1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 21 ottobre 2019, 15:07

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: mario de caro e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 11 novembre 2011, 18:35 

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 14:25
Messaggi: 415
Tipo di Astrofilo: Visualista
Qualche anno fa mi chiedevo come poter utilizzare dei filtri da 2" sul mio Ethos 13, che è appunto a doppio attacco (31.8mm e 2").
La soluzione era acquistare il tubo di prolunga della TeleVue, ma il costo era elevato per un tubetto di metallo (mi sembra sui 40 euro, ora si è abbassato a 25 euro).

Tre anni fa, alla prima fiera di Erba mi è venuta un'idea.
Me l'aveva ispirata chi aveva scritto della possibilità di mettere un attacco 31.8 al Nagler 22mm T4
(si svitava la parte finale di un Hyperion, si toglievano le lenti, e si avvitava sotto il Nagler come un filtro).
Ho chiesto allo stand della Unitron se un certo accessorio si poteva usare secondo la mia idea. Mi hanno risposto di no.
Fortunatamente per scrupolo a casa ho fatto la prova e funziona.
(l'anno seguente ho visto su un volantino della baader che ne pubblicizzavano l'uso anche secondo la mia idea).

La mia idea era quella di utilizzare i "finetuning ring" Baader, previsti per gli Hyperion, come tubi di prolunga per l'Ethos.
Sono economici (li avevo pagati 10 euro, ora quanto? 11-12euro?).
Leggeri ma robusti (certo, se li mettete in una morsa da banco e stringete a morte si deformano, ma non è il caso nel portaoculari ).
Non importa se si rovinano o si graffiano, per quello che costano.
Sono neri e quindi si riducono i problemi di riflessioni indesiderate.
Si avvitano fino in fondo nell'Ethos 13 e 6mm, quasi fino in fondo nell'Ethos 10mm.
Tutti i filtri da 2" che posseggo (Orion, TS, Celestron, TeleVue, Oaks) si avvitano senza problemi al finetuning.

Gli spessori dei finetuning sono di 14mm e 28mm.

Quello da 14mm non è adatto, è troppo corto:
nell'Ethos 13mm il filtro rischia di graffiarsi, negli Ethos 10 e 6mm che hanno il barilotto da 31.8mm che sporge per ulteriori 1,5-2mm, si graffierebbero di certo.
Allegato:
Commento file: Ethos13 + prolunga 14mm baader
Ethos13+14mm_baader.jpg
Ethos13+14mm_baader.jpg [ 18.4 KiB | Osservato 1533 volte ]
Allegato:
Commento file: Ethos13 + prolunga 14mm baader dettaglio
Ethos13+14mm_baader_dettagl.jpg
Ethos13+14mm_baader_dettagl.jpg [ 7.58 KiB | Osservato 1533 volte ]


Il finetuning ring da 28mm di spessore va benone.
Allegato:
Commento file: Ethos13 + prolunga 28mm baader
Ethos13+28mm_baader.jpg
Ethos13+28mm_baader.jpg [ 25.15 KiB | Osservato 1533 volte ]
Allegato:
Commento file: Ethos13 + prolunga 28mm baader + filtro 2"
Ethos13+28mm_baader+filtro.jpg
Ethos13+28mm_baader+filtro.jpg [ 12.34 KiB | Osservato 1533 volte ]


Qualcuno utilizza questi tubi di prolunga per rendere parafocali gli oculari,
grazie al fatto che sono completamente lisci e vi si può introdurre un anellino di bloccaggio come questo .
Peccato che il finetuning ring da 28mm risulati troppo lungo per essere utilizzato con la Paracorr type I:
porta infatti l'oculare in posizione troppo esterna rispetto al dovuto.

Qualcuno obietterà che vi sono altre marche di tubi di prolunga da 2" e con una maggiore varietà di spessori.
Ho provato anche quella strada.
Si trovano i 2" spacer ring della Blue Fireball Tecnologies (rimarchiati per i vari venditori, tra cui suppongo T.S.).
Ne ho ordinato uno da 20mm di spessore (che sarebbe la misura ideale);
li ho provati sui miei Ethos: non si avvitano fino in fondo (freccia verde nell'immagine), ma solo per un giro.
Se lo si forza un po', è dura poi toglierlo,
anzi l'Ethos 13mm piuttosto di restituirmi l'anello ha iniziato a svitarsi nella parte centrale prima e nell'attacco del barilotto a 2" (le due frecce rosse nella foto).
Della serie: meglio provare l'anello sull'oculare prima di acquistarlo (in alcune altre marche di oculari sicuramente andranno benone).
Allegato:
Commento file: Ethos13 + prolunga 20mm Blue Fireball
Ethos13+20mm_Blue_Fireball.jpg
Ethos13+20mm_Blue_Fireball.jpg [ 18.09 KiB | Osservato 1533 volte ]


Ecco queste sono le mie esperienze e considerazioni.
Spero che possano essere utili a qualcuno.

edit: ho rimosso le immagini a piena risoluzione (dato che non si vedevano) e le ho rimpiazzate con le icone degli allegati

_________________
Affetto da ocularite cronica (variante della strumentite) :)


Ultima modifica di Mystral il venerdì 11 novembre 2011, 18:56, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 novembre 2011, 18:46 

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 14:25
Messaggi: 415
Tipo di Astrofilo: Visualista
non capisco come mai non si visualizzino le immagini.
Eppure nell'anteprima del messaggio le vedevo.
Vedo se riesco a risolvere.
Intanto ho aggiunto le immagini come allegato.

_________________
Affetto da ocularite cronica (variante della strumentite) :)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 novembre 2011, 18:47 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24704
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
ehehehe bella soluzione.
Ecco a cosa serve avere tanti oculari ;)
Per mia fortuna ho risolto diversamente e in maniera extra comoda: una slitta portafiltri (che però è adattabile solo ai newton)

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4
Celestron C8 XLT su Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 11 novembre 2011, 20:43 

Iscritto il: martedì 1 agosto 2006, 14:25
Messaggi: 415
Tipo di Astrofilo: Visualista
da un paio di mesi sto analizzando la possibilità di usare una slitta portafiltri 2" Moonlite nel mio Aquarius 16".
temo di avere qualche ostacolo di troppo nella piastra di appoggio del focheggiatore, per poterla utilizzare. :?

Per il momento mi accontenterei di avvitare i filtri alla Paracorr,
ma questa mi accetta solo il filtro TeleVue (un OIII che si comporta da UHC) e l'Oaks (H-Beta).
porcaccia m.............. :evil:

Devo studiarmi (e/o farmi spiegare) bene la questione Moonlite, non vorrei fare una spesa sbagliata (foc+slitta).

_________________
Affetto da ocularite cronica (variante della strumentite) :)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 18:29 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 24 aprile 2007, 13:04
Messaggi: 710
Località: villa carcina (BS)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ottimo :D bella idea.

_________________
Dobson 24" RP Astro
Dobson 16" autocostruito
Dobson 12,5" work in progress
Oculari: OR japan 6mm - ES 6,7 e 8,8mm - Nagler 13mm e 17mm - TV 25mm - W.O. 33mm

Gruppo Astrofili Deep Sky


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: mario de caro e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010