1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 18 settembre 2019, 23:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ALIMENTAZIONE ETX 70
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 22:29 

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 14:32
Messaggi: 1
Ciao! Sono uno dei nuovi possessori di un ETX 70 made in LIDL e sto impazzendo nel tentare di capire come poter alimentare l'autostar senza spendere un capitale in batterie e/o dover passare ore con quelle ricaricabili.
su internet pare che l'unico alimentatore "corretto" per il piccolo ETX sia quello sotto la sigla: Meade #546 AC Adapter for ETX-70/DS-2000/NG Series -- disponibile solo negli USA.
Va da sé chè le spese di spedizione e sdoganamento sarebbero ben superiori al valore dell'oggetto stesso, e che poi ci sarebbe da stare attenti a tipo di presa (e quindi necessiterebbe di un adattatore immagino, ma la tensione in entrata è la stessa che qui da noi?)

A parte che non capisco se il voltaggio deve essere di 9 o 12 volt, ma è possibile farsi contruire qualcosa ad hoc? e quanto costerebbe?

E se pensassi di alimentarlo tramite accendisigari troverei qualcosa più facilmente? (devo dire che dall'ETX 90 in su si trova di tutto, anche qui in italia, ma per il 60 e il 70 solo negli USA!!)
grazie per chi saprà aiutarmi!

Luca


ps. è normale che l'asse di ALT sia molto LASCO?? se non si stringe bene ogni volta si inclina fastidiosamente....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 22:45 
Iscriviti al nostro gruppo italiano degli ETX e trovi anche nella directory "Manutenzione e Idee" una serie di esempi e consigli per risolvere il nostro problema.

Ciao


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 23:03 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 10:25
Messaggi: 282
Località: sicilia
benvenuto nel nostro gruppo! :wink:

Ho visto la modifica.. ma qegli accessori che possono comprar presso un venditore di materiale elettrico non ho capito dove l'uscita del pacco batterie va a finire.. in un trasformatore?...
Vedremo..

Comunque io le alkaline in dotazione le uso da tre sere di fila e non mi pare consumi così tanto..marco tu hai molta più esperienza di me..che dici? si consumano in poco tempo secondo un consumo medio..?

_________________
www.astrocommunity.it
Non Est Lex,Sed Legis Corruptio...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 23:39 
Il sitema che ho fatto io e che stasera ho montato su un altro etx serve a scambiare con la massima felicita' l'alimentazione dal pacco batterie all'interno del tele con un eventuale alimentatore da rete esterno a 220/9V.

Se poi con 1,5 euro ti compri un altro porta batterie analogo a quello i dotazione potrai avere un ulteriore scorta di riserva.

La presa femmina e' quella che va verso il Tele e li si dovra' inserire lo spinotto del trasformatore o il pacco.

Ciao


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2006, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 20:19
Messaggi: 957
Località: Trezzano s/Nav (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
babybears ha scritto:
Il sitema che ho fatto io e che stasera ho montato su un altro etx serve a scambiare con la massima felicita' l'alimentazione dal pacco batterie all'interno del tele con un eventuale alimentatore da rete esterno a 220/9V.

Se poi con 1,5 euro ti compri un altro porta batterie analogo a quello i dotazione potrai avere un ulteriore scorta di riserva.

La presa femmina e' quella che va verso il Tele e li si dovra' inserire lo spinotto del trasformatore o il pacco.

Ciao


Io uso un caricatore di un vecchio telefonino con uscita a 9V, avendo sostituito il terminale con uno ricavato da una batteria esausta di 9V.
Funziona alla perfezione.

Giovanni


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010