1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 14 novembre 2018, 4:30

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: venerdì 18 aprile 2014, 10:40 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ottimo Fabio, dato che a me non si accende il LED, posso dire che il problema e' nel blocchetto AR. Mi pare una buona notizia, quello l'ho gia' smontato diverse volte. Magari riesco a capirci qualcosa, stasera verifico.

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: sabato 3 maggio 2014, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
:oops: A quanto pare stavo usando uno spinotto non adatto e non faceva contatto.
:facepalm: :wtf: ma come si fa....
Comunque ora si accende e pare funzionare!
Mi scuso per l'inutile disturbo :mrgreen: comunque direi che il motivo e', come dicevo prima, la prova con la batteria che non funziona piu', che mi ha fatto cambiare spinotto. Evidentemente poi ho rimesso lo spinotto sbagliato.
E' che sul powertank (che funziona), quello spinotto fa correttamente contatto, da cui il disguido.
Tutto a posto! :ook:

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: sabato 3 maggio 2014, 13:06 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Questi spinotti sono un tormento, perchè con lo stesso diametro esterno ce ne sono con ben 3 diversi diametri del conduttore interno. Va da sè che se si usa quello col buco grosso su un connettore che ha l'interno piccolo non fa contatto. E gli spinotti delle EQ e quelli delle montature Meade sono diversi... a parte la LX80, che adotta lo stesso spinotto delle EQ!... Roba da matti... :facepalm:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: domenica 11 febbraio 2018, 18:12 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non ci credoooooooooooooooooooooooooooooooo! :ook: :ook: :ook: :ook: :ook: :ook: :ook:
ANche a me si era "bruciato" l'Autostar, ma ho letto questo post ed ora funziona benissimo!
E non ci credoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!
Fantastico!
L'ho appena resettato, e scrivo qui qualche aggiunta/conferma.
Confermo che HcLoad non mi funzionava dal portatile e con il convertitore USB. Mi sono fatto prestare un PC con una COM nativa ed ha funzionato.
Chissa', magari funziona anche da PC e convertitore USB, in effetti ho visto un video dove sembrava funzionasse.

Sintomi: spento. Spentissimo. Niente cicalino, ma secondo me l'avevo silenziato (non faceva rumore, all'accensione. Ora, dopo il reset, si'). Pero', a premere molti tasti insieme, poi si illuminava mezza pulsantiera e, come riportato altrove, lasciata accesa, la montatura aveva dei (rarissimi) sussulti random.

Diagnosi: mah, tra il non saprei e il: ho fatto una cosa che non faccio mai: ho prima acceso la montatura, poi acceso la ciabatta cui e' collegato il mega trasformatore che alimenta la montatura. Bo, uno sbalzo, un picco...?

Per l'operazione di cortocircuitare, ho usato due...quei ferretti coperti con un nastrino di plastica, che si usano per chiudere i sacchetti per il freezer, tipo. Ho messo lo smartphone con led e zoom a palla, per ingrandire (i maledetti piedini sono veramente microscopici!). Poi posto delle foto relative alla...operazione chirurgica :D .

Aggiunte alla procedura: il messaggio iniziale "Comunicazione OK" (la prima cosa da fare, secondo la procedura del PDF gia' segnalato https://www.cloudynights.com/index.php? ... _id=279385) indica che i connettori sono ok. Lo dice anche se i piedini NON sono effettivamente cortocircuitati. Questo lo si scopre al passo dopo, dove la ERASE fa rimanere in "Please wait", ed anche la successiva operazione risponde (se risponde) con "Data". Se questo e', allora bisogna verificare i contatti e riprovare. Non sapendo se dovevo veramente aspettare, l'ho lasciato un'ora su "Please wait": una informazione che mi mancava era infatti "quanto c'e' da aspettare quando tutto e' ok?". Ora lo so: un paio di secondi. Se non va, vuol dire che non fanno contatto i piedini. Ho letto che Fractal ha cortocircuitato solo 1 e 2, dato che 2 e 3 sono gia' connessi di loro. Dalla scheda, sembrerebbe di si'. Ma dato che il software permette un numero limitato di click, non ho voluto fare esperimenti.
Il seguito tutto uguale fino all'accensione.
Pero' non ho acceso in SAFE MODE ma normalmente, ed il firmware era tutto li'! Aveva perso un po' di settaggi, come fosse nuovo, e come prima cosa ha fatto il test dei motori. Di nuovo a dirgli che telescopio fosse e dove si trovasse, e poi sono arrivato al solito menu iniziare di allineamento. Risorto! Spettacolo!

Ora posto un po' di foto :D

Grazie a tutti quelli che contribuiscono a questo forum! Mi avete risparmiato una bella e salata grana!



giacampo ha scritto:
segui le istruzioni dal file autostarrevival.pdf, che ho postato a pag. 2 di questa discussione.
il file HCLoad lo puoi trovare anche qui
http://www.freedownloadscenter.com/Prog ... Cload.html

attento però che puoi fare solo 20 click, quindi consumali bene, sennò sarai costretto a istallarlo su un altro pc

apri l'autostar e trova il microprocessore

collega l'autostar al pc mediante la porta com. Non usare un adattatore usb - porta seriale, perchè non funziona !

usando anche le altre spiegazioni postate, metti in corto con un piccolo cacciavite o altro, i pin 1,2,3 del microprocessore.

Accendi l'autostar

poi agisci con il software HCLoad, sempre tenendo in corto i pin, e segui la procedura indicata, così da resettare il microprocessore. Devi accendere e spegnere più volte l'autostar, come ti dice la spiegazione.

poi togli il cacciavite dai pin perchè non serve più, riaccendi e resetta manualmente l'autostar premendo contemporaneamente sui tasti Enter e scroll down (V)

a questo punto, se hai eseguito positivamente la procedura, ti dovrebbe apparire il testo del Save Mode e poi procedere a ricaricare il firmware come se fosse un aggiornamento.

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: domenica 11 febbraio 2018, 18:24 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ed ecco le foto. L'unica utile e' quella dove si vede il "Please wait" di cui parlavo.
Poi una foto del paziente in camera operatoria, con la protezione antistatica (o almento questo e' nella mia testa :mrgreen: ), un ingrandimento di quanto accidente sono piccoli i piedini e, per ultimo, l'Autostar superstar redivivo!
:obs: :obs: :ook: :ook: :clap: :clap:


Allegati:
IMG_20180211_182113.jpg
IMG_20180211_182113.jpg [ 166.49 KiB | Osservato 163 volte ]
IMG_20180211_182036.jpg
IMG_20180211_182036.jpg [ 229.1 KiB | Osservato 163 volte ]
IMG_20180211_181920.jpg
IMG_20180211_181920.jpg [ 152.64 KiB | Osservato 163 volte ]
IMG_20180211_181817.jpg
IMG_20180211_181817.jpg [ 366.55 KiB | Osservato 163 volte ]

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: domenica 11 febbraio 2018, 23:11 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1641
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Eh eh , sono contento che sia servito anche a te.
Da allora il mio autostar ne ha fatte di cose, sto ancora imparando come si possono risolvere altri possibili problemi.
Ad esempio,se pigiando i tasti non fa più contatto, occorre ripristinare i piccoli contatti di carbonio sotto la gomma, ma questa è un'altra storia.
Ciao


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010