1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 21 agosto 2019, 23:39

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 19:40 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
xenomorfo ha scritto:
Confermo che il Nagler 9 mm T6 è più nitido del 7 mm


Ho provato una notte il Nagler 9 Type 6 e il 9 Type 1 con Marco Retucci (che chissà se tornerà con gli amici al visuale :D ).
Se il 9 t6 ti sembra nitido allora devi provare il Type 1. Na goduria.

xenomorfo ha scritto:
In quanto al buio del fondo cielo è possibile che sia un effetto dovuto al campo: il contrasto con il diaframma di campo fa sembrare il cielo più luminoso. Questo si nota con i 70°, si nota meno con gli 82° e non si nota con i 100° perchè il diaframma non c'è.


Ho capito cosa intendi e parli dello stesso giochino dei contrasti fondocielo/oggetto.
Il Pentax era più chiaro. Ma Nagler ed Ethos avevano lo stesso fondo cielo. Eppure di diaframma di campo lo becco nel Nagler. Forse è solo illusione ottica di contrasto "molto-diaframma-nero-pentax vs poco-diaframma-nero-nagler = cielo-piùscuro-nagler".

Cita:
In ogni caso i due ETHOS che ho (21 e 13) sono al pari dei Pentax in nitidezza.


Ed è qui che non concordo! :shock: E' pari di nitidezza DOVE? In che campo di applicazione?
Perchè nel deepsky proprio non c'è storia per me. C'ho sbattuto la testa tutta la notte per trovare questa famigerata nitidezza nel Pentax. Nel deepsky proprio non ci sta!

addendum: pari nitidezza con le stesse focali, immagino... Pentax 21 - Ethos 21 e Ethos 13 - Pentax 14 ?

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 20:50 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 marzo 2008, 13:53
Messaggi: 1147
Località: brianza
siete tutti feticisti.
ora metto un annuncio per scambiare l'lvw13 e il nag7t1 per un huygens 10mm senza coating, con le lenti in plastica rigate e col barilotto da 24.5mm

























no vabbè, l'annuncio lo metto un'altra volta.
ciao
dan


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 20:51 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 13:32
Messaggi: 4790
Località: Canossa (RE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
Bedankt Peter, je moet echt weten wie de echte man hier! :mrgreen:


Hahahaaa!!! Davide, sei un mito! :lol: :lol: :lol: Solo un piccolo errore... hai dimenticato il verbo (suppongo "essere") quindi: ... "wie de echte man hier is!" Grazie per il complimento!!! :D

Ciaooo!

Peter

_________________
18" f/5 Arie Otte binodobson
2 x 36mm Siebert Observatory, 2 x 22mm Nagler t4, 2x 12mm Nagler t4,
2 x 9,9mm Siebert Starsplitter, 2 x 8mm Delos, 2 x 4,5mm Delos
RP Optix 23-41x100 con 2 x 21mm Siebert Ultrawide
http://www.astronomydrawings.com
http://astronomydrawings.blogspot.it/
Facciamola finita con le luci stradali: https://www.youtube.com/watch?v=l_5ycdkhH8o


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:02 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3884
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
un bel 3ad che mi sono letto tutto d'un fiato.
Però resto del parere che per testare la nitidezza di un oculare serva la Luna o Saturno, insomma dettagli al massimo contrasto che in genere manca agli oggetti del cielo profondo

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Ultima modifica di photallica il lunedì 7 febbraio 2011, 21:07, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:05 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E come la chiami "discernere meglio il deepsky?"
L'ho chiamata trasparenza, forse "nitidezza" non è il termine giusto.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:11 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3884
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
forse "nitidezza" non è il termine giusto.


Ah ecco! :D

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:23 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
photallica ha scritto:
davidem27 ha scritto:
forse "nitidezza" non è il termine giusto.


Ah ecco! :D


A Photà mi sono andato a rivedere quello che ho scritto e quando si trattava di deepsky il termine "nitidezza" non c'è proprio :D
Non mi far prendere spaventi inutili :mrgreen:

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2608
Località: LV426/Acheron
Cita:
Ed è qui che non concordo! :shock: E' pari di nitidezza DOVE? In che campo di applicazione?
Perchè nel deepsky proprio non c'è storia per me. C'ho sbattuto la testa tutta la notte per trovare questa famigerata nitidezza nel Pentax. Nel deepsky proprio non ci sta!

addendum: pari nitidezza con le stesse focali, immagino... Pentax 21 - Ethos 21 e Ethos 13 - Pentax 14 ?


In alta risoluzione. La finezza dei dettagli visibili e la puntiformità delle stelle. Al top per entrambi e pari merito. Il problema casomai è se non esistano oculari che fanno lo stesso a costo inferiore. Come detto i miei Ethos hanno raccolto umidità che sto faticando a espellere (ho dovuto comprare fasce anticondensa e un po' alla volta se ne va). Ora capirai che gli Exoplore Scientific... se fossero pari agli Ethos...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2608
Località: LV426/Acheron
davidem27 ha scritto:
E come la chiami "discernere meglio il deepsky?"
L'ho chiamata trasparenza, forse "nitidezza" non è il termine giusto.


Mah.. io questa differenza a pari ingrandimento non la vedo. Abbiamo passato una notte su M57 (credo fosse alle Tre Cime) a confrontare un pentax XO 5 con un XL 5.2 e la differenza era insignificante. Il Proprietario ha venduto l'XO.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 febbraio 2011, 21:44 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E cosa si vede su M57?
Disomogeneità lungo l'anello (luminosissimo anche a 400x), qualche stella al limite del telescopio e la probabile e seppur sempre debolissima IC.

Secondo me bisogna andare su oggetti diversi e capire dove si può notare la differenza.

M42 offre troppi spunti e anche distrazioni che fanno presto cambiar parere.
M43 con i suoi giochini di luce è un buon banco di prova, ma rimane ancora molto luminosa e "facile".
Qualcosa come NGC2903, dove puoi notare il nodulo luminoso NGC2905 oppure il quintetto, o ancora la NGC2371, dove puoi vedere i noduli, la debole nebulosità del guscio e la centrale (ma qui ci vuole seeing).
La differenza la noti con tutti gli oggetti angolarmente molto vicini e al limite strumentale, secondo la mia esperienza.

NB: stiamo sempre parlando di cacchine, di differenze che devi andare a cercare col lanternino. E, se non sono così evidenti, non meritano neanche di essere citate.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010