1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 20 settembre 2020, 17:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 12 settembre 2020, 20:15 

Iscritto il: domenica 18 marzo 2007, 21:12
Messaggi: 185
Località: bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Salve a tutti vorrei acquistare il rifrattore ED Evostar da 150 mm sono già
in possesso di un Bressen 127/1200 che mi regala ottime immagini,sia sulla Luna e su Giove c è solo un leggero cromatismo intorno, ciò che non sopporto e la visione delle stelle luminose sono totalmente viola inguardabile una cosa oscena , volevo sapere fino a quando il cromatismo di questo doppietto e contenuto.

_________________
Dobson 360mm goto
C9 ,1/2 EQ 6
Black Diamond 80 ED
Bresser 127/ 1200


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 13 settembre 2020, 20:23 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 22:37
Messaggi: 2865
Località: Valeggio sul Mincio VR
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao, strano il fatto che dici di vedere solo un leggero cromatismo su bordo luna e giove e poi le stelle più luminose invece di un viola insopportabile. Si parla piuttosto bene di questo strumento in giro.... È ben collimato?

_________________
saluti, Andrea

http://bricioledicielo.blogspot.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 13 settembre 2020, 22:00 

Iscritto il: domenica 18 marzo 2007, 21:12
Messaggi: 185
Località: bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao e ben collimato , anche diaframmando il rifrattore il cromatismo e sempre presente a qualsiasi ingrandimento e il colore delle stelle luminose va sul viola , prima di fare una spesa inutile volevo sapere se anche il Sky-Watcher 150 ED mi da immagini accertabile.

_________________
Dobson 360mm goto
C9 ,1/2 EQ 6
Black Diamond 80 ED
Bresser 127/ 1200


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 14 settembre 2020, 8:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1845
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Premetto che non li conosco da lato pratico, ma stai paragonando un acromatico economico con un apocromatico 5 volte più costoso.
Di sicuro il 150ed avrà un rapporto focale più critico rispetto al 127 (f/8 vs f/10), ma se tutto sommato ti sei trovato bene col Bresser vedrai che con lo skywatcher farai un passo in avanti, anche per la maggior apertura.

Se poi cerchi la perfezione allora devi anche essere disposto a spendere cifre ben maggiori.

_________________
Manuele

C9.25XLT, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M
SW EQ6pro v.4, Ioptron CEM120

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 14 settembre 2020, 10:31 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10727
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Le immagini del 150ed sono molto buone. E' chiaro che un po' di residuo cromatico, se vai a cercarlo c'è, ma ti assicuro che lo trovi anche su un takahashi fs128.

Più che il cromatismo, ci sono altri aspetti che possono abbassare le prestazioni di un doppietto ( se pensi che la storia dell'astronomia è stata fatta dagli acromatici...).

Per quel che posso dirti, io ho osservato con il 150ed luna, stelle doppie (tante), pianeti.

Sulla luna è superbo, già a bassi ingrandimenti il contrasto è eccezionale e i dettagli sono tutti lì. A che ingrandimento è proficuo spingersi? Secondo me a 250x vedi tutto, oltre l'immagine tende a perdere.

Sulle stelle doppie ho raggiunto senza problemi il limite teorico dello strumento. Fantastico, ti posso dire che non ho mai osservato tante doppie come con il 150ed.

Sui pianeti ottimo telescopio. Ho osservato Giove, Saturno ( mostrava sempre il minimo di Encke) e venere.

Ciaù,

Kapp

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Kenko63


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 17:48 

Iscritto il: domenica 18 marzo 2007, 21:12
Messaggi: 185
Località: bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
AstroManu ha scritto:
Premetto che non li conosco da lato pratico, ma stai paragonando un acromatico economico con un apocromatico 5 volte più costoso.
Di sicuro il 150ed avrà un rapporto focale più critico rispetto al 127 (f/8 vs f/10), ma se tutto sommato ti sei trovato bene col Bresser vedrai che con lo skywatcher farai un passo in avanti, anche per la maggior apertura.

Se poi cerchi la perfezione allora devi anche essere disposto a spendere cifre ben maggiori.



Ciao si certo non e paragonabile al Bresser , ma la mia domanda e un altra, e anche il 150 ED sulle stelle luminose come si comporta?

_________________
Dobson 360mm goto
C9 ,1/2 EQ 6
Black Diamond 80 ED
Bresser 127/ 1200


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 17:54 

Iscritto il: domenica 18 marzo 2007, 21:12
Messaggi: 185
Località: bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
kappotto ha scritto:
Le immagini del 150ed sono molto buone. E' chiaro che un po' di residuo cromatico, se vai a cercarlo c'è, ma ti assicuro che lo trovi anche su un takahashi fs128.


Ciao Kappotto con il Blak diamont 80 ED su Giove e sulla Luna e Saturno riesco ad arriva a 240 X nitidi senza perdere dettaglio , solo un calo di luminosità , da un rifrattore 150 ED mi aspettavo molto di più.

_________________
Dobson 360mm goto
C9 ,1/2 EQ 6
Black Diamond 80 ED
Bresser 127/ 1200


Ultima modifica di davidem27 il martedì 15 settembre 2020, 18:10, modificato 1 volta in totale.
sistemato il quote non necessario


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 20:32 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 22:37
Messaggi: 2865
Località: Valeggio sul Mincio VR
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Perdonami ma mi pare che kappotto abbia fatto nel suo post apprezzamenti assai lusinghieri al 150ed. Andando a cercare un filo di cromatismo su un doppieto ed di quell'apeetura lo troverai sul 150ed come su altri di altre marche. Ha parlato di immagini entusiasmanti e ritengo che a 240x sul planetario si possa tranquillamente vedere tutto ciò che c'é da vedere. Poi ci sono degli aspetti soggettivi. Per esempio io preferisco guardare un' immagine perfetta e pulita a 200x piuttosto di una a 400x magari più grande si, ma che presenta gli stessi dettagli della prima piu impastati.

_________________
saluti, Andrea

http://bricioledicielo.blogspot.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 15 settembre 2020, 21:46 

Iscritto il: domenica 18 marzo 2007, 21:12
Messaggi: 185
Località: bolzano
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Kiuman apprezzo molto quello che ha detto Cappotto , e solo che mi aspettavo qualcosa in più , anche io preferisco guardare un' immagine perfetta e pulita a basso ingrandimento che avere un immagine poco definita ad alto ingrandimento, ma la mia domanda e un altra sulle stelle luminose come si comporta riesco a vedere un immagine pulita come ad esempio nel C 9?

_________________
Dobson 360mm goto
C9 ,1/2 EQ 6
Black Diamond 80 ED
Bresser 127/ 1200


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 16 settembre 2020, 6:42 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 22:37
Messaggi: 2865
Località: Valeggio sul Mincio VR
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non ho mai guardato nel 150, ma ho posseduto l'80 e avuto modo di utilizzare il 100. Li ritengo egregi strumenti, non ho mai notato cromatismo nell'80 e non ricordo di avere individuato aloni particolari nel 100. Certo é che se vado a puntare Vega, é un test assai rivelatore per ogni rifrattore. Qualche lampo violetto con un seeing non eccelso lo si vedeva anche con il Pentax 75. Penso che se cerchi la perfezione su stelle luminose tu debba orientarti su strumenti di altra levatura. Non dimentichiamo che stiamo parlando di un rifrattore ed da 150 che viene via a poco più del prezzo di un c8...

_________________
saluti, Andrea

http://bricioledicielo.blogspot.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010