1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 5 dicembre 2019, 21:51

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 17:16 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Elio ha scritto:
Ema996 ha scritto:
... Per capirci, non sempre ho voglia di portarmi al seguito tutto il setup necessario per fare sessioni di astro foto con camera guida, portare il PC e la relativa alimentazione è certo una cosa proibitiva...


dovresti provare la Lacerta MGen allora, la uso da parecchio e con le Avalon sembra vada d'accordissimo :ook: guarda come l'ho caricata la gemella della tua :facepalm:
Immagine

Il problema alimentazione mi rimane per la peltier della 60D, una batteria AGM da 65Ah mi tiene una notte estiva di 5/6 ore tutto l'ambaradam, pesa 22kg però :crazy:

:thumbup:


Bella carica direi...... :D
Per ora voglio provare senza autoguida..... poi vedrò di accoppiargli la migliore possibile... :) Per la mia camera posso contare su una alimentazione USB con un consumo veramente irrisorio....

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 17:23 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
SunBlack ha scritto:

Quoto tutti e due.
@ Ema996: se ti è possibile fammi un test senza autoguida a circa zero di declinazione, e indicami la focale di ripresa nonchè la camera di ripresa. Fai diverse lunghezze di pose, onde vedere quando le stelle cominciano ad allungarsi.


Sicuramente farò molte prove a varie declinazioni.... Ora però essendo in montagna in una valle comasca non posso scendere troppo per ovvie questioni di orizzonte.... :wink:

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 17:34 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 25 agosto 2006, 17:13
Messaggi: 7336
Località: Ostia (RM)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ok quando potrai attendo risultati. :wink:

_________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 18:10 
Operatore Commerciale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 marzo 2011, 13:32
Messaggi: 135
Località: Aprilia (LT)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Salve a tutti
Intervengo per precisare e chiarire alcuni punti essenziali sull'argomento.
Il nostro sistema di trasmissione a cinghie dentate si basa su 4 stadi di riduzione , pertanto il concetto di errore periodico è completamente diverso dal classico sistema vite-corona in quanto nel nostro caso abbiamo 4 diverse curve che si manifestano una sull'altra determinando un "periodo" ripedibile di 24 ore
L'errore periodico dichiarato di circa +/- 5-7 secondi d'arco , si riferisce al massimo errore ma questo si manifesta solo nel punto in cui tutte e 4 le curve esprimono il picco massimo di errore , quindi su circa il 20% dell'intera rotazione dell'asse di AR , per simmetria ci sono momenti in cui l'errore si riduce a 1-3 secondi d'arco ( sempre per un 20% dell'intera rotazione )
Nel restante arco di rotazione avremo un graduale aumento/diminuzione dell'errore da un estremo all'altro , questa caratteristica consente quindi di avere delle fasi in cui le prestazioni della montatura consentono performances di tutto rispetto
Dall'entrata in produzione della M-zero sono stati anche migliorati gli standard di qualità e di precisione del sistema cinghia/puleggia ( cosa doverosa per un'azienda che si rispetti ) e posso confermare che l'errore medio risulta effettivamente ridotto del 30-40% scendendo a circa +/- 3-5 secondi d'arco ( ci sono quindi alcuni tratti in cui il sistema "gira" a +/- 2 arcsec )
Queste nuove caratteristiche , l'assenza di backlash ed un PE molto morbido e senza picchi consentono quindi di realizzare facilmente pose non guidate di alcuni minuti usando ottiche con focali corte ( 300-400 mm )
In questi casi ovviamente bisogna avere un'ottimo puntamento polare in quanto la deriva in declinazione, durante l'esposizione, non deve superare la dimensione del pixel della camera di ripresa ( diciamo 1-3 arcsec)
Conclusioni:
1) Concordo con Roberto e confermo che le nostre montature sono state pensate principalmente per l'astrofotografia , quindi se vogliamo la certezza della massima qualità devono essere autoguidate ( questo è quello che dichiariamo e che in effetti garantiamo)
2) Considerando i criteri di qualità e le caratteristiche suddette , comunque ritengo sia facile ottenere pose non guidate di 3-5 minuti con focali fino a 400-500 mm ( a patto di accettare che ci possano essere alcune pose da scartare e di effettuare un'ottimo puntamento polare)
3) Comunque , anche se è molto probabile che la prova in questione sia stata sostenuta da una combinazione di fattori favorevoli come l'alta declinazione, una fase molto buona di PE, un'eccellente stazionamento polare ( di gran lunga l'aspetto più insidioso con queste focali !) rimane di fatto una prestazione molto incoraggiante e considero in ogni caso l'esperimento di Ema996 un buon approccio per "testare" una montatura , in quanto è stato realizzato con la camera di ripresa che userà realmente, di conseguenza il risultato finale sarà quello che otterà sulle immagini definitive ( lo preferisco di gran lunga all'analisi dell'errore periodico), specialmente se il test è mirato a sondare il limite dello strumento al fine di farsi un'idea del reale range di sfruttamento , peraltro è esattamente lo spirito con il quale lui stesso ha dichiarato di averlo fatto !

Cieli Sereni !

_________________
Il sole splende oltre le nuvole .... anche se non lo vediamo !


Ultima modifica di Luciano Dal Sasso il mercoledì 11 giugno 2014, 6:41, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 19:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2954
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Luciano, grazie per le precisazioni, buon lavoro e buon divertimento all'International Astronomy Show; so che gli inglesi sono innamorati delle montature Avalon, ed hanno ragione... :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: martedì 10 giugno 2014, 22:17 

Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2008, 19:46
Messaggi: 2956
Località: ROMA
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Luciano,
La cosa che mi ha colpito è proprio questa, dato per certo che la montatura fa il suo lavoro con autoguida, andare a 2 minuti di posa a 2 metri di focale senza mi sembra sorprendente. E non penso tanto a lavorare a 2 metri, ma quanto possa esprimere senza autoguida con focali corte. Con rapporti veloci si può pensare di portare a casa serate astro fotografiche, oltre che al suo lavoro con autoguida, ovviamente.
Ciao,
Fabiomax

_________________
http://www.astrofabiomax.it
Skywatcher 250 f4.8, Canon350D modificata Filtro 12nm Ha. Guida Magz
"tre cose sono necessarie per un buon pianista: la testa, il cuore e le dita". W.A.Mozart


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: mercoledì 11 giugno 2014, 10:35 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Luciano, mi fa piacere leggerti.
Ti confermo proprio quanto da te esposto, sono passato al lato Rosso delle montature proprio con il pensiero dell'autoguida, anche se attualmente preferisco ancora scattare alla vecchia maniera, ovvero mi piace lavorare di fino e soprattutto mettere in stazione la montatura nel migliore dei modi possibili, anche con la CGEM facevo la stessa cosa, mi piaceva fare il puntamento polare nella maniera più precisa possibile utilizzando nel caso della CGEM la sua routine di puntamento polare assistito. Ho ottenuto sempre ottimi risultati scattando anche a 3 minuti con il C8.
Ovvio che in me è nata subito la voglia di testare, ed un po' anche paragonare le due montature, dando per scontato che la MZero ha una serie di vantaggi quali in primis il peso, la versatilità, le dimensioni contenute, la facile trasportabilità e tutta una serie di caratteristiche tecniche costruttive che tu hai spiegato molto meglio di me.... :)
Diciamo che a questo punto il mio interesse si è spostato verso quei lati diciamo "negativi" di questo sistema, ovviamente il risultato è stato sorprendente sia per la stabilità di inseguimento senza autoguida che soprattutto il puntamento degli oggetti, cosa che invece spesso sulla CGEM mi faceva un po' penare.....
Ieri sera ho provato ma le condizioni meteo erano decisamente proibitive.... Malgrado fossi in montagna quasi non vedevo la polare per la fitta foschia, ho fatto qualche scatto su M57 ma tutto da cestinare....... cielo bianco ho dovuto scattare a 400 ISO.... Spero al più presto di poter continuare questi miei test ( rivolti esclusivamente al mio tipo di utilizzo ) riuscendo alla fine a stabilire le potenzialità della montatura anche senza autoguida.....

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: venerdì 13 giugno 2014, 9:44 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 marzo 2012, 18:58
Messaggi: 22
Località: Roma/Como
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Rientrato a Roma..... Spero di poter proseguire i miei test.... ;)

_________________
Celestron C8 EDGE HD Sharpstar ED650 Avalon MZero, Skywatcher 90 AZ GoTo, Konus Motormax 90, Camere Sony A900 (FF), A55 (APSC), ILCE5000 (Mirrorless APSC)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2014, 3:56 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 ottobre 2007, 2:57
Messaggi: 276
Località: Monteporzio Catone
Un test lo dovrai fare sui fornelli... così la smetti di postare soltanto le foto !!... dopo puoi fare tutto quello che vuoi .... sono stato sufficentemente chiaro ??? :D :ook:

_________________
Best Regards

Maurizio Caponera


Strumenti:
Celestron C11
A.P. 600 GTO
Oculari:Zeiss Abbe II,Pentax,Nagler,Barlow Zeiss 2-4X , Basler aca1300 M


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Prime impressioni Avalon MZero
MessaggioInviato: sabato 14 giugno 2014, 7:59 

Iscritto il: lunedì 9 marzo 2009, 13:44
Messaggi: 6525
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ahhh se si parla di mangiare mi autoinvito... :please:

_________________
Cieli sereni, Elio.
visita il mio sito di Astrofotografia reflex


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010