1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 16 luglio 2018, 13:13

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot], MarcoRossi e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:05 
Qualcuno ha mai provato a costruire un Telescopio Lenticolare seguendo le indicazioni di Pier Luigi Ighina ?

Ighina dichiarò che costruendo un telescopio con le stesse tecniche del suo Microscopio Lenticolare aveva potuto ammirare la vera superficie lunare, con tanto di abitanti, monti, valli, etc.


Top
     
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14530
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
quest'uomo è un genio :lol:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 20:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
se attacco una webcam al dremel funziona?

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 21:04 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 novembre 2011, 13:45
Messaggi: 2930
Località: Balcone observatory, Frosinone
Tipo di Astrofilo: Visualista
osservare con un ottica eliminando la rifrazione mi pare difficile :lol:

_________________
Giovanni il disegnatore :D
Osservo in condizioni meno disperate con: Celestron 8 SE, Celestron 114 SLT, una matita e un blocco da disegno, "fotografo" con una Canon EOS 1100D. ( e qualche volta mi imbuco in osservatorio).
Date un'occhiata al mio blog, astronomia da balcone... :mrgreen:
La penna ferisce più del CCD


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 21:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 ottobre 2009, 21:10
Messaggi: 1238
Località: Bari
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi ricrda un articolo pubblicato alcuni mesi fa su una roba tipo il moto vorticoso della luce che consentirebbe di raggiungere ingrandimenti e definizione prima impensabili... non ricordo esattamente, ma ho avuto questa sensazione :-)

_________________
Ciao a tutti,
Piero :)

Acro 152mm F8, Skywatcher Mak 127/1500, Bino Vixen BT80-MA
HEQ5 PRO, Testa Fluida Cullmann su stativo Manfrotto.
Canon 500D, MZ5M, SPC900NC.

http://www.studiomessineo.it/astronomia (in costruzione)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 22:53 
cristiano c. ha scritto:
se attacco una webcam al dremel funziona?


Il concetto fondamentale delle teorie di Ighina è che la luce SOLARE ha un moto spiraliforme. Lascia stare i microscopi in cascata e concentrati sulla rotazione delle lenti.

Prova a prendere una lente qualunque, anche senza ingrandimenti, falla ruotare ad alte velocità (50-200Hz) in senso ANTI-orario e puntala contro il sole e contro le nuvole. Guardaci attraverso con gli occhi, la webcam non è abbastanza veloce. Mi raccomando scriviti la velocità di rotazione mentre osservi, perchè sembra che ogni "nuvola" abbia la sua frequenza e che cambi ogni tot secondi. Dimmi se hai una spiegazione scientifica per quello che vedrai...

Il passo successivo è costruire un telescopio in cui tutte le lenti devono girare alla stessa velocità.


Top
     
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 23:44 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 novembre 2009, 22:13
Messaggi: 1146
Località: Bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ma gli omini sulla luna li,ha visti davvero ? E quanti erano ?

Brrrrr .... Speriamo non arrivino a dicembre p.v. ....


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2012, 23:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11520
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
DrakeRnC ha scritto:
Mi ricrda un articolo pubblicato alcuni mesi fa su una roba tipo il moto vorticoso della luce che consentirebbe di raggiungere ingrandimenti e definizione prima impensabili... non ricordo esattamente, ma ho avuto questa sensazione :-)


Mi ricordo quell'articolo, era su Le scienze. Sì, ma le applicazioni pratiche di quella teoria si fermavano poco oltre lo sdoppiamento di doppie strettissime.

_________________
http://www.astroinfo.it
Strumentazione
Newton TS 6" - CPC 11 - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac + Vmc 200 L + Epsilon 180ED
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - WO Zenithstar "Fluorite" 80, TMB 152 F/8, Borg 100ED - Borg 125 ED, SolarAlpha 120
CGE - G11 fs2 - Vixen NEXSXD - SW Eq6
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 11 ottobre 2012, 5:58 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
federico20 ha scritto:
cristiano c. ha scritto:
se attacco una webcam al dremel funziona?


Il concetto fondamentale delle teorie di Ighina è che la luce SOLARE ha un moto spiraliforme. Lascia stare i microscopi in cascata e concentrati sulla rotazione delle lenti.

Prova a prendere una lente qualunque, anche senza ingrandimenti, falla ruotare ad alte velocità (50-200Hz) in senso ANTI-orario e puntala contro il sole e contro le nuvole. Guardaci attraverso con gli occhi, la webcam non è abbastanza veloce. Mi raccomando scriviti la velocità di rotazione mentre osservi, perchè sembra che ogni "nuvola" abbia la sua frequenza e che cambi ogni tot secondi. Dimmi se hai una spiegazione scientifica per quello che vedrai...

Il passo successivo è costruire un telescopio in cui tutte le lenti devono girare alla stessa velocità.

perdonami ma girare a 200 hz una bestia da 15 kg e mantenere il puntamento è sopra le mie forze, ci vorrebbe il potere dell'uomo con la pinza

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 11 ottobre 2012, 11:33 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14444
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
federico20 ha scritto:
Prova a prendere una lente qualunque, anche senza ingrandimenti, falla ruotare ad alte velocità (50-200Hz) in senso ANTI-orario e puntala contro il sole e contro le nuvole. Guardaci attraverso con gli occhi, la webcam non è abbastanza veloce. Mi raccomando scriviti la velocità di rotazione mentre osservi, perchè sembra che ogni "nuvola" abbia la sua frequenza e che cambi ogni tot secondi. Dimmi se hai una spiegazione scientifica per quello che vedrai...
L'effetto che indichi è lo stesso utilizzato per "l'ottica adattativa" della SBIG http://www.sbig.com/AO-8.html e simili, ma questa non puo aggirare le leggi ottiche, in breve quando l'ingrandimento raggiunto permette di risolvere completamente i dettagli forniti dall'ottica relativamente al suo diametro (quindi dalla risoluzione angolare), quelli aggiuntivi non ti fanno "vedere" nulla di piu (definito ingrandimento vuoto) anzi il continuo scurimento dell'immagine dovuto a ciò, fa sì che la continua diminuzione del contrasto la peggiori sempre piu.
In breve tale "trucchetto" puo essere utile per portare l'ottica ai suoi limiti fisici, ma non glie li fa certo superare, naturalmete tutto ciò secondo mè.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], MarcoRossi e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010