilizzare la montatura. Non cambiare l'ordine delle operazioni. In particolare non spegnere la montatura prima di averla parcheggiata o perderai gli allineamenti.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: venerdì 9 gennaio 2015, 8:50 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 17:09
Messaggi: 586
Località: Carosino (TA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ivaldo scusa se mi aggancio al discorso
il sistema Nextar non può funzionare con MaxiDL con il plate solving?
Forse mi sbaglio?
So che per gestire con ASCOM devo usare NexRemote mentre il Synscan usa Eqmod. grazie

_________________
Le stelle le vedo , non le sento!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: venerdì 9 gennaio 2015, 21:29 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2012, 0:21
Messaggi: 1039
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie appena provo, se non ho problemi ti richiedo. Per ora grazie

_________________
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/Domenico1984/
Blog : http://domenico1984.blogspot.it


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: venerdì 9 gennaio 2015, 21:55 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7795
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Armando De Pace ha scritto:
il sistema Nextar non può funzionare con MaxiDL con il plate solving?
Forse mi sbaglio?
So che per gestire con ASCOM devo usare NexRemote mentre il Synscan usa Eqmod. grazie


Per essere pilotata da MaxIm DL una montatura deve disporre di un driver ASCOM. Nextar ha il suo driver ASCOM che si chiama "Celestron Unified". Questo stesso driver può essere usato anche se utilizzi NexRemote. NexRemote non mi piace molto e non aggiunge funzionalità utili alla montatura, se non ne hai necessità per un qualche motivo ti consiglio di non installarlo affatto.

Il vecchio driver Celestron poteva essere usato anche con SynScan. La nuova versione invece non è più compatibile con le montature Synta (non l'ho verificato personalmente, ma così è scritto nelle avvertenze). Occorre quindi installare EQDIR/EQASCOM che, a differenza di NexRemote, aggiunge molte possibilità alle montature con SynScan oltre a renderle pilotabili via ASCOM.

I driver ASCOM di cui ti ho parlato puoi reperirli qui:
http://ascom-standards.org/Downloads/ScopeDrivers.htm


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: sabato 10 gennaio 2015, 8:10 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 17:09
Messaggi: 586
Località: Carosino (TA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
@Ivaldo
Mi spiace devo un po contradirti su NexRemote conoscendoti ho esitato ma lo sto facendo dicendoti che a volte tutti possono sbagliare.
All'ora ho una AVX Celestron con sopra un C800HD, ho istallato sul mio Desktop NexRemote ,perché ho una età e una salute un pò fragile che non mi permette di passare le notti gelide a soddisfare questo mio hobby.
Ho collegato con il cavetto in dotazione e un emulatore USB/SER la pulsantiera Nextar+ al desktop
dopo aver scaricato gratis e istallata NexRemote i plugin ASCOM per la mia montatura, settato Stellarium con la piattaforma Nextar, collegati sia la DSRL e la camera guida sul desktop suduto comodamente in casa al calduccio , dopo aver posizionato la montatura alla mia latitudine, ho fatto l'allineamento a due stelle gestendo tutto con la pulsantiera virtuale sul monitor , la dsrl era collegata con il software BackYardEOS per visualizzare le stelle di allineamento.
tramite Stellarium che mostrava il mirino crocicchio che andava a puntare la stella di allineamento ho fatto un all'ineamento buonissimo, in controprova ho eseguito il goto su delle stelle scelte su stellarium.
N.B. per me fare il plate solving con MaxDl o altri software in grado di farlo è un casino mi trovo benissimo con NexRemote diu una facilità disarmante, appena possibile devo prendermi una videocamera capace di visualizzare in diretta i dso tipo questa per emulare l'oculare
http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?Se ... 20&Score=1
L'unica nota negativa sia per il NexRemote e credo anche per Eqimod per poter fare uno stazionamento per lunghissime pose occorre spostarsi sulla montatura fisicamente per fare L'ASPA da stazionare precisamente con le Manopole AR e AZ. chissa qualcuno invendi pure questo azionamento motorizzato. ahahah!

_________________
Le stelle le vedo , non le sento!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: sabato 10 gennaio 2015, 10:14 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7795
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Armando De Pace ha scritto:
Mi spiace devo un po contradirti su NexRemote conoscendoti ho esitato ma lo sto facendo dicendoti che a volte tutti possono sbagliare.

Evidentemente non mi conosci poi tanto bene visto che esiti prima di contraddirmi. A proposito, ci siamo già incontrati di persona? Scusami ma io coi nomi sono un disastro...

Armando De Pace ha scritto:
All'ora ho una AVX Celestron con sopra un C800HD, ho istallato sul mio Desktop NexRemote ,perché ho una età e una salute un pò fragile che non mi permette di passare le notti gelide a soddisfare questo mio hobby.
Ho collegato con il cavetto in dotazione e un emulatore USB/SER la pulsantiera Nextar+ al desktop
dopo aver scaricato gratis e istallata NexRemote i plugin ASCOM per la mia montatura, settato Stellarium con la piattaforma Nextar, collegati sia la DSRL e la camera guida sul desktop suduto comodamente in casa al calduccio , dopo aver posizionato la montatura alla mia latitudine, ho fatto l'allineamento a due stelle gestendo tutto con la pulsantiera virtuale sul monitor , la dsrl era collegata con il software BackYardEOS per visualizzare le stelle di allineamento.
tramite Stellarium che mostrava il mirino crocicchio che andava a puntare la stella di allineamento ho fatto un all'ineamento buonissimo, in controprova ho eseguito il goto su delle stelle scelte su stellarium.

Fin qui non è che tu mi stia contraddendo. Tu hai usato NexRemote per effettuare le operazioni di acquisizione del modello del GoTo (allineamento a due stelle), non per fare il plate solving che è operazione totalmente diversa e che necessita solo della connessione ASCOM (che si può ottenere con o senza NexRemote, come ti ho detto). Se è questo il tuo intento fai benissimo a fare così, ma prima hai chiesto una cosa diversa. Andando un po' fuori tema, ti sei accorto che usando NexRemote hai solo le funzioni della pulsantiera NexStar 4? Difatti la nuova NexStar+ non è supportata da NexRemote. Questo non significa che non funzioni visto che di fatto NexRemote sostituisce la polsantiera, ma che "in remoto" è come se avessi la vecchia pulsantiera. Nel nostro osservatorio abbiamo lottato con una CGEM ed il suo NexStar+ (usando o no NexRemote) incontrando un sacco di problemi. Alla fine, visto che ne abbiamo avuto la possibilità, abbiamo sostituito la CGEM con una EQ6 pilotata da EQDIR/EQASCOM e tutti i guai sono per fortuna spariti. Naturalmente i casi sono diversi visto che noi non dobbiamo ne vogliamo ricreare il modello ogni volta e che presupponiamo che la montatura sia ragionevolmente allineata al polo. Per contro il telescopio si trova ad una sessantina di chilometri da noi quindi tutto deve funzionare con ragionevole affidabilità (affidabilità che mancava a NexStar sia con NexRemote che senza (pur se con problemi diversi).

Armando De Pace ha scritto:
N.B. per me fare il plate solving con MaxDl o altri software in grado di farlo è un casino...

Nessun problema, ma mi era parso che tu chiedessi proprio di fare quello. Proverò a darti delle risposte più sintetiche:

Armando De Pace ha scritto:
il sistema Nextar non può funzionare con MaxiDL con il plate solving?
Forse mi sbaglio?

NexStar può funzionare con MaxIm per il plate solving.

Armando De Pace ha scritto:
So che per gestire con ASCOM devo usare NexRemote mentre il Synscan usa Eqmod.

Puoi pilotare con ASCOM una montatura Celestron che utilizzi NexStar sia con NexRemote che senza. Puoi pilotare con ASCOM una montatura Synta che utilizzi EQMOD (EQDIR/EQASCOM).

Piccola digressione:
Armando De Pace ha scritto:
ho fatto l'allineamento a due stelle [...] ho fatto un all'ineamento buonissimo, in controprova ho eseguito il goto su delle stelle scelte su stellarium.

Sei bravissimo o hai una fortuna sfacciata (oppure entrambe le cose), ed in più la tua montatura è fenomenale.
:shock: :D


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: sabato 10 gennaio 2015, 11:53 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 17:09
Messaggi: 586
Località: Carosino (TA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusa Ivaldo ci siamo conosciuti su altri forum ,il mio conoscere te non intendevo di persona io abito quasi in Africa
Per stare in tema ho una montatura commerciale Celestron AVX dove la collego su due Pc uno è quello che sto scrivendo che è un Dual core da 3200Mz 8GB di ram un SSD da 256GB e un HD sata da 500GB 7500g/m
istallato stellarium 12 con tutti i plugin per gestire la montatura da remoto via Cavo
Non ho una super montatura forse è la prima volta che la fortuna mi assiste ,dico questo che quando il go to mi punta la stella io la vedo centrata nel monitor di BACKYARDEOS (LIVE WIEW) significa che sia stellarium che il simulatore NexTRemote funziona con la mia montatura da 1100€
N.B. sto parlando di una gestione Via Cavo non di una Gestione via Etere chiedo scusa se ho scambiato il Plate solving al sistema NexTRemote a me interessava starmene in poltrona e gestire il telescopio all'aiaccio senza raffreddarmi
Peccato che per fare le lunghe pose nel deep devo per forza recarmi alla montatura per fare L'ASPA questultima necessita di azionamento manuale sui vitoni sia di AR e AZ per un fine stazionamento
ho scritto pure che che devo prima tastare una VIdeocamera che mi dia la possibilità di visualizzare a monitor dei DSO standomene seduto al caldo
Chiudo il mio discorso fuori luogo lasciando il trend a quello che è Parking EQMOD HEQ5 :matusa:

_________________
Le stelle le vedo , non le sento!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: sabato 10 gennaio 2015, 13:00 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 15 gennaio 2007, 21:54
Messaggi: 1740
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Aggiungo solo un paio di appunti sull'esperienza remoto/nexstar. Ho/abbiamo fatto un po' di prove/tentativi, personalmente ho appurato questo problema: fintanto che utilizzavo nexremote tutto sembrava andare bene, potevo muovere la mont e operare come se fossi sul posto, quando collegavo maxim funzionava per qualche minuto e poi si bloccava tutto, non c'era modo di agire sulla mont, sia tramite maxim che nexremote. L'unico modo per riprendere il controllo era riavviare il computer e questo per un osservatorio remoto e automatizzato non era accettabile. Vista la possibilità di provare con una eq6 abbiamo deciso di non insistere con la CGEM e cambiarla.
Se utilizzi solo il nexremote non credo avrai problemi, poi magari il mio problema era solo mio e non un problema che affligge il nexremote/nexstar...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parking EDMOD HEQ5
MessaggioInviato: sabato 10 gennaio 2015, 14:56 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 dicembre 2012, 0:21
Messaggi: 1039
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Innanzi tutto grazie per gli offtopic
Ivaldo, forse faccio confusione tra EQDIR ED EQMOD ecc. Io in pratica ho collegato, bypassando la pulsantiera, questo cavo http://www.otticasanmarco.it/images/Sho ... magine.jpg e basta. Il cavo viene riconosciuto con il driver prolific il quale gli assegna una porta COM. Io non non lancio mai e non credo di avere un software chiamato EQDIR, ma lancio solo ed esclusivamente eqmod con l'indirizzo della porta com del mio cavo eqdir. Solo che eqmod non ne vuole sapere mai di salvare i sinc , lo stato di parchino ecc. Ogni volta che riavvio devo rifare tutto da capo

_________________
Astrobin: http://www.astrobin.com/users/Domenico1984/
Blog : http://domenico1984.blogspot.it


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010