1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 8 agosto 2020, 4:25

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 18:42 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 novembre 2010, 8:25
Messaggi: 142
Voglio acquistare

GSO 8" f/8 Ritchey-Chrétien - 203/1624mm RC - Carbon tube

Ovviamente per Astrofotografia, ma come sempre vado sul sicuro solo dopo aver consultato i pro e contro e consigli di questo forum.

Chi possiede questo strumento mi può dare dei consigli se effettivamente ne vale veramente la pena?

In giro su internet se ne parla solo che bene, mi affido a voi per il benestare :D :D

Grazie a tutti ciao :lol:

_________________
C11 - GSO 150 f5 - WO 110 DDG - TS Individual ED APO 70/420
Lunt LS60THA/B1200
CGEM - Vixen Porta - Geoptik GK2 motorizzata
Atik 383L+ - Canon 1000D Mod - Imagesource DFK 31 - Atik Tinan B/N


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 18:47 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: martedì 3 febbraio 2009, 15:35
Messaggi: 1973
Località: Espoo, Finlandia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi limito a citare il grande astrojoe:

astrojoe ha scritto:

Posto che in un sistema montatura/ottica, io darei importanza 70/30 in percentuale a favore certo della montatura, faccio un'altra, a mio avviso, importante considerazione: perchè mai scegliere un RC?

A parte il fatto che è lo strumento preferito dai professionisti, vi siete chiesti il perchè? E poi, per il VOSTRO scopo, è davvero meglio?
Le uniche due vere caratteristiche vantaggiose di un RC sono in primis il grande campo illuminato (ma ciò dipende solo dalla elevata ostruzione) e poi il fatto che sono strumenti aplanatici (ovvero privi di coma), il tutto ottenuto usando due sole superfici ottiche (primario e secondario).

Vantaggio 1? Grande campo illuminato: vi serve davvero? Un sensore tipo 8300 non è poi così grande, non certo come un 11K o peggio un 16803 o, neanche a dirlo, un sensore professionale da svariati decimetri di lato! Il tutto al carissimo prezzo, per strumenti di piccolo diametro, di una ostruzione di anche il 50%. Vi serve davvero?

Vantaggio2? Niente coma: wow direte voi, niente stelle a "goccia" ai bordi! Sbagliato. Le stelle comatiche sono a forma di "gabbiano", quelle a goccia sono causate della curvatura di campo. Quindi aplanatico vuol dire: privo di coma ma non esente da curvatura di campo. I professionisti possono permettersi di calcolare un sensore di dimensioni e pixel size tali da non avere bisogno di correggere per la curvatura con diametri di svariato METRI! Per cui avere due soli specchi come ottica per, ad esempio, fare della fotometria, è un bel vantaggio! Lo è davvero per voi?

Ricapitolando, il vostro campo non è poi così grande ed una leggera vignettatura (ma è più una semplice caduta di luce) è facilmente eliminabile con un Flat, inoltre una ostruzione così grossa su strumenti piccoli è uno svantaggio troppo marcato. Il fatto poi di dover utilizzare una ulteriore ottica spianatrice con varie lenti, elimina il vantaggio di avere solo due superfici ottiche aggiungndone almeno altre 2/4. Le ottiche di un vero RC (molti Cinesi sono varianti ma non veri RC) sono di forma iperbolica, una forma non ottenibile industrialmente ma solo a mano, confrontate una ad una, (credete davvero che i cinesi si mettono a fare 15cm di specchi, uno ad uno all'interferometro?). Ergo: gli strumenti RC veri, non hanno senso se non da un certo diametro in poi (io direi minimo 10"/12") altrimenti sonon per niente vantaggiosi. Devono poi essere veri RC ed esistono davvero poche ditte al mondo a fere tali ottiche.

Sei solo un disfattista direte voi!

No, vorrei solo che si potesse avere subito soddisfazione e divertimento anzichè problemi e frustrazione. Partendo dalla montatura, che genere di risoluzione pensi di poter ottenere? Che diametri angolari potrai effettivamente risolvere? Le galassie di una certa dimensione, tendono ad essere esponenzialmente sempre meno e quindi le focali necessarie a risolvere dettagli e morfologie, tendo a dover essere sempre più elevate.
Con un sensore tipo 8300 che ha un pixel parecchio piccolo, è un vantaggio utilizzare ottiche "corte" (è per questo che è stato progettato) quindi dovresti innanzitutto tener presente il tuo seeing medio per valutare una focale adatta.
Dopodichè, pensa ad uno strumento il più "semplice" possibile e con un diametro di almeno 10" (un Newton corto con buone ottiche anche tipo Orion UK ad f 4/5) oppure uno strumento tipo cassegrain (non direi SC ma anche Mak cas oppure Dall Kirkam che hanno superfici tutte sferiche e quindi facili da lavorare e poco sensibili alle scollimazioni). Anche uno strumento da 20cm eventualmente potrebbe funzionarti bene, tanto, in ogni caso, avresti bisogno in ogni caso di uno spianatore e quindi il problema non si porrebbe.

Uff, alla fine ti sconsiglio piccoli RC, rispetto ad altri schemi sono più uno svantaggio che altro. Diverso sarebbe se parlassi di un 400 o più...

_________________
Salvatore Iovene, http://www.iovene.com/
10Micron GM2000 QCI, GSO RC8 con APCCD67, CCD Moravian G2-1600FW (filtri LRGBHa), TS OAG27, Lodestar.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 19:23 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 novembre 2010, 8:25
Messaggi: 142
OOO Caspita, prima risposta e mi sono già smontato :cry: :cry: :cry:

Il mio problema però e che avendo già un 80 ED, due Newton uno 150 di non notevole fattura e un 250 che per la mia montatura non mi permette lunghe pose, rifaccio la domanda:

Visto che ho una CGEM questo RC mi può dare veremante più soddisfazioni di un mediocre GSO 150?

Grazie Ciao

_________________
C11 - GSO 150 f5 - WO 110 DDG - TS Individual ED APO 70/420
Lunt LS60THA/B1200
CGEM - Vixen Porta - Geoptik GK2 motorizzata
Atik 383L+ - Canon 1000D Mod - Imagesource DFK 31 - Atik Tinan B/N


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20265
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il R.C. GSO 8" è un mediocre R.C. esattamente come il tuo è un mediocre Newton 150. Ha il vantaggio che è un pò più grande come diametro.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 20:03 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 24 febbraio 2008, 12:23
Messaggi: 2224
Località: Caselle Torinese (TO), Aversa(ogni tanto)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
ciao

secondo me un bel visac (vixen VC 200L) con riduttore di focale e vai da dio.
ci metti in parallelo il tuo 80ino per la guida e sei a posto.

p.s.
secondo me non sono poi male questi RC della gso....se dovessi trovare qualche difetto direi che sono solo un tantino scuri e non spianati per le dslr

_________________
Ero link77
Vixen VISAC VC200L - TS APO65Q - Moravian G2-8300 FW - la Gemini G42 Oservatory + ....in my backyard observatory
Galleria: http://www.flickr.com/photos/25471229@N06/collections/
http://www.astrobin.com/users/agostinognasso/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 20:25 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 novembre 2010, 8:25
Messaggi: 142
fabio_bocci ha scritto:
Il R.C. GSO 8" è un mediocre R.C. esattamente come il tuo è un mediocre Newton 150. Ha il vantaggio che è un pò più grande come diametro.


Scusa fabio, intendi RC mediocre nel senso che non guadagnerei niente confronto al 150, o come ho capito io, e ne ero già a conoscenza che è l'utilitaria della "serie RC" (visto i prezzi)?

Perchè allora sarebbero proprio 1400 € buttati via.

Grazie per la tua consulenza.

_________________
C11 - GSO 150 f5 - WO 110 DDG - TS Individual ED APO 70/420
Lunt LS60THA/B1200
CGEM - Vixen Porta - Geoptik GK2 motorizzata
Atik 383L+ - Canon 1000D Mod - Imagesource DFK 31 - Atik Tinan B/N


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 21:59 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 aprile 2009, 16:21
Messaggi: 1890
Località: Moncalieri
Il mio primo messaggio in questo forum è stato a proposito di questo telescopio, ora dopo mesi e mesi di assenza riparto dallo stesso discorso :lol:

E' un telescopio discreto come quelli della sua fascia di prezzo e di focale. Divertene ed un pò impegnativo. Però al di la delle considerazioni teoriche, come tutte le cose bisogna averle per giudicarle a pieno o ascoltare chi le ha avute se riesce ad essere non di parte :roll: altrimenti si fanno solo considerazioni più o meno soggettive.

Ritengo che il difficile sia portare ogni strumento al massimo del rendimento, si possono fare ottime cose anche solamente essendo pienamente in grado di sfruttare quello che si ha.

Un saluto,
Leo

PS Davide grazie per aver riattivato l'utente

_________________
Cieli sereni.
Astrofotografo per Passione ...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 22:06 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 4095
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bentornato Leonardo, seguo sempre con grandissimo interesse il tuo blog e i tuoi eccellenti risultati. :D

Ma secondo te questi RC così "di moda" oggigiorno sono appunto una moda che poi passerà (come lo erano gli SC alcuni anni fa) o sono destinati ad avere un successo più duraturo?

_________________
Roberto Marinoni
www.robertomarinoni.com
Astrobin


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 22:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:28
Messaggi: 726
Località: Valle d'Aosta
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io l'ho comprato e quindi ora mi tocca difenderlo :twisted:
Concordo per tutta la teoria di Astrojoe, ci mancherebbe, è sicuramente un maestro, ma al lato pratico non lo vedo un sistema così inutile.
Già perché in teoria un RC 8" non ha molto senso, ma nella pratica è il miglior tubo che abbia avuto negli ultimi anni, certo non ho mai posseduto ottiche costose.
Come giustamente dice Astrojoe, un Orion Uk è meglio, si ma solo se ti prendi l'ottica e la fai intubare da qualcuno che abbia un minimo di capacità...per me è stato meccanicamente ingestibile, altro che vita facile! E il secondario non illuminava pienamente il sensore del mio Kaf 1603.

Il sunto della mia esperienza è che in teoria si dicono tante belle cose, ma il sistema ottico va visto nel suo insieme, e questo RC per quanto "grezzo" nell'insieme costruttivo è sufficientemente preciso per ottenere buone soddisfazioni.

Questa è la mia umile esperienza passando dal SC al Newton fino a questo RC.

E' una moda? Forse si, ma ripeto funziona davvero e Leonardo lo ha confermato.

_________________

http://gravitylens.wordpress.com/


Ultima modifica di Massimiliano il giovedì 28 aprile 2011, 22:52, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voglia di RC 8"
MessaggioInviato: giovedì 28 aprile 2011, 22:27 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 aprile 2009, 16:21
Messaggi: 1890
Località: Moncalieri
BlueSky mi fà piacere .... grazie :D ... del forum non si può fare a meno occorre confrontarsi, speriamo che le esperienze che ho collezionato in questo periodo di buio mi abbiano un pò addolcito :P il caratteraccio che a volte mi ritrovo.

Probabile sia una moda anzi sicuramente...la penso come te, io stesso quando l'ho preso anni fà non avevo un motivo ...però usandolo mi è piaciuto, ho tribolato ed adesso ce ne sono molti in giro .. c'è chi lo usa chi ancora deve usarlo dopo tanto tempo, chi lo usa una volta e lo rivende ...... la scelta è veramente soggettiva per poter raccomandarne l'acquisto. Ritorno a dire che ogni strumento, se non palesemente un "cancello" e se portato sino in fondo può dare soddisfazioni.

_________________
Cieli sereni.
Astrofotografo per Passione ...


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010