1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 27 ottobre 2021, 23:05

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 20 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 8 settembre 2021, 10:56 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 1211
Seguo con MOLTO interesse, in attesa di vederlo operativo sul cielo!

_________________
... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 8 settembre 2021, 23:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 831
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Per un pò di tempo ho avuto un telescopio simile newton puro 200mm f/5. Non dovrebbe essere difficile metterlo al nuovo. Si vede il classico motore installato sulla forcella, un crouzet a 2 sensi di marcia per correggere in delta. Invece i due motori ora disassemblati saranno montati in linea per il moto a.r., si nota il collettore di alimentazione per il secondo motore che una volta avviato raddoppia la velocità siderale premendo il relativo pulsante. Un pulsante NC spegne l'alimentazione e a.r. si ferma. Sistema semplice ma efficace.
Buona ristrutturazione, facci sapere.
Emiliano. :wave:

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
https://www.astrobin.com/users/starmazz/
https://www.flickr.com/photos/142594708@N04/


strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 11 settembre 2021, 16:47 

Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 22:13
Messaggi: 1312
Località: via Berna Martellago (ve)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io invece ho da poco acquistato un Marcon SC300 F10, con la lastra correttrice Zen.
Il tubo ottico a livello incubazione e da riprendere completamente , infatti ho contattato Marcon e ho chiesto un preventivo a spanne , ma non ha saputo darmi una risposta , non oso pensare quale cifra mi chiederà qualora decidessi di rimetterlo in seste , essendo da scartavetrare completamente e riverniciare :uhm: :crazy:


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 11 settembre 2021, 18:00 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2558
Località: Verona
Due giorni fa ho parlato con Marcon del mio tele e oltre a dirmi che è stato costruito nei primissimi anni ottanta, (40 Anni !), abbiamo stabilito di ringiovanire solo le ottiche (un centinaio di euro), di lasciare
la verniciatura così com'è per conservare quell'aria vintage, e di sostituire solo la bulloneria, con una più recente in acciaio inossidabile, che sicuramente resterà al suo posto per i prossimi 300 anni. :mrgreen:
Attento al tuo, smontarlo, manutenzionarlo e riverniciarlo ti verrà a costare, penso, intorno agli 8/900 euro più IVA.
Saluti.

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


La nube Oscurantista avanza e noi qui a contar le stelle !


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9808
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ottimo, ringiovanire vuol dire rialluminare e basta vero?

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 12:17 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2558
Località: Verona
Vero, in particolar modo l'ellittico, che è quello che ha sofferto di più essendo maggiormente esposto all'inclemenza atmosferica...

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


La nube Oscurantista avanza e noi qui a contar le stelle !


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 12:29 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2558
Località: Verona
Andrea75 ha scritto:
Seguo con MOLTO interesse, in attesa di vederlo operativo sul cielo!


Grazie Andrea, purtroppo il processo sarà lungo...per esempio; questa vite di sostegno è completamente "fusa"con la sua sede in alluminio,
dopo tre giorni di bagno con lo Svitol, ancora
non riesco ad estrarla, mi hanno suggerito di scaldare la parte con la fiamma, ma sicuramente
distruggerei anche la verniciatura che per il momento non voglio toccare.
Un amico si è proposto di estrarla con un "riscaldatore" ad induzione certamente meno brutale,
ogni giorno ce né una... :D


Allegati:
Miyro. 10118.jpg
Miyro. 10118.jpg [ 398.57 KiB | Osservato 216 volte ]

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


La nube Oscurantista avanza e noi qui a contar le stelle !
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 12:36 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 1028
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bellissimo strumento Paolo :thumbup:
Seguo anche io con molto interesse e per la tua vite arrugginita ti consiglio un bel bagnetto con la coca Cola...dicono che fa miracoli!
Ciao

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 13:32 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 982
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Paolo hai provato col WD40?

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 12 settembre 2021, 14:45 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 2558
Località: Verona
Grazie per i consigli amici ! Questi sono i prodotti che ho usato finora...penso che sia un blocco meccanico causato dal "dilatarsi" dell'ossido di ferro, martedì/mercoledì dovrebbe arrivare da Pavia il dilatatore a induzione del mio amico Ferruccio, meglio non insistere per ora con manovre meccaniche, l'alluminio ed il ferro hanno la cattiva abitudine di impastarsi... 8)


Allegati:
MIyro. 10119.jpg
MIyro. 10119.jpg [ 449.41 KiB | Osservato 188 volte ]

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


La nube Oscurantista avanza e noi qui a contar le stelle !
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 20 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010