1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 14 luglio 2020, 21:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Scelta strumento per postazione fissa
MessaggioInviato: sabato 9 maggio 2020, 19:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 18:27
Messaggi: 773
Località: Rosarno (RC)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti,
Sto realizzando una postazione fissa che userò prevalentemente in remoto da cui ci farò sia ricerca che astrofotografia.
La postazione è installata in campagna sotto un cielo rurale e sto avendo qualche dubbio sulla scelta dello strumento, le mie scelte principali sono ricadute su questi due strumenti:
- GSO RC 12” F8
- GSO Newton Truss 12” f4

So che sono due telescopi diversi sopratutto dal punto di vista focale ma sono indeciso su quale scegliere, vorrei sapere le criticità strutturali di entrambi, otticamente li conosco, ed eventualmente quale mi consentirebbe di avere meno problemi dal punto di vista dell’inquinamento luminoso che è basso ma c’è per via di un porto commerciale alle spalle dell’Osservatorio.
Nel Newton sostituirei il focheggiatore e ci metterei un correttore di coma, mente nel RC sostituirei solo il focheggiatore. La montatura è una EQ8 r-Pro mentre la ccd è la ATIK 16200.

Che mi consigliate?

Grazie

_________________
Tony B.

Strumentazione:
RC 500 mm F8 su forcella equatoriale + Telescopio di guida 127 mm f9
CCD FLI PLI 1001 + Ruota FLI con LRGB Ha + Filtri SLOAN
Newton SW Black Diamond 250 mm su EQ6 Pro + rifrattore guida 80mm f5
CCD Atik 314L+
Meade LX200 10" f6.3
SkyWatcher Star Adventurer


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 10 maggio 2020, 9:05 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 4087
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ho l'RC 12" della GSO, versione tubo Truss.
Nel complesso è un buon strumento, ma ho fatto fare alcune ottimizzazioni meccaniche, ad es: allungamento del paraluce interno, rifacimento della struttura paraluce attorno al primario, miglioramento del sistema di collimazione del secondario.
Ho sostituito anche io il focheggiatore avendo una camera abbastanza pesante (Moravian 16200) e anche alla luce di brutte esperienze avute in passato con focheggiatori non all'altezza.
Con la versione a tubo aperto devi fare molta attenzione alla eventuale presenza di luci parassite nei dintorni o anche solo all'interno dell'osservatorio, ad es. led di computer o altre attrezzature: io mi sono trovato parecchie foto rovinate da infiltrazioni di luce dovute appunto ai led delle apparecchiature in osservatorio, nonostante la struttura a traliccio del tele sia rivestita da un apposito panno nero. E' bastato schermare i led delle attrezzature per risolvere il problema.
C'è anche la versione a tubo chiuso, ma mi è stata caldamente sconsigliata perchè ha problemi meccanici.
Con il chip 16200 non avrai campo corretto su tutto il frame: puoi provare a mettere uno spianatore/riduttore di focale.
Io ci ho provato con due modelli diversi ma ho avuto problemi di riflessi sulle immagini, per cui per il momento preferisco lavorare a piena focale e poi faccio un leggero crop.

Però stai confrontando due tubi ottici un po' diversi come focale.
Secondo me devi prima chiarirti bene che tipo di oggetti vuoi riprendere e capire anche come è il seeing nella tua località (l'RC 12 ha una focale di 2432mm e richiede un buon seeing per poter riprendere)

_________________
Roberto Marinoni
www.robertomarinoni.com
Astrobin


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 10 maggio 2020, 15:38 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:36
Messaggi: 4073
Località: Cisterna di Latina
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao, io starei attento alle flessioni nel modello newton.
Ho visto poco in rete ma un utente ha addirittura rinforzato la parte superiore del semi-tubo che sostiene il secondario e focheggiatore...a suo parere la parte più delicata.
Hai una camera pesantuccia valuta bene.
Purtroppo non mi sembra ci siano molte recensioni in giro per farti un idea precisa.
Diverso il discorso degli RC orientali che comunque sono piuttosto diffusi.
Una cosa se non sei molto sicuro del seeing del tuo sito non superare i 12" di diametro.
Probabilmente sarai costretto a lavorare sempre in 2x2 ...ma pocomale, il file della 16200 è bello grosso.
Ciao
Gp

_________________
RC 10"
Gemini G41field
SX AO-LF
Lodestar+FW+
Moravian G2 4000


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 26 maggio 2020, 13:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11651
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Come tele non avrei dubbi: newton! Come modello specifico, purtroppo non ho avuto modo di testarlo a fondo. La struttura è molto carina, ma da quanto leggo serve qualche aggiustamento sia sull'RC sia sul newton

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010