1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 22 aprile 2021, 4:09

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: C8 e riduttore meade f3.3
MessaggioInviato: mercoledì 7 aprile 2021, 6:36 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 13:16
Messaggi: 66
Località: Brescia
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ciao, ho a disposizione un vecchio C8 con riduttore/spianatore Celestron f6.3 e un riduttore/spianatore Meade f3.3. Per collegarci una ASI294MC PRO e una ASI224 quanto deve essere lunga o lunghe le prolunghe che dovrei comprare?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: C8 e riduttore meade f3.3
MessaggioInviato: mercoledì 7 aprile 2021, 9:16 

Iscritto il: martedì 18 aprile 2006, 10:34
Messaggi: 636
Località: Brescia
Sul sito di Fulvio Mete trovi un ottimo pdf che spiega ciò che ti interessa :wink:
http://www.lightfrominfinity.org/Ridutt ... n%20IT.pdf

Alberto

_________________
Il dubbio è alla base dell'intelligenza umana. Davidem27 cit.
Ogni tanto varrebbe la pena sdraiarsi sull'erba col naso in su, semplicemente per contemplare.
Solo ad ammirare e contemplare. Niente di più. Ippogrifo cit.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: C8 e riduttore meade f3.3
MessaggioInviato: mercoledì 7 aprile 2021, 16:38 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 13:16
Messaggi: 66
Località: Brescia
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Grazie, appena ho un attimo di tempo lo leggo


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: C8 e riduttore meade f3.3
MessaggioInviato: giovedì 8 aprile 2021, 6:13 

Iscritto il: domenica 21 luglio 2019, 13:16
Messaggi: 66
Località: Brescia
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Davvero molto interessante. Da quello che ho capito a f3.3 potrei sfruttarlo con la asi224 che ha un sensore molto piccolo e visto che diventa luminoso andare con la tecnica pose brevi e gain medio alti. Mentre con il riduttore f6.3 usare la 294.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: C8 e riduttore meade f3.3
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 9:19 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1804
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Si, a F3,3, se hai un sensore grande, vedrai le stelle deformate dal coma, quanto più ti avvicini ai bordi.
Invece con un sensore di dimensioni minori, questo non succede, perchè hai un campo inquadrato più ristretto.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010