1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 14 luglio 2020, 20:25

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 28 maggio 2020, 19:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1244
Località: Provincia di Sondrio
Innanzitutto vi chiedo scusa in quanto faccio un po di crossposting con il forum Dobsoniani, spero non ci sia problema.

Complice le misure di contenimento all'inizio di marzo ho ricominciato a guardare il cielo con la figlia di 10 anni ed è tornata la voglia. mi son messo alla ricerca di un piccolo telescopio per lei in modo da alimentare la sua passione e mi sono, purtroppo, imbattuto in un offerta per un Dobson Explore Scientific da 400mm, un esposto del produttore a poco più del costo dei soli specchi.
Complici le notti insonni e le ricerche in rete mi son fatto prendere dalla comprite acuta e l'ho preso.
E' arrivato poco più di tre settimane fa dopo 3 settimane di viaggio, un bestione adagiato su un pallet.
Purtroppo il primo tentativo di montaggio è andato subito male a causa di 2 bulloni sfilettati che non mi hanno permesso di montare la mezzaluna di sinistra.
Il servizio di assistenza si è scusato molto ed, estratto lo specchio, il mirror box è partito in viaggio a loro spese, verso la Germania, per la sostituzione.
Mentre ero in attesa dell'arrivo della bestia mi sono programmato un sistema di cerchi digitali su ESP32 (trovato su CloudyNight) che si interfaccia in WiFi e/o BT con SkySafari ed a banco, dopo alcune modifiche funziona bene, per l'installazione sono in attesa, oltre che del ritorno della culla, di puleggie e cuscinetti in arrivo dalla cina. Il sistema così comè, con quadratura, mi da una risoluzione di 8192 tic giro e con le riduzioni in arrivo dalla cina avrò un incremento di 5X

Al momento mi faccio tanti pipponi visto che non posso fare altro, ma spero di ricominciare presto ad osservare, e questa volta (per fortuna?) mi toccherà anche imparare a conoscere il cielo.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 28 maggio 2020, 19:26 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25167
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
John, seguivo la tua firma in aggiornamento e gongolavo :D
Ecco spiegato cosa bolliva in pentola!

Bravissimo, disavventura iniziale a parte sono curioso di sapere come si comporta questo Explore Scientific: se ne legge poco in giro.

(nessun problema per il cross posting: se inizi un discorso qui, lo continui e lo prosegui non c'è problema di postare in più forum. L'importante è che il thread sia comprensibile da chi legge qui)

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 28 maggio 2020, 19:42 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1244
Località: Provincia di Sondrio
davidem27 ha scritto:
John, seguivo la tua firma in aggiornamento e gongolavo :D
Ecco spiegato cosa bolliva in pentola!

Hahaha fantastico!!! Mi hai fatto sorridere! :D
Si, riporterò solo le parti essenziali per la comprensione e se interessa spiegherò qualche scelta che ho fatto, magari un po azzardata.
Purtroppo il mirrorbox non è ancora tornato.
Ciao e grazie

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2020, 7:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16282
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non è mai troppo tardi per riprendere! :ook:

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 giugno 2020, 21:43 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1244
Località: Provincia di Sondrio
Sono arrivati i nuovi oculari.
Resterà il 30 ES, il 18 e l'11 li ho messi per riferimento alle dimensioni ma saranno dati via, manca il 20mm APM che era esaurito ma arriverà per fine mese.
Doveri avere la seguente scala di pupille di uscita: 6,63 4,42 2,87 1,99 1,11 0,77
Ingrandimenti: 61,2X 91,8X 141,2X 204X 367,2X 524,6X

Mi è arrivato anche il correttore di coma GSO abbinato ad una prolunga da 2 pollici e da 35mm GSO con twistlock per portare l'oculare in battuta a 70mm, che con i -5,5 del punto di fuoco degli oculari APM portano circa alla corretta distanza distanza di lavoro che è di 75mm +-10

Il mirror box dovrebbe arrivare venerdì, prevedo nuove grandinate.


Allegati:
inCollage_20200603_221700467.jpg
inCollage_20200603_221700467.jpg [ 1.54 MiB | Osservato 520 volte ]
inCollage_20200529_201254608.jpg
inCollage_20200529_201254608.jpg [ 1.73 MiB | Osservato 520 volte ]

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 giugno 2020, 7:16 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25167
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Insomma, con un 40cm e quell'ordinata parata di oculari, comincerai a vedere il deepsky, oltre che a osservarlo :D

Da dove farai le osservazioni? Valmalenco?

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 4 giugno 2020, 8:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1244
Località: Provincia di Sondrio
Be', le prime dal giardino di casa per prendere confidenza con il montaggio, lo smontaggio e nella collimazione, poi penso andrò in uno spiazzo sopra Teglio, quasi su a Prato Valentino, intorno ai 1500.
La Valmalenco, se intendi nella zona dell'osservatorio, è un po chiuso.
Un posto bello è a Preda Rossa in Val Masino, ma l'ultima volta che sono stato su c'era un mega faro acceso alla presa dell'acqua della centralina elettrica che è proprio all'ultimo parcheggio, sul piazzale in cima o in Trivigno, passando dall'Aprica
Vedrò, anche perché mi piace uscire in compagnia.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 4 giugno 2020, 19:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16282
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Certi oculari sono per sempre!

Come i miei Nagler, insostituibili :please:

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 0:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1244
Località: Provincia di Sondrio
Possibile che due strumenti di collimazione non portino allo stesso risultato?
Ieri mi è arrivato il mirror box, oggi naturalmente diluvia.
Nel pomeriggio ho rimesso lo specchio al suo posto, ho montato il tutto e ho provato a collimare
Inizialmente ho seguito le istruzioni del telescopio guardando direttamente nel drowtube, poi con un REEGO in plastica che avevo comprato preventivamente tempo fa ho collimato prima il secondario e poi il primario.
Ho provato ad inserire un lasercolli della baader e la collocazione risultava fuori di molto. Ri collimo e passò nuovamente al REEGO trovandolo fuori.
Ho provato a controllare la collimazione del laser e mi sembra a posto.
Proverò sul cielo quando mi sarà possibile, ma mi sembra strano che i due strumenti diano risultati così contrastanti.
Il laser l'ho messo in un riduttore autocentrante twistlock stringendo il meno possibile.

Ho provato anche a posizionare la puleggia di riduzione per il DSC ma ho buttato i soldi, troppo spessore, metterò l'encoder senza riduzione.


Allegati:
inCollage_20200606_181757617.jpg
inCollage_20200606_181757617.jpg [ 1.79 MiB | Osservato 391 volte ]

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 7 giugno 2020, 9:40 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9396
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ammazza che bestione... però sembra molto ben fatto e leggero (by the way: ben ritrovato)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010