1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 14 luglio 2020, 21:26

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2020, 11:01 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 206
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti!
In queste sere di bel tempo ho provato a riprendere la Luna col mio solito setup per l'alta risoluzione (in teoria :facepalm: ): Celestron C9.25 XLT (non Edge HD) + Barlow TS APO 2.5X, per una focale equivalente di circa 5800 mm. La camera di ripresa è è la ZWO ASI 1600MM-PRO, che io obbligo a fare da planetaria utilizzando il ROI (1600x1200) ed ottenendo 60-70 fps. Era da molto che non mi dedicavo al nostro satellite...e magari sono un po' arrugginito...ma guardando il monitor ero davvero soddisfatto di ciò che stavo registrando. Purtroppo, però, una volta elaborato il primo video ho avuto la spiacevole delusione: immagini morbide, frutto di stack da 500-1000 frames su 15000 acquisiti con Autostakkert, e povere di dettagli fini nonostante il solito utilizzo dei filtri wavelets di Registax. Ne allego una, giusto per far capire meglio.

Ieri sera ho quindi deciso di verificare la collimazione del C9.25 (che non sembrava per niente male, in verità), e sono arrivato a quella che vedete in foto: badate bene...NON è quella con cui ho ripreso la Luna. Secondo voi...almeno adesso...è collimato bene o no? Ho usato la camera di ripresa osservando sul monitor mentre agivo sulle viti, prima a fuoco diretto F/10, poi con la barlow 2.5X ad F/25.

Vorrei capire se quelle riprese che feci mi hanno deluso per cattiva messa a fuoco, collimazione sommaria...o un mix delle due cose :think:
Grazie a chi vorrà aiutarmi e/o consigliarmi :wave:


Allegati:
Teophilus_Cyrillus_010420_FB.jpg
Teophilus_Cyrillus_010420_FB.jpg [ 560.3 KiB | Osservato 799 volte ]
Collimazione_C925.jpg
Collimazione_C925.jpg [ 438.09 KiB | Osservato 799 volte ]

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.
https://www.gianlucabeccaniphoto.com/
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: domenica 12 aprile 2020, 13:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1052
Località: Bolzano
Collimato forse si, acclimatato certamente no...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

_________________
Celestron CPC1100, C8 - Takahashi FS128, TSA102, Sky90, FS60 - Pentax SDHF75 - Tecnosky 130 f/7 APO Triplet - SkyW QUATTRO 200/800 - Mak 127 f/15 - WO SD66 f/6
NEQ6 SkyScan - Astrotrack - Celestron AVX
TELEVUE: Nagler Zoom 3-6, 9 T6, 13 T6, 22 T4, PL32, PL40 Powermate 2,5x
PENTAX XL7, XL10.5, XL21, XL28
BAADER: Hyperion Zoom Mark IV
Atik 460exM, 460exC - ZWO ASI183proM ASI183proC - Canon 1100D Baaderizzata - QHY5II
Canon EF 300 f/4 L IS USM - EF 200 f/2,8 L II - Extender EF 1,4x III


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: domenica 12 aprile 2020, 15:13 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 529
Oltre a non essere acclimatato lo star-test è stato fatto probabilmente con pessimo seeing.
Se vuoi fare uno star-test attendibile devi aspettare una buona serata di tempo stabile e puntare su una stella di 1^-2^ grandezza che sia allo zenith, ad esempio Arturo, Capella, Vega, Altair ecc.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: domenica 12 aprile 2020, 17:50 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 206
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ho effettuato il test quando lo strumento era fuori da quasi tre ore, e francamente credevo fosse sufficiente: oltretutto l'ottica non sta in casa, ma nel casotto adiacente alla terrazza da cui lavoro. Ho puntato una delle stelle principali dell'Orsa Magigore, mi pare Dubhe o Merak. Quanto mi scrivete mi fa pensare che questi tempi non bastino. E il seeing...secondo voi la foto è un po' piatta perché ho ripreso in condizioni non buone. Andiamo bene...normalmente sono pure peggiori :facepalm:

Grazie della valutazione :wave:

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.
https://www.gianlucabeccaniphoto.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: domenica 12 aprile 2020, 18:00 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 529
Un momento, la foto non è affatto male, io giudicavo le immagini dello star test. Per l'acclimatamento tre ore dovrebbero essere più che sufficienti, a meno che il casotto non sia soleggiato.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: lunedì 13 aprile 2020, 10:44 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 206
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
In effetti il casotto è soleggiato :roll: ...quindi dovrei tenerne conto.

La serata in cui ho collimato il C9 mi sembrava ottima in quanto a seeing: da cosa si capisce che lo strumento poteva non essere ancora in temperatura, guardando la stella sfocata?

Le immagini della Luna non mi convincono perché i video rimandati in playback sembravano promettere davvero bene, comunque meglio di quanto ottenuto dopo l'elaborazione, e non ho ancora capito se il seeing non fosse buono come sembrava (turbolenza ad alta frequenza ce n'era a iosa), o se avessi commesso un errore di messa a fuoco. I bordi dei crateri sembrano sdoppiati e non ci sono strutture davvero "secche". Ad ogni modo, alla prossima lunazione voglio riprovare, per vedere se, davvero, dopo la collimazione qualcosa ho guadagnato.

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.
https://www.gianlucabeccaniphoto.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: lunedì 13 aprile 2020, 15:11 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 529
DoctorFrag ha scritto:
Ho effettuato il test quando lo strumento era fuori da quasi tre ore, e francamente credevo fosse sufficiente...

Se guardi le quattro immagini del tuo star-test, vedrai che gli anelli sono completamente e continuamente deformati in tutte le direzioni, tanto da non rendere possibile giudicare se essi siano concentrici o meno: questo è il cattivo seeing, cioè la turbolenza atmosferica che deforma le immagini.
Il mancato o insufficiente acclimatamento invece lo giudichi dai "diavoletti" luminosi che sono in continuo movimento sugli anelli: questi non sono altro che le cosidette "piume di calore", cioè l'aria calda interna al tubo che si muove per convezione: quando questi movimenti sono minimi o assenti il tubo è acclimatato.
Qui vedi bene cosa intendo:
https://www.youtube.com/watch?v=T-Kk6QIdl08
e anche qui:
https://www.youtube.com/watch?v=WsGXaZIQu2M


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: lunedì 13 aprile 2020, 19:16 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 206
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Caspita Renato...i miei anelli fanno schifo :facepalm:

Grazie della spiegazione, purtroppo avrò collimato lo strumento 2 volte in tre anni, e non ho ancora dimestichezza con questa operazione.

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.
https://www.gianlucabeccaniphoto.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: domenica 3 maggio 2020, 10:44 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 luglio 2006, 19:58
Messaggi: 2373
Località: Riccione
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io credo la tua ripresa non sia affatto male, anzi . Magari è come l’hai elaborata che te la vedere morbida. Per quel che vedo ( nei limiti del seenig e dell acclimatamento) a me sembra abbastanza collimato.
Riguardo all acclimatamento ti posso assicurare che alcune sere non lo trovi mai, Perché la temperatura continua a scendere e lo specchio è sempre ad inseguire un equilibrio termico che non c’è. Il seenig fa il resto.

_________________
Immagine
Franci Michele
http://www.astroriccione.it
Facebook: astroriccione
Instagram: michele_franci_riccione


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collimazione C925...o no?
MessaggioInviato: sabato 30 maggio 2020, 13:09 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 601
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Escludo la parte ottica della collimazione. Ti posso consigliare che, se il casotto è esposto al sole ti conviene renderlo più riflettenti possibile magari verniciato interamente di bianco. Oltre a questo potresti installare un estrattore d'aria nella parte alta diametro 100/120mm, praticare lo stesso foro nella parte bassa del casotto. Per concludere al meglio puoi installare un termostato differenziale con una sonda esterna lato nord e una interna parte alta per azionare l'estrattore in modo da rendere le temperature esterna-interna molto simili, con questo riduci drasticamente il tempo di acclimatamento. Al lavoro....
Emiliano.

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010