1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 27 giugno 2019, 3:11

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 19:00 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:08
Messaggi: 1383
Siccome sarà uno strumento per il futuro e non sapendo a priori le dinamiche di mercato dei prossimi anni direi che lo strumento idoneo sarebbe un buon rifrattore APO da 140mm di apertura (come minimo) oppure un buon riflettore (lavorazione minima 1/8 lambda) con bassa ostruzione <25%

Ciao


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 20:08 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10272
Località: Salento
se lo trovi entro 3000 euro fammi un fischio che ne prendo uno anche io :lol:


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 21:02 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:08
Messaggi: 1383
xchris ha scritto:
se lo trovi entro 3000 euro fammi un fischio che ne prendo uno anche io :lol:


Alter M715 Deluxe (APM Special Delivery)

• Aperture: 180mm
• Focal length: 2700mm
• F-ratio: f/15
• Optical Design: Maksutov Cassegrian
• central obstruction: 25%
• optical quality: 1/8 wavefront p.t.v.
• Glass sort: Sital
• Weight: 6.9kg = 15.18 lbs

Price incl. Vat: 3395,00 €


Poi c'e' tutta la serie Maksutov Newtonian della Intes Micro con astruzione decisamente bassa anche sotto il 20%


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 1:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:34
Messaggi: 275
Località: Firenze
Scusate se tiro l'aqua al mio mulino, ma io devo sempre sbolognare il mio ottimo sc da 8" non perchè non è buono, ma perchè ho preso un 12. Credo anche io che un sc per i pianeti è un buon compromesso, lo so magari un buon apo è pure meglio, ma li si incomincia a spendere però.

_________________
Giovanni

LX200 1 piede....Jack lo sbudellatore di canon


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 8:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10272
Località: Salento
Alessandro ha scritto:
xchris ha scritto:
se lo trovi entro 3000 euro fammi un fischio che ne prendo uno anche io :lol:


Alter M715 Deluxe (APM Special Delivery)



parlavo del rifrattore APO :D

deve essere cmq un ottimo strumento anche questo :)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 8:58 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 9:34
Messaggi: 7839
Località: Pavia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusa Marco ma nei 3000 euro che dai come budget è compresa la spesa della montatura? Tutti i telescopi sopraelencati hanno bisogno di una montatura adeguata.
Chiaramente se riesci a provare qualche tipologia di strumento sotto il tuo cielo sarebbe la cosa migliore.
Il compromesso che ti si presenta sarà principalmente quello tra l'apertura e il seeing. Maggiore apertura maggiore sensibilità alla turbolenza. Se già non l'hai fatto vai a vedere questo sito nella pagina dei test, www.sidus.org penso ti schiarirà molte idee.
Certo è che se stai ad es. sul Celestron S.C. da 9 1/4 (comprato in usa), ti rimangono i soldi per la montatura, cosa non possibile se ti orienti sull'ottimo Taka da 102mm

Spero di esserti stato d'aiuto

Cieli dereni

Vittorino


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 9:52 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:08
Messaggi: 1383
xchris ha scritto:
Alessandro ha scritto:
xchris ha scritto:
se lo trovi entro 3000 euro fammi un fischio che ne prendo uno anche io :lol:


Alter M715 Deluxe (APM Special Delivery)



parlavo del rifrattore APO :D

deve essere cmq un ottimo strumento anche questo :)


Per il planetario direi di si , per l'APO invece la vedo decisamente dura entro i 3000€ :mrgreen: , in realtà la Meade starebbe uscendo con un APO 127 tripletto ED spaziato in aria a meno di 3000€ (in USA l'offerta lancia è di 1799$).

http://www.optcorp.com/product.aspx?pid=1-600-603-618-7860

Ciao


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 9:57 

Iscritto il: martedì 24 gennaio 2006, 15:56
Messaggi: 83
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista
Carissimi,

I rifrattori da 130-140 mm APO a 3 mila euro sono delle chimere!

C'è l'ottica Deneb che vende ad un'ottimo prezzo il 128 FL della tagahashi nuovo!

E' certamente uno strumento che, a mio avviso, batte in visuale il nuovo 130 TOA che non è alla fluorite, pur trattandosi di un tripletto apo.

Ho posseduto il 128 Taga per breve tempo è posso confermarvi le sue ottime doti nel visuale, specialmente se lo sfruttate con la torretta binoculare.

Naturalmente, un C9 1/4 lo batte nel profondo cielo e, nella serate di ottimo seening, lo batte anche in planetologia in quanto, questo modello di strumento, offre dei risultati strabilianti nell'osservazione planetaria e, naturalmente, anche sul profondo cielo.

Come ha scritto Linux sono sempre dell'idea che il primo strumento debba essere uno specchio in quanto costa meno ed è più performante sia in planetologia che nel profondo cielo.

Il mitico C8 è da preferirsi ad altre configurazioni in quanto trattasi di uno strumento che può essere utilizzato sia nell'osservazione planetaria che del profondo cielo ed inoltre, con il suo riduttore di focale, anche in fotografia.

Naturalmente è ottimo anche nelle osservazioni con la testata binoculare in quanto, oltre a raccogliere tanta luce, possiede anche una focale di 2 metri!

Il rifrattorello apo è per coloro che intendono e che possono concedersi un regalo da "palati fini" ovvero astrofili già maturi che le idee chiare e che sanno impiegare al meglio questi tipi di telescopi.

Lo sconsiglio vivamente al neofita pure all'astrofilo che può permettersi un'unico strumento: meglio indirizzarsi verso lo S/C: costa poco, ma offre tanto!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 11:45 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 18:08
Messaggi: 1383
Anche io la penso come Antonio , meglio partire con uno specchio (ovvero uno schema a riflessione) piuttosto che con il rifrattore ; per coloro che intendono iniziare seriamente consiglio di valutare l'acquisto di un tubo possibilmente ben lavorato in modo tale da avere immagini quanto più "nitide" possibile.
Gli SC commerciali certamente hanno raggiunto uno standard qualitativo piuttosto buono ad un prezzo veramente interessante e che lo rendono decisamente attraente.

Ciao


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 11:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:54
Messaggi: 696
Località: S. Agata Li Battiati
Se è per i 3000 € hai voglia di comprare un bel C 9 1/4 eheh.
Giustamente, schemi specchio-lenti sono i più indicati in questo caso.
Da escludere a mio avviso rifrattori sia semiapo che apo (a parte per i prezzi astronomici per la non idoneità a fotografie hires su planetaria).

_________________
"Einstein è un bravo ragazzo, peccato solo sia fissato che le onde elettromagnetiche siano costituite da particelle". M. Planck

Immagine
Astro-Web.org


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010