1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 18 novembre 2018, 4:55

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: venerdì 18 ottobre 2013, 17:21 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
ok grazie

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: martedì 15 aprile 2014, 16:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Help....
Anche la mia montatura non va, non si accende proprio. Non ho fatto ancora prove ma non ho un computer desktop, insomma non ho porte COM vere (come si suggerisce in questo thread).
Uppo questo thread poiche' mi pare contenga buone informazioni, anche se purtroppo non posso usarle.
Ho smontato i motori ed ho preso l'autostar, quindi posso fare delle prove anche se non ho il telescopio con me. Avete da suggerire qualche prova prima di avviarmi verso l'assistenza Meade (di Skypoint mi pare?).
:cloud:
Non vorrei aver invertito la polarita', a causa di uno spinotto disgraziato...

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: martedì 15 aprile 2014, 18:20 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1642
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se è l'autostar che non ti sia accende, allora sei nella discussione giusta e devi seguire i consigli che abbiamo dato qui.
Mandarlo all'assistenza non serve, l'ho già provato e pagato personalmente.
Cerca di trovare un pc con la porta giusta e segui le istruzioni.
Se non ti vanno i motori, ma l'autostar ti si accende, allora mandali in assistenza, ci deve essere un problema elettrico.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: martedì 15 aprile 2014, 18:56 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie.
Non si accende nulla, neanche il LED.
Per ora non ho sottomano dei PC con porte COM vere, cerchero'...
:cloud: :cloud: :cloud: :cloud: :cloud: :cloud: :cloud: :cloud:
:look:

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: mercoledì 16 aprile 2014, 9:43 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 21:26
Messaggi: 1705
Località: Ortona (Chieti, costa abruzzese meridionale)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ispeziona i circuiti elettrici dei motori e dell'autostar per vedere se ci sono evidenti segni di bruciature, nel caso tu abbia davvero invertito la polarità, poi se non si accende per nulla verifica con un tester che l'energia arrivi, ad esempio controllando il voltaggio sulla porta aux, il 1 e l'ultimo pin dovrebbero essere + e - dei 12v.

_________________
Do you wanna be free?
Yes I wanna be free!
Hello SPACEBOY!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: mercoledì 16 aprile 2014, 11:00 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Fractal, almeno ho modo di fare qualche prova, con il consiglio sulla porta Aux. Ti faro' sapere.
Quindi devo concentrarmi piu' sulla pulsantiera che sul "blocchetto" (quello che ha l'interruttore per intenderci)?

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: mercoledì 16 aprile 2014, 13:52 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 21:26
Messaggi: 1705
Località: Ortona (Chieti, costa abruzzese meridionale)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Al contrario, mi concentrerei più sul blocchetto, per ora. Il sistema descritto in questo post per resuscitare l'autostar si applica nel caso di problemi alla eprom, ma l'energia deve arrivare all'autostar, in caso contrario potrebbe essere un problema più a monte e quindi nella circuiteria iniziale, quella dove c'è l'interruttore generale, non quella specifica sul motore di ar.

_________________
Do you wanna be free?
Yes I wanna be free!
Hello SPACEBOY!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: mercoledì 16 aprile 2014, 14:01 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 11:02
Messaggi: 2002
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ah ok anche a me suona piu' probabile un problema al blocchetto. Provero' a vedere se smontandolo appare qualcosa di anomalo (ai miei occhi inesperti...).
Posso comunque verificare se arriva corrente alla porta aux (del blocchetto, non dell'Autostar, se non sbaglio sono entrambe aux?).
Incrociando le dita...

_________________
Telescopio e montatura: Meade ACF LXD 75 (SC 8'') - Riduttore: Baader Alan Gee Mark II (attualmente: Feq 1090, f5.4)

CCD Deep: Orion DSCI II (color ICX429AKL 752*582 8.6nm*8.3nm) - Guida: OAG tramite Meade DSI Pro
CCD HiRes: Philips SPC900NC
Filtri: Hutec IDAS LPS-P2

SW di acquisizione ed elaborazione (su Vista32 e XP): MaxIm DL EE, Registax - SW di guida: PhD e ASCOM 5.5 Pulse Guide


Tra piccole iene anche il Sole sorge solo se conviene (Afterhours)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: mercoledì 16 aprile 2014, 14:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 12 febbraio 2006, 21:26
Messaggi: 1705
Località: Ortona (Chieti, costa abruzzese meridionale)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
aux del blocchetto, quello vicino al pulsante generale e al led di alimentazione e alla presa dove si inserisce la spina del motore di decl. ;-)

_________________
Do you wanna be free?
Yes I wanna be free!
Hello SPACEBOY!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autostar bruciato
MessaggioInviato: giovedì 17 aprile 2014, 10:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4097
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Fai sempre attenzione ai fili del cavo spiralato che va dalla montatura all'autostar, penso che di peggiori non ne esistano. Rifai le teste con una Pinza per RJ oppurtuna (tipo quelle di rete) controllando per bene i colori.

Verifica che arrivi corrente anche al solo autostar con il cavo che alimenta solo lui. (vedi il mio sito dove spiego che il primo e l'ultimo filo sono il + e -)

Insomma fai prove e facci sapere.

Carlo

_________________
Carlo Martinelli
Strumentazione: Attività sospesa ... A RIPOSO per ALLUVIONE !


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010