1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 15 ottobre 2019, 19:46

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 11:48 

Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 9:29
Messaggi: 529
Località: Paternò (CT)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ciao a tutti ,qualcuno mi sa dire come dovrei rigenerare la cartuccia di silicagel della mia camera ccd? tipo temperatura e tempo?
con il microonde funziona?
grazie anticipatamente

_________________
I MIEI BLOG:
http://homedeepsky.blogspot.it/
http://artecasa1.blogspot.it/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 12:12 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 settembre 2009, 13:19
Messaggi: 129
Località: Prov. Chieti
sul manuale della moravian g2 c'è scritto :

It is also possible bake the wet silica-gel in the oven (not the microvawe one!) to dry it again. The silica-gel used in G2 cameras changes its color according to amount of water absorbed – it is bright orange when it is dry and turns to transparent without any color hue when it becomes wet. The temperature range for drying of the the used silica-gel is 130 to 160 °C.

quindi passatina nel forno a 130-160° ma NON ne microonde ;)

pero' credo vada tolta da dentro la cartuccia ...

_________________
Nicola
http://www.nicoladisario.net

NEQ6 | MN190 + Baader Steeltrack and TSOAG9 | SX Lodestar
Moravian Instruments G2-8300FW | Canon 5D MkII & 450D
Canon 17-40 f/4 L | 50 f/1.4 | 70-200 f/4 IS L | Sigma 150 f/2.8 | 500 f/4 IS L


Ultima modifica di Nidisar il venerdì 15 aprile 2011, 12:14, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 13:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 17:04
Messaggi: 3041
Località: Catania
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao, serve un forno normale( credo che il microonde lo spaccherebbe) per 4 ore a 175 gradi circa, non esagerare con la temperatura, se non sei sicuro metti un pelino più basso, poi fallo raffreddare magari in un piccolo contenitore di vetro chiuso dove non possa assorbire umidità durante il raffreddamento e come stempera un po lo rimonti
ciao, Giuseppe

_________________
Ritchey Chrètien 10" Starworks
Takahashi FSQ 106N
coronado PST
vixen 80M solarscope
SBIG STL 11000/ guide remote
I.S. DMK21 618
MONTATURA ARTIGIANALE
NEQ6 PRO
https://www.facebook.com/groups/2379154 ... 5/?fref=ts ( gruppo foto astronomiche deep sky su FB)
http://giuseppepetralia.interfree.it/index.html
https://plus.google.com/photos/11663000 ... banner=pwa


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 18:42 

Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 9:29
Messaggi: 529
Località: Paternò (CT)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ciao Nidisar e Giuseppe, grazie per la dritta :D
appena posso mi metto a cucinare
ciao e cieli sereni

_________________
I MIEI BLOG:
http://homedeepsky.blogspot.it/
http://artecasa1.blogspot.it/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 18:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anche io ho rigenerato la cartuccia della mia fotocamera mettendola in forno su un piattino. Prima l'ho portata sui 110 e poi sui 130°. Scaldala progressivamente per evitare che magari si rompa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 20:24 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 settembre 2009, 13:19
Messaggi: 129
Località: Prov. Chieti
domanda ... ma se al posto di "cucinarla" si cambiasse direttamente ? per quello che costa ....

_________________
Nicola
http://www.nicoladisario.net

NEQ6 | MN190 + Baader Steeltrack and TSOAG9 | SX Lodestar
Moravian Instruments G2-8300FW | Canon 5D MkII & 450D
Canon 17-40 f/4 L | 50 f/1.4 | 70-200 f/4 IS L | Sigma 150 f/2.8 | 500 f/4 IS L


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 21:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 17:04
Messaggi: 3041
Località: Catania
Tipo di Astrofilo: Fotografo
perchè quanto costa? io alla sbig direttamente se non ricordo male per la st2000 circa 3 o 4 anni fà lo pagai 80-90 dollari circa

_________________
Ritchey Chrètien 10" Starworks
Takahashi FSQ 106N
coronado PST
vixen 80M solarscope
SBIG STL 11000/ guide remote
I.S. DMK21 618
MONTATURA ARTIGIANALE
NEQ6 PRO
https://www.facebook.com/groups/2379154 ... 5/?fref=ts ( gruppo foto astronomiche deep sky su FB)
http://giuseppepetralia.interfree.it/index.html
https://plus.google.com/photos/11663000 ... banner=pwa


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 21:27 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:08
Messaggi: 546
Località: Benevento
il manuale della sbig st7 recita 175 °C per 4 ore... sinceramente le reputo troppe!
ho comprato questo http://www.mimaslab.it/store2/index.php ... ts_id=3351 e mi trovo molto bene

_________________
"La libertà è un diritto di tutti gli esseri senzienti" (Optimus Prime)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 21:30 

Iscritto il: sabato 6 dicembre 2008, 9:29
Messaggi: 529
Località: Paternò (CT)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
il prezzo per la mia st8300 non lo so..... ancora il venditore deve informarsi.
il problema non sta nell comprarla ma nella frequenza....
considera che la mia camera l' ho presa a novembre e gia devo sostituirla.

sicuramente un ottima soluzione Darko,per le camere adatte..... la mia è alloggiata dentro la camera e mi tocca smontarla per sostituirla.

_________________
I MIEI BLOG:
http://homedeepsky.blogspot.it/
http://artecasa1.blogspot.it/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: cucinare silicagel
MessaggioInviato: sabato 16 aprile 2011, 11:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anche cambiarla è una soluzione, nel mio caso però ho scoperto da solo che la pastiglia disidratante c'era nella mia Atik 16IC perchè nè nel manuale nè nel sito della Atik se ne fa menzione, quindi è anche difficile poterla ordinare non esistendo come ricambio. Effettivamente questa è una cosa molto strana perchè non mi sembra possibile che l'Atik consideri una durata "a vita" del disidratante.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010